+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: [21/07/2004] Libri elettronici, cartacei o fifty-fifty?

  1. #1

    Predefinito [21/07/2004] Libri elettronici, cartacei o fifty-fifty?

    Per le news ludiche in senso stretto i tempi sono abbastanza magri (se si esclude l'attesa per Doom III, ovviamente, che però assomiglia più a una liturgia epifanica). Per quanto riguarda il materiale adatto per un editoriale, al contrario, ho trovato almeno tre o quattro spunti: c'è il processo Microsoft/Lindows, che dopo un gran baccano è finito a tarallucci e vino (ed è stato citato anche dalla stampa generalista). C'è il Pong guidato dalle onde cerebrali. Ci sono finalmente alcune accuse chiare e nette da parte della SCO, come parte della lunghissima campagna contro Linux che fonde (molta) propaganda e (pochi) aspetti legali concreti. C'è poi il dibattito sul formato SVG, una sorta di Flash standardizzato e pubblico, che apparentemente interessa solo gli addetti ai lavori ma è destinato a invadere tutti i cellulari della prossima generazione: la notizia è che Macromedia ha deciso di supportarlo interamente, ma sembra che sia solo un trucco per riuscire a farsi installare sui dispositivi e poi far quello che gli pare (l'abbiamo già sentita...).

    Invece di scegliere uno degli argomenti qui sopra, invece, ho deciso di commentare una notizia di contenuto tecnologico apparentemente inferiore, che riguarda una nuova macchina capace di stampare a richiesta un intero libro in un tempo che va da tre a cinque minuti. Se come me avete una certa dimestichezza con l'istituzione universitaria, saprete che (soprattutto nel campo umanistico) molti testi anche famosi sono fuori catalogo, introvabili e/o costosissimi. Con il printing on demand, si può conservare in formato elettronico una libreria sterminata (e, attraverso la rete, potenzialmente infinita) stampando in tempo reale le copie richieste e solo quelle. Risultato: niente costi di magazzino, niente giacenze e maceri, costi (e prezzi finali all'utente) tagliati e così via. Sono anni che si parla di libri elettronici, che però non attecchiscono mai: e sì che ci sono già delle grandi biblioteche su Internet da cui si possono scaricare migliaia di titoli. E se fosse questa la soluzione temporanea, magari in attesa della nuova rivoluzione rappresentata dalla carta elettronica?

    PS i link non ce la faccio a reinserirli nell'altro formato, seguiteli dalla home page...

  2. #2
    Shogun Assoluto L'avatar di nukemall
    Data Registrazione
    17-07-02
    Località
    Zena
    Messaggi
    25,266

    Predefinito Re: [21/08/2004] Libri elettronici, cartacei o fifty-fifty?

    Il print on demand mi piace.

    A te invece deve piacere l'idea di andare in ferie, visto che ti sei catapultato avanti di un mese. Edito

  3. #3
    Il Nonno L'avatar di Zerg
    Data Registrazione
    15-11-02
    Località
    Tradate
    Messaggi
    4,646

    Predefinito Re: [21/07/2004] Libri elettronici, cartacei o fifty-fifty?

    Bella questa cosa, una libreria online dove io scelgo un titolo e me lo stampo in 5 minuti... non male, sarebbe proprio ora che si diffondessero questi libri elettronici...

  4. #4

    Predefinito Re: [21/07/2004] Libri elettronici, cartacei o fifty-fifty?

    grazie nuke. Bella l'icona, eh?

    ma scusa com'è che i link nell'editoriale sulla pagina principale non si vedono finché non ci sposto sopra il cursore? Di solito sono automaticamente in grassetto...

    ciao
    S

  5. #5
    Shogun Assoluto L'avatar di nukemall
    Data Registrazione
    17-07-02
    Località
    Zena
    Messaggi
    25,266

    Predefinito Re: [21/07/2004] Libri elettronici, cartacei o fifty-fifty?

    stepanxol ha scritto mer, 21 luglio 2004 alle 14:49
    grazie nuke. Bella l'icona, eh?

    ma scusa com'è che i link nell'editoriale sulla pagina principale non si vedono finché non ci sposto sopra il cursore? Di solito sono automaticamente in grassetto...

    ciao
    S
    In questo caso non so risponderti, non ho accesso alla console che stai usando tu. La forza scorre in me solo una volta che l'editoriale è stato pubblicato nel forum.

  6. #6

    Predefinito Re: [21/07/2004] Libri elettronici, cartacei o fifty-fifty?

    e vabbeh, vorrà dire che i lettori diligenti passeranno il cursore su tutte le parolette e avranno il piacere di scoprire quelle attive... io ora non ci sto più dentro e poi devo ancora fare le news

    ciao

  7. #7
    D3luX
    ospite

    Predefinito Re: [21/07/2004] Libri elettronici, cartacei o fifty-fifty?

    anche a me piace l'idea della stampa on demand..
    sarebbe una bella comodità

  8. #8

    Predefinito Re: [21/07/2004] Libri elettronici, cartacei o fifty-fifty?

    in parte si sta già muovendo qualcosa: negli Stati Uniti (ma penso ormai anche qua) si possono ordinare 500-1000 copie di qualsiasi cosa fornendo il PDF. Rilegatura non cucita ma di qualità discreta, copertina in cartoncino full-color plastificato, per 5-600 pagine costa sui 15 dollari per copia o anche meno.

    E la cosa deve ancora prendere piede...

  9. #9
    Il Puppies L'avatar di xam
    Data Registrazione
    31-10-01
    Messaggi
    309

    Predefinito Re: [21/07/2004] Libri elettronici, cartacei o fifty-fifty?

    personalmente ho cercato di dare dignità al libro elettronico sperimentando varie librerie text-to-speech.
    l'unica che ho trovato decente nella nostra lingua è stata quella di scansoft nella sua versione dimostrativa online ma da qui alla lettura rilassante di un libro ce ne passa...
    la battaglia contro la diottria galoppante continua.

  10. #10
    Il Nonno
    Data Registrazione
    19-06-02
    Località
    Nord Milano
    Messaggi
    4,347

    Predefinito Re: [21/07/2004] Libri elettronici, cartacei o fifty-fifty?

    Direi che per le Università dovrebbe essere un "must" ... Cioè io ad esempio per trovare una copia del Tanembaum per il corso di info2 al PoliMI ci ho messo una vita... magari questo strumento fosse introdotto nel mondo reale...

  11. #11

    Predefinito Re: [21/07/2004] Libri elettronici, cartacei o fifty-fifty?

    Bhe, ora so che posso farmi prestare tutti i manuali di D&D

  12. #12
    Il Puppies L'avatar di Lethal_Dosage
    Data Registrazione
    17-09-01
    Località
    le curve in Val Trebbia
    Messaggi
    490

    Predefinito Re: [21/07/2004] Libri elettronici, cartacei o fifty-fifty?

    Credo di aver visto una macchina del genere qualche anno fa' allo smau era una cosa abbastanza ingombrante li per li la trovai inutile ma mi ero soffermato diversi minuti ad ammirare quel capolavoro di automazione che era.Adesso leggendo questa news mi e' tornata in mente e credo che come idea il libro on-demand sia veramente intelligente utile per fornire subito a chi ne fa richiesta quei volumi meno commerciali o fuori catalogo da ormai diverso tempo...l'importante e' che il prezzo sia proporzionale al servizio offerto .

  13. #13
    Shuren
    ospite

    Predefinito Re: [21/07/2004] Libri elettronici, cartacei o fifty-fifty?

    Io i libri di carta preferisco prenderli in libreria (ma non ho ncessità particolari).
    Per quanto riguarda gli ebook sono comodissimi se abbinati ad un palmare, soprattutto qando ci si sposta molto. Ti porti il libro (o i libri) che vuoi senza avere problemi di peso e di ingombro.
    In questo caso l'unico inconveniente è la durata della batteria del palmare, che non sempre è all'altezza, soprattutto se lo schermo è retroilluminato

  14. #14
    BazookA
    ospite

    Predefinito Re: [21/07/2004] Libri elettronici, cartacei o fifty-fifty?

    più che print on demand io mi soffermerei sul formato digitale: quanti libri compriamo/'stampiamo' per studiarli 2-3 mesi per un esame? Qunata carta viene consumata inutilmente?

    potento downloadare a pagamento ilfile potremmo fruirne su portatile/palmare senza dover sprecare carta, oppure stampare solo le pagince che ci interessano

  15. #15
    Il Nonno L'avatar di Konton
    Data Registrazione
    24-04-02
    Messaggi
    8,021

    Predefinito Re: [21/07/2004] Libri elettronici, cartacei o fifty-fifty?

    Mi vedo già un futuro nella pornografia.



    Scherzi a parte, L'idea sarebbe carina, se non si fanno i soliti prezzi "all'italiana".


+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato