+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 52

Discussione: [13/07/2004] ASD

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [13/07/2004] ASD

    Giocare in multiplayer è divertente; io non ne sono un grande appassionato, ma se capita l'occasione non disdegno qualche sporadica partitella ad UT2004 o Trackmania (eh eh)... Del resto, va detto che l'impatto con il gioco online non è dei meno traumatici: superati i - sempre minori, per fortuna - problemi di connessione e configurazione, la prima cosa che "blocca" è la reticenza degli altri giocatori, superare la loro diffidenza e cominciare a far parte della "tribù"; mi è capitato più volte di entrare in qualche server e sentirmi, come dire, un pesce fuor d'acqua, di fronte a tanta gente molto più brava di me, che passava di lì e mi fraggava quando magari mi ero fermato a salutare prima di iniziare a giocare. Evidentemente non ce n'è bisogno, mi sono detto. Credo che l'unico modo di essere "accettati" sia quello di diventare bravi. Poi c'è il discorso dei "codici" dei giocatori, che alla fine di un match cominciano a digitare freneticamente cose senza senso come "asd", "gg", ecc. Ci ho messo un po' a capire che "gg" è l'acronimo di "good game", mica c'è scritto da nessuna parte, ma se provi a chiedere che vuol dire... Beh, sarà capitato a qualcuno di sentirsi prendere in giro per questo... Quanti di voi hanno provato l'esperienza del gioco online, e ne sono usciti scornati, decidendo di lasciar perdere (almeno per il momento) il mondo del multiplayer? E chi invece ne è completamente invischiato, come ha superato l'empasse iniziale, ammesso che ce ne sia mai stata una?

  2. #2
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    pensa che quando ho iniziato a giocare a CS ho fatto il lamer camperando
    ovviamente mica sapevo che cosa significa camperare ....
    ho dovuto chiedere


    beh si la diffidenza c'è. fortunatamente trovi qualche anima pia che ti risponde e ti insegna qualcosina. in genere basta frequentare i server "free" aperti a tutti per avere un minimo di assistenza.
    e magari visitare qualche sito per avere qualche dritta in più (chi mai immaginava che esistessero degli script in cs...)

    se ho mai deciso di lasciar perdere? certo ma per altre motivazioni (leggasi 56k). se un gioco è bello online è difficile staccarsene...

  3. #3
    Lo Zio L'avatar di Ergon
    Data Registrazione
    28-02-02
    Località
    localicosa???
    Messaggi
    3,382

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    ho avuto le prime difficoltà in multi giocando a warcraft3 l'anno scorso e la settimana a gunbound.....
    con wc3 mi chiedevano di che nazionalità ero e quando dicevo italy, molti si disconnettevano, altri mi insultavano, altri che eravamo dei bari.....fortunatamente non tutte le persone erano così, però per alcuni mesi non ci giocai.....
    ora che ho ripreso (molto meno di prima si intende) ho cominciato pure gunbound e sentire sti spagnoli o brasiliani o quello che sono infierire sempre mi da' un po' fastidio.....
    noto sempre (ma questo non è riferito solo a me) che entrare in un game dove si aspetta una sola persona, è frustrante dato che appena entri devi essere già ready pena ti ritrovi:
    il nome chiamato da tutti,
    la mianaccia di kick
    infamie sul livello che ti ritrovi (specialmente quando si è pulcini....) anche se entri nella zona beginner.....
    insomma non si ha nemmeno il tempo di scegliersi il mezzo e le armi....cavolo mica tutti hanno adsl e mica tutti scelgono in una frazione di secondo e il server gli da' l'ok altrettanto velocemente.....
    capisco non far perdere 5 minuti per scegliere, ma almeno date 1 minuto fra scegliere mezzo, armi e dare il ready....
    io mi collego tramite gprs e noto che non sono l'ultimo ad avere l'ok prima di entrare in game (quindi non dovrei essere il più lento teoricamente...aspetto conferme o smentite anche pvt) però ora come ora sto partecipando solo a game di 8 persone appena aperti o con pochi partecipanti ed aspetto qualche minuto, dopo i quali se non si parte, cambio gruppo.....
    sono il primo che se mi accorgo di essere troppo lento di connessione, si stacca per non far perdere tempo alle altre persone, però mi piacerebbe che le persone avessero un pochino in più di pazienza e rispettassero le persone.....
    altra cosa che mi infastidisce non poco in gunbund sono le offese gratuite e il comportamento di alcuni player che cercano in tutte le maniere la rissa verbale...altri invece che fanno i "patacca" (spero si possa dire altrimenti edito) e cioè che colpiscono volutamente i membri della propria squadra (posso garantire che c'è di questa gente dato che sono stato azzerato da uno di questi individui....i colpi li ho ricevuti solo da lui/lei) e che non capisco che cavolo entrano a fare a giocare....
    misteri cmq non per questo demordo dato che si incontrano anche persone disponibili che cercano di far capire a quelli più scalmanati le regole di comportamento (con pochi risultati ma almeno ci provano ed è grazie a loro che non perdo la speranza dei giochi in multi)
    quindi ciao ciao e spero di beccarvi in rete prima o poi...
    ciao ciao

  4. #4
    x3n0n
    ospite

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    il multiplayer è una droga.

    l'abuso rende labili i contatti con il mondo esterno.

    lo sconcerto non è nello scrivere l33t e digitare cose tipo

    3y3 0wNz U !

    quanto nel vedere come ci sono persone PERENNEMENTE online (e parlo soprattutto dei mmorpg).

    questa è stata la cosa che mi ha sconcertato e l'impasse iniziale era nel vedere come la gente avanzasse di 3 4 livelli al giorno mentre tu che avevi una vita sociale al massimo 1 a settimana.

    ho smesso quando mi sono accorto che mi rubava troppo tempo.

    adesso non gioco + con il pc da almeno 6-7 mesi. prevalentemente gamecube e, quando capita ps2.

    certo anche qui mi faccio prendere e gioco per ore (mmmm metroid prima) ma quando voglio premo un pulsante e spengo.

    online è considerato di cattivo gusto andarsene così.

    es: hai la roba sul fuoco, stai giochicchiando, l'azione si fa concitata ma contemporaneamene la roba si sta bruciacchinado (niente fuoriuscite di gas solo cena rovinata) che fai?

    ho accantonato il multiplayer. penso per molto moltissimo tempo.

    molto meglio un lan party o una partitina a smash bros.


    aggiunta:

    per molta gente il gioco è reale quanto per noi il mondo reale, lì hanno le loro rivalse ecco il perchè della "rissa verbale" o del pataccaggio (se mi passi il termine).


  5. #5
    Banned
    Data Registrazione
    07-07-03
    Messaggi
    1,217

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    Io a Warcraft 3 ho rinunciato subito nn sono mai riuscito a vincere una partita. Per quanto riguarda UT2004 noto che tutti vanno a casaccio e non si preoccupano di quello che fai quindi nessun problema a parte essere sempre fraggato. Per fortuna che c'è Daoc almeno li sono un esperto e non ho nessun problema e mi limito a litigare alla pari con gli altri nel caso ce ne sia bisogno.

  6. #6
    Il Niubbi L'avatar di CloudC
    Data Registrazione
    17-09-01
    Località
    Trasacco(AQ)
    Messaggi
    255

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    keiser ha scritto mar, 13 luglio 2004 alle 10:16

    mi è capitato più volte di entrare in qualche server e sentirmi, come dire, un pesce fuor d'acqua, di fronte a tanta gente molto più brava di me, che passava di lì e mi fraggava quando magari mi ero fermato a salutare prima di iniziare a giocare.

    NoOb...

    Tu hai usato il termine "tribù", le squadre di netgamers si chiamano ovunque "clan", vuoi che in questo ritorno al tribale non ci siano riti di iniziazione?


  7. #7
    Il Nonno L'avatar di skyhigh
    Data Registrazione
    09-03-03
    Località
    Vigolo Vattaro
    Messaggi
    5,992

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD


    Io gioco online a Medal of honor, ma solo per diletto, non aspiro a diventare un fenomeno...
    Devo dire che nei server pubblici italiani in cui gioco ci si diverte sempre, perchè in media si trovano sempre giocatori del proprio livello (ovviamente ci saranno anche gli assi che si allenano così tra una clanwar e l'altra) e qualche frag si fa. Poi, ma magari ho avuto solo fortuna io, non ho quasi mai visto scattare flame o simili conditi di offese, al più qualche accusa di cheat, ma niente di più. Ho provato anche qualche server straniero, ma la tendenza era sempre di giocare per divertirsi senza innescare polemiche gratuite.
    Mi piacerebbe provare un MMORPG, ma oggi dico ciao ciao a Fastweb

  8. #8
    Il Puppies L'avatar di xam
    Data Registrazione
    31-10-01
    Messaggi
    309

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    dal canto mio, da buon asociale, non ne ho ancora fatto una malattia.
    ma ricordo con piacere le prime partite a UT, in cui mi divertivo come 1 pazzo a canzonare gli altri, specie dopo qualche fraggata. anzi, spesso e volentieri mi seccavano proprio mentre stavo scrivendo lunghi e verbosi insulti [niente nazionalità o parentela, cmq] ma godevo uguale come 1 matto.
    in realtà non mi sono mai fatto prendere dalla scimmia del multiplayer online, tipo annegare nei mari di un mmorpg, quindi conservo ancora vita sociale&pentolame intatti.

  9. #9
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    Anch'io ho mollato il multiplayer a causa di una mia cronica mancanza di adattamento.

    Quando gioco online mi sembra, in tutti i giochi, che all'interno del vg si siano create regole diverse da quelle intese dai programmatori. Di solito queste nuove leggi non scritte fanno a pugni con la mia concezione di gioco online; infatti mi ritrovo invischiato in azioni concitatissime dove salta subito all'occhio più l'esperienza che la tattica di gioco. E le due cose non sono sempre sullo stesso piano. Ciò impoverisce l'azione, soprattutto in quei giochi in cui a monte era palese lo studio di una componente tattica importante.

    A questo punto, direte voi, è colpa dei programmatori se non sono riusciti a "costringere" il giocatore ad avere comportamenti tattici. Può essere, ma credo che un certo grado di immedesimazione nei partecipanti sia sempre positivo, anche in giochi frenetici quali UT2004.

    Del resto parla uno che a DAOC ha provato a giocare in stile RPG... Aprii un forum da qualche parte per parlare di questo... la gente metaforicamente strabuzzava gli occhi.




  10. #10
    La Borga L'avatar di Mr.Black
    Data Registrazione
    27-06-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,006

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    Da circa un anno mi sono disintossicato da quella terribile droga che è counter strike(in parte grazie a steam).
    Ora mi sto buttando sui giochi di ruolo e i mmorpg gratuiti,ma anche li nessuno ti aiuta anzi c'è gente che nn fa altro che uccidere niubbi.

  11. #11
    Banned L'avatar di Triforce
    Data Registrazione
    11-05-03
    Messaggi
    3,999

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    Io abbandonai Gunbound tempo addietro proprio per i motivi citati da Ergon, idem per CS, ora mi ritrovo beato a giocare ad UT2k4 ed ho perfino fondato un clan (vedi sign )
    Guarda Claudio, io quando ho iniziato a giocare in multy (fai conto che nemmeno sapevo cosa fosse un server, una patch o un mod ) mi sono fatto spiegare le basi da conoscenti vari qui sul forum, una volta ingranata la marcia giusta non ti senti più un pesce fuor d'acqua quindi trovo che quando uno inizia a giocare in multy dovrebbe farsi spiegare le basi da qualcuno con un minimo di esperienza onde evitare equivoci e casini vari poi il resto vien da se

  12. #12

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    E se non conosci nessuno?

  13. #13
    L'Onesto L'avatar di cowboy
    Data Registrazione
    15-11-02
    Località
    Darnassus
    Messaggi
    1,259

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    l'inizio serio arriva da ut2003, bhe prima con diablo2 ma erano sempre partite provate con conoscenti ;

    a parte la difficoltà intrinseca di un gioco come ut (hehe come non rimanere a bocca aperta davanti alle capriole con annesso frag; salvo poi scoprire dopo un mese che era normale amminisrtazione) lo scorno iniziale era nel riuscire a capire gli usi del micromondo dei player di ut, ma poi tra 4 5 che ti insultano (specialmente i bambocci d'oltralpe; togliento i tedeschi che sono spesso disponibili) uno che ti aiuta (italiano ) si trova: ti dà due dritte per iniziare e poi la fatidica frase: ci vuole esperienza! Allora lì sei dentro

    in ut2004 sono arrivato da 'pro gamer' ( ) e ho visto con altri occhi l'avvento sui server di una marea di nuovi player: e ecco chi li insultava (pochi) chi li aiutava (molti).


  14. #14
    L'Onesto L'avatar di cowboy
    Data Registrazione
    15-11-02
    Località
    Darnassus
    Messaggi
    1,259

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    decca ha scritto mar, 13 luglio 2004 alle 11:51
    E se non conosci nessuno?
    basta giocare, in ut2k3 non conoscevo nessun player, neppure i forum: adesso gioco con un clan (rD) e conosco il 90% dei player ig e 45% dei player armi

  15. #15
    Il Nonno L'avatar di Mike™
    Data Registrazione
    13-11-02
    Località
    Bolzano
    Messaggi
    9,363

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    io ho iniziato a giocare on line a ottobre.Prima mi sono buttato un po' su tutto,poi ho deciso che VOLEVO entrare in un clan.Cosi mi sono buttato solo su un gioco (mohaa)e dopo un po' ho cominciato ad allenarmi,e quando era meno noob ho fatto domanda x un clan.Cosi ho cominciato,all inizio facevo tipo 1 frag e 20 morti ma piano piano....finchè dopo sei mesi ho cambiato gioco e adesso gioco a cod.
    In pratica fino a settembre giocavo solo single,poi con l'avvento dell adsl,non tocco piu un gioco in single da 8 mesi.
    Il consiglio che posso dare ai principianti è di allenarsi,fregarsene delle offese e pensare solo ai consigli.Il resto verrà da se

  16. #16

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    per me non è stato assolutamente traumatico l'impatto col multi, non so perchè, ma non ho mai torvato nessuno che mi insultava se ero lento, o non sapevo le regole o perchè ero italiano...

    ho cominciato con ut99, avevo anche un clan (ciao LuR) ed eravamo anche piuttosto bravini.Poi con ut2k3 ho smesso con ut e mi mi sono dedicato seriamente a UO (era dal 97 che giocavo, ma ogni tanto). Poi ne ho cambiati di giochi, ma per me oggi il miltiplayer è imprescindibile per un gioco

  17. #17
    Il Puppies L'avatar di ragetip
    Data Registrazione
    01-06-03
    Località
    Vorticon IV
    Messaggi
    466

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    ho iniziato a giocare in multy qualche anno fa,con unreal tournament (il primo!)bhe,devo dire che non è stata un esperienza felice..oltre al fatto che mi trovavo spaesato..cercavo di parlare e loro non perdevano tempo di sforacchiarmi!e poi,tutte quelle sigle,che mi erano sconosciute..io chiedevo cosa erano,alcuni erano gentili (meno male)e mi dicevano tutto,ma alcuni dicevano cose come "stupid newbie"...
    cosi ho lasciato perdere il multy finchè non è arrivato vietcong!
    li è stata quasi la stessa cosa,ma stavolta usavo le sigle.almeno qualcuno fraggavo
    6 partite su 10 le ho vinte comunque..

  18. #18
    La Nebbia
    Data Registrazione
    16-02-04
    Messaggi
    5

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    CloudC ha scritto mar, 13 luglio 2004 alle 10:59

    NoOb...

    Tu hai usato il termine "tribù", le squadre di netgamers si chiamano ovunque "clan", vuoi che in questo ritorno al tribale non ci siano riti di iniziazione?

    Si vede che non hai mai giocato a Tribes o Tribes2

  19. #19
    Il Nonno L'avatar di Konton
    Data Registrazione
    25-04-02
    Messaggi
    8,020

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    Mr.Black ha scritto mar, 13 luglio 2004 11:32

    Ora mi sto buttando sui giochi di ruolo e i mmorpg gratuiti,ma anche li nessuno ti aiuta anzi c'è gente che nn fa altro che uccidere niubbi.


    Se dico reskill, Corp Por, ressare, macro,

    cose mi dite?

  20. #20
    Banned L'avatar di BodyKnight
    Data Registrazione
    17-06-02
    Località
    BERGAMO
    Messaggi
    15,314

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    CloudC ha scritto mar, 13 luglio 2004 alle 10:59
    keiser ha scritto mar, 13 luglio 2004 alle 10:16

    mi è capitato più volte di entrare in qualche server e sentirmi, come dire, un pesce fuor d'acqua, di fronte a tanta gente molto più brava di me, che passava di lì e mi fraggava quando magari mi ero fermato a salutare prima di iniziare a giocare.

    NoOb...

    Tu hai usato il termine "tribù", le squadre di netgamers si chiamano ovunque "clan", vuoi che in questo ritorno al tribale non ci siano riti di iniziazione?

    Guarda che il keiser non si riferiva ai clan. Ha detto una cosa vera, che rispecchia la realtà; che su ogni server esiste una comuità diversa da quelle che esistono sugli altri. Sono queste le tribù di cui ha scritto, comunità molto più grandi di una semplice squadra di giocatori.

    Per il resto era ora che venisse scritto un editoriale sul mulitplayer.

    Credo che lo straniamento che si prova e la grandissima inerzia che certi utenti come keiser hanno prima di riuscire a famigliarizzare con l'ambiente di gioco sia causa della scaristà e la superficialità dei mezzi di comunicazione che si usano durante i match. Cercare qualcuno che nel mezzo di una partita si fermi a rispondere alle tue domande non è facilissimo, se poi sei costretto a comunicare attraverso un rettangolino di testo di pochi pixel, sommerso continuamente dall'elenco di chi ha ammazzato chi, la comunicazione diventa un'impresa frustrante,.

  21. #21
    Il Niubbi L'avatar di CloudC
    Data Registrazione
    17-09-01
    Località
    Trasacco(AQ)
    Messaggi
    255

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    Io ho capito perfettamente, la mia opinione è che il comprendere i termini usati, riuscire ad adattarsi al gioco di squadra o dei singoli, insomma tutti gli scogli da afforontare per giocare online, sono come un "rito di iniziazione", mi piace pensare ad un parallelo tra il netgaming e le prime società tribali, dove per essere accettato nella comunità dovevi superare determinate prove, di coraggio ecc...
    Tra tutti i commenti mi sembra emerga un aspetto, la difficoltà a passare da un gioco online ad un altro, secondo me succede non solo per il gioco in se stesso, ma per la difficoltà a cambiare comunità, quindi modi di giocare, termini nuovi ecc..
    Per l' aspetto della comuncazione hai ragione, ma è anche vero che esistono altri mezzi come i forum e irc, esiste cmq una certa diffidenza a rispondere alle domande dei niubbi,ovunque, questo è assolutamente vero, purtroppo, siamo forse gelosi delle nostre comunità?.

  22. #22
    Il Nonno
    Data Registrazione
    15-09-01
    Messaggi
    6,700

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    Io ho lasciato ut2k3 perche ho duellato con uno che mi ha detto di essere un n00b. Perso di brutto. Solo dopo aver ripreso a giocare (a ut2k4 questa volta ) ho saputo che era un PRO Adesso gioco ig ( che vorra dire...) e riprendo nw () per fare il culetto a Triforce

  23. #23
    Lo Zio L'avatar di axel351
    Data Registrazione
    21-02-04
    Località
    Valenza
    Messaggi
    2,994

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    Konton ha scritto mar, 13 luglio 2004 13:14
    Mr.Black ha scritto mar, 13 luglio 2004 11:32

    Ora mi sto buttando sui giochi di ruolo e i mmorpg gratuiti,ma anche li nessuno ti aiuta anzi c'è gente che nn fa altro che uccidere niubbi.


    Se dico reskill, Corp Por, ressare, macro,

    cose mi dite?
    KAL VAS FLAM

  24. #24
    Geometra Calboni L'avatar di Rapier
    Data Registrazione
    01-11-03
    Località
    Guiyang, Guizhou, China
    Messaggi
    23,285

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    ma... al di fuori di tutto... esiste un "dizionario" dello slang dei giochi in multiplayer??????

  25. #25
    Moderatore nikonista L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    13-11-01
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    40,528

    Predefinito Re: [13/07/2004] ASD

    Il primo impatto con il multy e' avvenuto 4 anni fa (se non sbaglio), con un mud (The gate mud), ed e' stato devastante...
    Non credo che molti altri tipi di gioco online possano intripparti come un rpg...
    Lasciai stare dopo qualche mese, all'arrivo della prima bolletta telefonica
    Ogni tanto provai a tornare, ma un po' per il tempo, un po' per la difficoltà di rientrare in un mondo che oramai si era completamente evoluto (eravamo in fase di testing, e il mondo cambiava molto velocemente), ho abbandonato parecchio tempo fa...

    Il passo successivo fu cs e li' fu un mezzo trauma
    Non tanto per la comunità (e' molto ampia e quindi non e' difficile trovare qualche imbecille, ma si trova anche gente disponibile), quanto piuttosto per il livello di difficoltà: all'inizio fare un solo frag diventa qualcosa di cui andare fieri, con i tuoi proiettili che se ne fanno dove vogliono e quelli degli altri che, invece, ti arrivano sempre in fronte...
    Non e' mai iventata una malattia, e sono purtroppo sempre rimasto a livello "pippa"

    Ho trovato invece una comunità (anche internazionale) splendida ad Aliens Vs Predator 2. Forse perche' e' molto piu' ristretta di quella di cs, dopo un po' ci si conosce tutti e molti sono sempre disponibili a darti una mano, se ne hai bisogno.

    Memorabile una partita che feci tempo fa su un server inglese: diedi davvero spettacolo, e mi arrivarono complimenti da tutte la perti (c'era mezza europa su quel server)


+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato