+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 38

Discussione: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    Nel bene o nel male, volenti o nolenti, è così: quando Bill Gates parla, la gente sta ad ascoltare quello che dice. In una recente intervista rilasciata al tabloid tedesco Bild, al fondatore di Microsoft è stato chiesto quale aspetto avranno in un prossimo futuro i nostri soggiorni, dal punto di vista tecnologico. Secondo Gates spariranno i lettori di CD o di DVD, i cui supporti sono destinati a diventare obsoleti e ridondanti. I prezzi dei dispositivi di memorizzazione di massa (hard disk e simili) scenderanno così tanto che ogni altra opzione si rivelerebbe solo una perdita di tempo e denaro, vista anche la (relativa) facilità con cui possono essere persi e/o danneggiati.
    Tutto quanto sarà disponibile, secondo Gates, on demand: quello che vuoi quando lo vuoi. Giochi, film, canzoni... Siete d'accordo con la visione di Gates? Io no, non foss'altro che mi risulta difficile pensare ad un mondo senza supporti fisici che, in quanto oggetti, rappresentano anche una "prova" tangibile dell'acquisto, sono importanti da toccare, tenere in mano, sentire propri.
    E tanto per sorridere un po' (suvvia, siate clementi, in fondo è estate, no?), ricordo che Gates non è famoso per le sue profezie: nel lontano 1983, quando spopolava il suo MS-DOS, Bill pronunciò la ormai celebre frase «Nessuno avrà mai bisogno di più di 640 Kb di memoria (il limite massimo della dimensione dei programmi scritti per DOS, NdCT)». Ipse dixit ^__^

  2. #2
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    keiser ha scritto mer, 14 luglio 2004 alle 09:51
    Siete d'accordo con la visione di Gates?
    si e no.
    è un futuro possibile, perchè no. in fondo le risposte dal mercato si hanno sempre, vedi i dvd. per quanto non esistesse una necessità del genere, milioni di lettori dvd home sono stati venduti in poco tempo.
    tuttavia....
    tuttavia il mercato è ancora florido e un dvd, allo stato attuale, è molto più di quanto si necessità per la conservazione dei dati.

    poi non so...sicuramente le memorie di massa cresceranno e magari a breve i nostri hard disk non avranno più una testina magnetica ma saranno un pò come le memory pen...però un conto è un dato inciso su un supporto, un altro è un dato magnetizzato. non so perchè ma il secondo mi puzza di poco affidabile...

  3. #3
    Shogun Assoluto L'avatar di hansolo
    Data Registrazione
    17-11-03
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    25,076

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    Sono moderatamente in disaccordo con Bill, non fosse altro perchè credo che avere dei DVD o dei CD (tutti originali) sia bellissimo.
    Io personalmente compro qualcosa come 10 DVD ogni mese.
    Averli sul mio HD...non so se sarebbe la stessa cosa.
    Insomma, per vedere i miei film su DVD, ho comprato un sistema audio impressionante.
    Perchè dovrei vederli sul mio monitor da 17 pollici anzichè sul mio televisore 32 poillici widescreen?
    Nooooooo...

  4. #4
    L'Onesto L'avatar di fanta
    Data Registrazione
    18-09-02
    Località
    Firenze
    Messaggi
    938

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    hansolo ha scritto mer, 14 luglio 2004 alle 10:19
    Perchè dovrei vederli sul mio monitor da 17 pollici anzichè sul mio televisore 32 poillici widescreen?
    Nooooooo...
    E chi te lo impedirà? di sicuro i televisori del futuro saranno dotati di HD e connessione a internet no?

  5. #5
    Lo Zio L'avatar di palumbro
    Data Registrazione
    01-03-04
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,204

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    Beh avere tutto on demand o su HD sarebbe comodissimo,
    ma vedere i ripiani vicino al computer pieni di DVD, giochi e programmi vari mi fa sentire contento. riesco a vedere i "risultati" di cio che desidero (che paroloni )

  6. #6

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    Un quesito. Se tutti i dati fossero solo mantenuti all'interno del hard disk, che fine faranno i formattoni riparatori? Se non erro sono i sistemi operativi di Bill Gates che ci hanno abituato a tale pratica...

  7. #7
    Il Niubbi L'avatar di Jollyroger
    Data Registrazione
    05-11-01
    Località
    Pavia
    Messaggi
    263

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    Mi sembra la stessa profezia di quando anni fa si cominciò a parlare di architettura client/server, con pc senza disco perchè tutti i dati risiedevano su server.
    Peccato che i programmi sono diventati tutti enormi e pensare di caricare tutto da remoto una follia.

    In fondo Guglielmo Cancelli ci ha sempre azzeccato nelle sue previsioni... dalla ram ad internet...



  8. #8
    Il Puppies L'avatar di Ardsheal83
    Data Registrazione
    12-11-02
    Località
    Como
    Messaggi
    322

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    No no, impossibile dico io....e tutti i collezionisti di film, o di CD, quelli che tengono ad avere un album musicale li bello bello con il suo librettino nella custodia?....il collezionismo è un fattore importantissimo in questo settore....io sono un collezionista di DVD ne compro a bizzeffe, spesso anche film che non mi entusiasmano particolarmente, ma che magari costano poco e mi aumentano di una "Costola" la mia interminabile fila....dico che è impossibile...come la faccenda degli E-Book che vogliono andare a sostituire i libri cartaceii: scusate ma preferisco ancora andare a letto a leggere con il mio fedele Signore degli Anelli di 10 anni fa tutto sgualcito e pesantissimo....

    Ora torno a studiare....oh no che ghezz mi si è fottuto il pc ora come farò?

  9. #9
    Il Fantasma L'avatar di idiota
    Data Registrazione
    28-11-02
    Località
    Milano
    Messaggi
    172

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    Beh, forse il Dott. Cancello, che con tutti i soldi che ha si può permettere di regalarli (nulla da ridire sulle iniziative filantropiche, anzi, ma è il concetto di regalarli), probabilmente ha perso la concezione dell'acquisto come gratificazione. Per dirne una, che senso hanno le biblioteche, quando le parole in formato elettronico occupano così poco spazio, e non ditemi che non esiste la tecnologia per fare libri portatili, c'è ma se nessuno l'ha sviluppata è perchè si sa che non avrebbe mercato, nulla è più soddisfacente di uno scaffale pieno di libri, e dicasi lo stesso dei CD, DVD, VG, e tutte le altre cosucce che si possono digitalizzare.
    Forse ci si dimentica che la parte di soldi che spendiamo per funzioni non strettamente necessarie (cibo, casa, vestiti, etc) sono spesi puramente per farci sentire meglio, e la prova TANGIBILE è parte essenziale, senza di essa si perde buona parte del godimento. Un'ipotesi che potrebbe realizzarsi comunque quando la pratica dell'on-demand sarà alla portata di tutti, e le nuove generazioni che ancora devono nascere useranno principalmente l'on-demand al posto degli acquisti meteriali.

    Il succo comunque è: Bill Gates, ma vatti a nascondere che alle tue castronate per crederci bisogna essere dei subnormali.

  10. #10

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    E' un po come per le carte di credito, secondo me è sempre meglio avere i soldi in mano che in una carta magnetica

  11. #11
    La Nebbia L'avatar di vladd
    Data Registrazione
    07-08-02
    Messaggi
    57

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    secondo me avremo dei supporti rimovibili con le capienze di grossi hard disk e magari porte pci xpress^x+1,daltronde in fondo anche gli hard disk sono rimovibili, portatili..secondo me bill non la vede male sotto questo punto, per l'ondemand la vedo una soluzione per coloro che non hanno spazio in casa, oppure non sono interessati alle scatoline

  12. #12
    Il Fantasma L'avatar di BluEdoG
    Data Registrazione
    24-07-03
    Località
    Udine
    Messaggi
    102

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    Jollyroger ha scritto mer, 14 luglio 2004 alle 11:29
    Mi sembra la stessa profezia di quando anni fa si cominciò a parlare di architettura client/server, ... cut
    era la sun che aveva proposto dei pc office ondemand (rivelatosi un flop) ma anche lo stesso Gates se non erro ha fatto qualche passo in tale senso.


  13. #13
    La Borga L'avatar di S8
    Data Registrazione
    19-07-02
    Località
    LaMiaCasaInBrianza
    Messaggi
    12,817

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    Il futuro non è mai come ce lo immaginiamo.

    Possibile che Bill non lo abbia ancora capito?
    Sarà la richiesta a decidere che tecnologia sviluppare, anche se quello che sognamo è diverso...

  14. #14
    Naraku
    ospite

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    Non so voi, ma se io dovessi scaricare tutto quello che ho attualmente sul pc impiegherei settimane. Ho l'adsl da 640K e solo per scaricare tutti gli aggiornamenti dopo un formattone mi ci vuole una mezzoretta buona...

    Voi ve lo immaginata dover scaricare 150 gb di botto? Io no... e non ne vedo il motivo..

    In fondo se esistono i cd ci sarà un motivo....

    E poi scusate una cosa, diciamo che l'idea funziona, io formatto e poi in qualche modo, tramite il dos, devo connettermi a internet e scaricare il so.....(che boiata assurda )

    Amettendo che l'ondemand sia attivo da ora, come faccio a far comunicare i vari componenti tra di loro senza driver? Dovremmo avere dei driver precaricati come nelle calcolatrici o nei telefonini, così anche dopo un format avremo almeno le funzioni di base. Ma a questo punto il pc non si chiamerà più così, ma diverrà una cosa che appartiene a chi offre il serviozio on demand.

    Spero tanto che l'idea di Bill sia sbagliata.....altrimenti è la volta buona che mi butto a pesce sulle console....

  15. #15
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    Bell'editoriale Claudio, complimenti.

    Se dovessi decidere su due piedi condannerei l'on demand, poiché il gusto del nuovo e del "fisico" è impareggiabile (alla faccia di tutti i pirati che leggono la mia reply).

    Tuttavia temo che da qui a 20 anni, con una popolazione che avrà sempre meno tempo e, da qui a 50 anni con gli spazi domestici che saranno sempre più risicati (a chi storce il naso su questa dichiarazione ricordo che la mia ex casa in Puglia aveva i soffitti a 3,5m!), l'on demand sarà una comodità irrinunciabile.

    Non sono convinto della crescita di supporti molto capienti per materiale promiscuo, per lo stesso motivo per cui la fotografia digitale dopo il boom iniziale completamente informatico sta prendendo lentamente la strada della stampa su carta: se il tempo mi manda in bambola i miei due cd pieni di foto... mi uccido?
    Certo anche la stampa odierna non è la stessa della chimica...

    ma questo è un altro discorso...

  16. #16
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    Trixstyle ha scritto mer, 14 luglio 2004 alle 14:05
    Non so voi, ma se io dovessi scaricare tutto quello che ho attualmente sul pc impiegherei settimane. Ho l'adsl da 640K e solo per scaricare tutti gli aggiornamenti dopo un formattone mi ci vuole una mezzoretta buona...

    Voi ve lo immaginata dover scaricare 150 gb di botto? Io no... e non ne vedo il motivo..

    In fondo se esistono i cd ci sarà un motivo....

    E poi scusate una cosa, diciamo che l'idea funziona, io formatto e poi in qualche modo, tramite il dos, devo connettermi a internet e scaricare il so.....(che boiata assurda )

    Amettendo che l'ondemand sia attivo da ora, come faccio a far comunicare i vari componenti tra di loro senza driver? Dovremmo avere dei driver precaricati come nelle calcolatrici o nei telefonini, così anche dopo un format avremo almeno le funzioni di base. Ma a questo punto il pc non si chiamerà più così, ma diverrà una cosa che appartiene a chi offre il serviozio on demand.

    Spero tanto che l'idea di Bill sia sbagliata.....altrimenti è la volta buona che mi butto a pesce sulle console....
    Non fermatevi a ragionare sul futuro esaminando solo il presente...

    Tra dieci anni 150gb li scaricherai mentre ti metti un dito nel naso.

    L'on demand oggi non avrebbe senso, ma domani forse sì. Si pagherà la licenza del gioco e potrò usufruirne quando voglio a richiesta, senza avere supporti per casa. Probabilmente non sentiresti neanche più l'esigenza di "possedere", così come le carte di credito e i bancomat non ti fanno più "vedere" le tue ricchezze.

    "Non stai pensando quadrimensionalmente..." come direbbe il buon Doc.

  17. #17
    La Nebbia L'avatar di lcfblade
    Data Registrazione
    02-06-03
    Località
    milano
    Messaggi
    6

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    io mi trovo in dissaccordo con il cancello bill, anch'io sono un appassionato di cinema e l'home cinema.
    compro circa 25 film al mese o più, dipende dalle uscite.
    e nn credo mi garbi molto nn vedere la copertina sotto i miei occhi, prendere il dvd in mano e metterlo nel lettore per far vedere un film agli amici o alla tipa, e mi mancherà mio padre che ogni volta che metto un film lui cerca sempre la custodia per leggere gli attori e la trama e poi vedere con soddisfazione che il film gli aggrada.
    son tutte piccole cose che svaniranno.

    vi menziono un film,che in un futuro nn molto lontano, pur di togliere la guerra dalla faccia della terra,usavano una droga e bruciavano tutto ciò che potesse far risorgere dei sentimenti...
    oggeti di vario tipo,ciò che noi usiamo comunemente adesso.

    il titolo è EQUILIBRIUM, con un grande BALE(american psycho)
    guardatelo e riflettete.....
    che mondo sarebbe senza aver nulla in mano, solo una macchina fredda davanti a noi che fara ciò che noi decideremo???

  18. #18
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    lcfblade ha scritto mer, 14 luglio 2004 alle 14:40
    io mi trovo in dissaccordo con il cancello bill, anch'io sono un appassionato di cinema e l'home cinema.
    compro circa 25 film al mese o più, dipende dalle uscite.
    e nn credo mi garbi molto nn vedere la copertina sotto i miei occhi, prendere il dvd in mano e metterlo nel lettore per far vedere un film agli amici o alla tipa, e mi mancherà mio padre che ogni volta che metto un film lui cerca sempre la custodia per leggere gli attori e la trama e poi vedere con soddisfazione che il film gli aggrada.
    son tutte piccole cose che svaniranno.

    vi menziono un film,che in un futuro nn molto lontano, pur di togliere la guerra dalla faccia della terra,usavano una droga e bruciavano tutto ciò che potesse far risorgere dei sentimenti...
    oggeti di vario tipo,ciò che noi usiamo comunemente adesso.

    il titolo è EQUILIBRIUM, con un grande BALE(american psycho)
    guardatelo e riflettete.....
    che mondo sarebbe senza aver nulla in mano, solo una macchina fredda davanti a noi che fara ciò che noi decideremo???
    Concordo con te.

    Ma ci risentiamo tra qualche decina di anni

    Accenderai il tuo lettore da tavolo multimediale e deciderai tra l'elenco quale DVD vedere (anche se non ci sarà più alcun DVD!!!), magari scegliendolo direttamente dal catalogo della tua videoteca.

    Scelta:
    Harry Potter XXVIII

    - Del seguente film non si possiede la licenza
    1. Acquista per noleggio (€2)
    1. Acquista per possesso (€15)


  19. #19
    L'Onesto L'avatar di cowboy
    Data Registrazione
    15-11-02
    Località
    Darnassus
    Messaggi
    1,259

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    il discorso dell'on-demand mi pare insostenibile...
    con 4,7 GByte di dvd o una qualunque memoria "solida" da 64 MByte a che servono i libri stampato? Eppure ci sono, sono utili e pesantemente utilizzati.
    se poi avremo un supporto allo streaming diretto come fa tim con rosso alice... -> Farcray a 45 euro (!!!) senza niente solo il download, il manuale pdf che diventi cieco dopo due pagine di lettura (chi ha detto libretto stampato?!) quando si trova a 50 euro manuale scatola supporto ottico? (senza contare i prezzi per il mercato 'parallelo': che oggi dovrebbe chiamarsi libero mercato europeo)

    il gusto del tangibile non può essere spazzato via a caso; nessuno vorrà pagare per un ascolto 'casuale' (sento peertopeer o sbaglio?)

    e sul costo degli hd: sicuro il prezzo cadrà sempre di più; ma relativamente a euro/GByte e come è chiaro la voracità di spazio del settore porterà ad avere supporti di TByte con costi simili alle attuali frazioni di TByte

    cmq se il pacioccoso bill non avesse anche buone intuizioni non sarebbe sulla cresta del soft-businnes

  20. #20
    La Nebbia L'avatar di lcfblade
    Data Registrazione
    02-06-03
    Località
    milano
    Messaggi
    6

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    ilgrillo ha scritto mer, 14 luglio 2004 alle 14:57


    Concordo con te.

    Ma ci risentiamo tra qualche decina di anni

    Accenderai il tuo lettore da tavolo multimediale e deciderai tra l'elenco quale DVD vedere (anche se non ci sarà più alcun DVD!!!), magari scegliendolo direttamente dal catalogo della tua videoteca.

    Scelta:
    Harry Potter XXVIII

    - Del seguente film non si possiede la licenza
    1. Acquista per noleggio (€2)
    1. Acquista per possesso (€15)

    ok, vero, ma di chi sarà la colpa.....
    nn di certo dalla gente che la pensa come me....
    ma d'altronde nn siamo noi a fare il mondo,
    anche se c illudono di darci la possibilità

  21. #21
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di El-Mazun
    Data Registrazione
    01-09-03
    Località
    NUMA HQ
    Messaggi
    21,682

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    leggete "l'era dell'accesso" di Jeremy Rifkin, che riguardo la questione del possesso fisico e tangibile nel prossimo futuro dice cose intelligenti

  22. #22
    caiuz
    ospite

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    Quote:
    Tutto quanto sarà disponibile, secondo Gates, on demand: quello che vuoi quando lo vuoi
    lui voleva dire che si potranno acquistare con i trasmettitori di materia

  23. #23
    Il Nonno L'avatar di TeknoDragooN
    Data Registrazione
    27-07-02
    Località
    The longest yard
    Messaggi
    5,645

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    bill gates ha scoperto l'acqua calda.L'on demand è gia una realta con il p2p..adesso lui vuole renderla redditizia , ci sta dicendo che vuole tirare su un Rosso Alice made in M$ con tanto di DRM e altre cagate simili. Non ha detto per una volta nulla di rivoluzionario, tutto rientra nei normali disegni M$ di conquista del mondo.

  24. #24
    La Nebbia
    Data Registrazione
    26-04-04
    Località
    Urbana
    Messaggi
    5

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    Secondo me il PC va visto solo come mezzo per ottenere qualcosa e non come libreria dove tenere tutti i libri o come porta-cd per metterci i film.....

  25. #25

    Predefinito Re: [14/07/2004] «Nobody will ever need more than 640 kB RAM»

    Mi trovo a New York dall'inizio di Maggio (e purtroppo tra un paio di settimane tornero' in Italia...) e devo dire che da qui la previsione di Bill Cancelli non sembra troppo sbagliata. I film on demand sono una realta' consolidata da tempo, la carta di credito uno strumento assolutamente essenziale, iTunes ha venduto milioni di canzoni che poi vengono messe negli iPod che qui tutti hanno, col portatile giri per casa sempre collegato a T1 wireless... Il problema e' di costi, secondo me. Da noi ancora non ci sono le infrastrutture per queste cose, non abbiamo la banda necessaria (che qui c'e' da un sacco di tempo) e dove c'e' e' costosissima rispetto aagli States.

    Qui, secondo me, la profezia si avverera'...

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato