+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 20 di 20

Discussione: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    Il quesito è piuttosto interessante, anche se ozioso, almeno dal punto di vista pratico: se doveste rifare Internet da capo, come la progettereste? Sicuramente terreste conto dei problemi che ci sono oggi (principalmente sicurezza e spam), e cerchereste di lavorare in modo da evitarli nuovamente. <b>Ray Ozzie</b>, creatore di Lotus Notes e Groove, sta ragionandoci sopra da un po' di tempo, e non solo per il gusto di farlo: a suo dire, la rete andrebbe rifatta da zero (e non si riferisce a Internet2 (http://www.internet2.edu) o al passaggio al protocollo IPv6 (http://www.ipv6.org)), modificando radicalmente tutte le strutture esistenti al giorno d'oggi per la comunicazione e la trasmissione dei dati.
    In particolare, Ozzie ritiene datata la posta elettronica (ormai trentenne), che a suo dire non costituisce un buon tool di comunicazione, sebbene sia ottimo per lavorare; lo spam, le mail collettive e i virus rendono l'e-mail uno strumento con un rapporto costo/benefici decisamente sfavorevole. Andrebbero invece favoriti maggiormente gli strumenti di messaggistica istantanea, i blog e gli spazi di lavoro condivisi.
    Senza scendere troppo nel tecnico, dove la questione si fa senza dubbio stimolante (per chi ha interesse in queste cose, si capisce), va detto che l'email (pur con tutti i suoi limiti) ha "successo" perchè è facile da utilizzare e semplice da capire. Qualunque novità, cambiamento, rivoluzione Ozzie (o altri come lui) ha in mente, dovrà tenere conto di questo fatto, e della resistenza che tutti abbiamo di fronte alle cose che ci costringono a cambiare il modo di pensare e - soprattutto - di fare. L'abitudine, l'abbiamo già detto tante volte anche in questa sede, è una brutta bestia...

  2. #2
    La Borga L'avatar di Kyo Kusanagi
    Data Registrazione
    21-02-02
    Località
    Firenze Lampredotto City
    Messaggi
    14,806

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    Come puoi rivoluzionare qualcosa quando ormai in una realtà come gli uffici se non gli arriva l Email piangono come se fossero sotto tortura?

    C è gente che non si parla da anni non si racconta più le barzellette basta un inoltra e via...

    La tristezza è che lavorandoci mi accorgo che ormai il Dinosauro Internet è inarrestabile, figuriamoci se si può modificare...

  3. #3
    keiser
    ospite

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    buffo che internet venga già definita un dinosauro...

  4. #4
    La Borga L'avatar di Kyo Kusanagi
    Data Registrazione
    21-02-02
    Località
    Firenze Lampredotto City
    Messaggi
    14,806

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    keiser ha scritto ven, 23 maggio 2003 10:42
    buffo che internet venga già definita un dinosauro...
    Non tanto per l età quanto per l imponenza...
    Ormai anche il parruchiere ti da la sua Email ( fortuna che mi raso con la macchinetta )


  5. #5
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    In una lettera a TGM scrissi a favore di Bill Gates, che ha sempre sfornato OS instabili e dal dubbio valore intrinseco, ma ha permesso all'umanità con la sua egemonia di rendere il pc uno strumento comprensibile a molti e soprattutto portabile. Vi immaginate cosa sarebbe stato il mondo con decine di OS diversi? Credete che un numero così elevato di standard sarebbe riuscito a far crescere un mercato così giovane come quello informatico? No. Adesso il mercato potrebbe essere abbastanza maturo per introdurre una giusta concorrenza (chi ha detto Linux?), tuttavia bisogna mettere in conto l'abitudinarietà e una certa confidenza con gli strumenti in uso da anni. Credo che un cambiamento radicale di Internet sia poco probabile nel giro di poco tempo. Forse tra un po' e dopo aver sfruttato appieno l'alta velocità in tutto il mondo connesso. Tra una decina d'anni, non ora.
    Saluto.

  6. #6
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    beh oddio...gli ultimi linux sono molto user-friendly. xke non vengono usati? beh xke la gente ha poca voglia di imparare..poi xke ci sono i classici bastoni fra le gambe...e naturalmente xke non ci sono giochi...

    secondo me è difficile dire a priori che non si può cambiare internet&derivati. la posta elettronica è si un meccanismo ormai radicato però bisognerebbe anche valutare le soluzioni alternative e purtroppo il signor Ozzie non ne fornisce alcuna....

    [io proporrei un cambiamento nella gestione puramente tecnologica delle email....qualcosa che potrebbe sul serio contrastare i fenomeni di spamming e via dicendo. ma ci vorrebbe un genio...]

  7. #7
    keiser
    ospite

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    a proposito di linux PARTICOLARMENTE user friendly, vi sto preparando una strepitosa sorpresa per il numero di luglio... ma non voglio anticipare nulla di più di questo!

  8. #8
    La Borga L'avatar di Kyo Kusanagi
    Data Registrazione
    21-02-02
    Località
    Firenze Lampredotto City
    Messaggi
    14,806

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    keiser ha scritto ven, 23 maggio 2003 12:48
    a proposito di linux PARTICOLARMENTE user friendly, vi sto preparando una strepitosa sorpresa per il numero di luglio... ma non voglio anticipare nulla di più di questo!
    Mettete la Red Hat nel DVD ?

  9. #9
    keiser
    ospite

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    esatto, il dvd della red hat al posto del dvd di tgm

  10. #10
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    keiser ha scritto ven, 23 maggio 2003 14:07
    esatto, il dvd della red hat al posto del dvd di tgm
    Non è uno scherzo?
    E' una scelta editoriale molto coraggiosa, controcorrente. Favorire l'espansione di un sistema operativo di nicchia (perché lo è ancora e non ditemi di no) senza alcuno sviluppo chiaro nel settore videogames, per una rivista che fa dei videogiochi la sua ragione d'esistenza, è da coraggiosi.

    Ma credo sia uno scherzo... o no?

  11. #11
    La Borga L'avatar di Kyo Kusanagi
    Data Registrazione
    21-02-02
    Località
    Firenze Lampredotto City
    Messaggi
    14,806

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    ilgrillo ha scritto ven, 23 maggio 2003 14:24
    keiser ha scritto ven, 23 maggio 2003 14:07
    esatto, il dvd della red hat al posto del dvd di tgm
    Non è uno scherzo?
    E' una scelta editoriale molto coraggiosa, controcorrente. Favorire l'espansione di un sistema operativo di nicchia (perché lo è ancora e non ditemi di no) senza alcuno sviluppo chiaro nel settore videogames, per una rivista che fa dei videogiochi la sua ragione d'esistenza, è da coraggiosi.

    Ma credo sia uno scherzo... o no?
    Se è uno scherzo o no non lo so...ma io da parte ho già un Hd da 6gb.
    Keiser sarebbe secondo me un passo molto coraggioso visto il crescente potere che ha raggiunto una rivista come TGM.

    TI auguro di riuscirci ( devi menare il ToSo per farlo mettere?)


  12. #12
    Il Fantasma L'avatar di Jarman
    Data Registrazione
    19-10-01
    Località
    Milano
    Messaggi
    141

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    Riguardo alla questione della rifondazione di Internet, mi sembra impossibile essere d'accordo senza sapere cosa si costruirà sulle sue macerie. Da parte mia, ho il forte sospetto che si cercherebbe di renderla più controllabile e l'impresa mi appare talmente ardua (sottolineo: molto più dal punto di vista etico che logistico) da ritenere impensabile rinunciare alla Grande Rete esistente per una semplice questione di principio.

    A mio avviso Internet, anche così com'è, rimane una delle più grandi risorse dell'umanità... e senza di essa oggi svolgerei sicuramente un altro mestiere.

    Riguardo alla pubblicazione di Red Hat su DVD, l'idea mi piacerebbe se la distribuzione fosse "game oriented"... se cioè TGM cercasse di dimostrarne la validità nell'ambito del settore in cui opera, quello dei videogiochi, pubblicando anche software aggiuntivo a corredo.
    Se invece si trattasse di una distribuzione pubblicabile anche da una qualsiasi rivista su Linux presente in edicola, lo riterrei un evitabile incidente di percorso.

  13. #13
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di StM
    Data Registrazione
    13-11-01
    Messaggi
    16,258

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    keiser ha scritto ven, 23 maggio 2003 14:07
    esatto, il dvd della red hat al posto del dvd di tgm
    Và che se è uno scherzo veniamo lì e ti diciamo "Segnati le partizioni che te le mischio!"

  14. #14
    La Nebbia
    Data Registrazione
    12-10-01
    Messaggi
    14

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    il problema della sicurezza.
    Questo è importante.

    Oggi internet è quello che è perché non era stata progettata per il business globale.

    Dobbiamo tener ben presente oggi come le multinazionali cercano di darci "la sicurezza". Meno libertà e più controllo uguale più sicurezza.

    Qualche giorno fa su punto-informatico si è parlato di un convegno tenuto da Rodotà che sottolineava :

    Sapersi scrutati riduce la spontaneità e la libertà. Riducendosi gli spazi
    liberi dal controllo, si è spinti a chiudersi in casa, e a difendere sempre
    più ferocemente quest'ultimo spazio privato, peraltro sempre meno al riparo
    da tecniche di sorveglianza sempre più sofisticate. Ma se libertà e
    spontaneità saranno confinate nei nostri spazi rigorosamente privati, saremo
    portati a considerare lontano e ostile tutto quel che sta nel mondo esterno.
    Qui può essere il germe di nuovi conflitti, e dunque di una permanente e più
    radicale insicurezza, che contraddice il più forte argomento addotto per
    legittimare la sorveglianza, appunto la sua vocazione a produrre sicurezza".




    Vi immaginate oggi, consapevoli delle potenzialità di una grande rete distribuita e con il potere che hanno, come potrebbero influenzare qualsiasi banalissima cosa di questa nuova rete?



    Il progresso non è direttamente proporzionale agli incrementi di fatturato della microsoft o della sony. Certo si può pensare ad un circuito parallelo, dove il B2B possa prosperare con tutti i vincoli possibili che riescono ad immaginare, ma per noi teniamoci ben stretta questa accozzaglia di protocolli insicuri chiamata internet.




  15. #15
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di StM
    Data Registrazione
    13-11-01
    Messaggi
    16,258

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    E a proposito di internet... il signor Ozzie non mi pare tanto convincente. Come cavolo pensa di eliminare lo spam sostituendo l'e.mail con l'IM? Succederebbe esattamente la stessa cosa!

    E i blog... cosa c'è di così positivo in un blog? Sono una via di mezzo tra un portale, un sito personale, un diario... un mezzo bellissimo, ok, ma non può mica prendere il posto di nient'altro.

    Poi internet si è sempre evoluta a piccoli passi, e le cose migliori hanno avuto la possibilità di affermarsi. Inutile modificare lo stato di cose in modo artificiale.

    Ah, Microsoft... secondo me un sistema operativo unico ha avuto certamente qualche vantaggio, ma chi ha pagato poi (a partire dal '95) è stato proprio internet: qui la casa Redmondina ha sputato a più riprese su standard affermati da anni (mettendo a rischio l'integrità della rete), non si è fatta problemi a sparare nuove idee senza dare occhiate a privacy e sicurezza, e ha una voglia matta di far pagare tutto a tutti.
    Non dico che doveva esserci più concorrenza, ma quella che c'era doveva essere tutelata (Browser War, conclusa con una sconfitta di tutti noi che per navigare col massimo della compatibilità dobbiamo usare il browser con la massima insicurezza; ma Mozilla è un buon compromesso).

  16. #16
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di StM
    Data Registrazione
    13-11-01
    Messaggi
    16,258

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    Jarman ha scritto ven, 23 maggio 2003 16:21

    Riguardo alla pubblicazione di Red Hat su DVD, l'idea mi piacerebbe se la distribuzione fosse "game oriented"... se cioè TGM cercasse di dimostrarne la validità nell'ambito del settore in cui opera, quello dei videogiochi, pubblicando anche software aggiuntivo a corredo.
    Se invece si trattasse di una distribuzione pubblicabile anche da una qualsiasi rivista su Linux presente in edicola, lo riterrei un evitabile incidente di percorso.
    Prova TuxRacer e non vorrai mai più vedere altri videogiochi che quello

  17. #17
    BazookA
    ospite

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    cmq tra un po' d'nni bisognerà passare ad ipv6 (alcuni siti americani l'hanno già fatto) perchè con l'attuale ipv4 finiranno gli inirizzi ip e ipv6 dovrebbe essere anche più sicuro

  18. #18

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    Scusa tanto Davide...ce la prendiamo tanto con lo SPAM, ma è proprio grazie alla pubblicità più o meno inderiderata che non devo comprare un francobollo di posta prioritaria ogni volta che spedisco una mail....troppo comodo...come volere una tv privata senza spot!!!

    Secondo me, è proprio l'odiato SPAM che ha reso internet low-cost, (semi)libera e a portata di tutti.

    W LO SPAM W LO SPAM W LO SPAM!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    [TPT] Presidente Operaio

  19. #19
    Shogun Assoluto L'avatar di nukemall
    Data Registrazione
    17-07-02
    Località
    Zena
    Messaggi
    25,266

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    Non ti seguo, presidente.

    Se io mando ventimila messaggi email che pubblicizzano la mia azienda che vende omogeneizzati al merluzzo (cioè faccio spam), chi ci guadagna, oltre a me?

  20. #20

    Predefinito Re: [23/05/2003] Rifare internet da zero? Perche' no?

    StM ha scritto ven, 23 maggio 2003 18:41
    E a proposito di internet... il signor Ozzie non mi pare tanto convincente. Come cavolo pensa di eliminare lo spam sostituendo l'e.mail con l'IM? Succederebbe esattamente la stessa cosa!

    E i blog... cosa c'è di così positivo in un blog? Sono una via di mezzo tra un portale, un sito personale, un diario... un mezzo bellissimo, ok, ma non può mica prendere il posto di nient'altro.

    Poi internet si è sempre evoluta a piccoli passi, e le cose migliori hanno avuto la possibilità di affermarsi. Inutile modificare lo stato di cose in modo artificiale.

    Ah, Microsoft... secondo me un sistema operativo unico ha avuto certamente qualche vantaggio, ma chi ha pagato poi (a partire dal '95) è stato proprio internet: qui la casa Redmondina ha sputato a più riprese su standard affermati da anni (mettendo a rischio l'integrità della rete), non si è fatta problemi a sparare nuove idee senza dare occhiate a privacy e sicurezza, e ha una voglia matta di far pagare tutto a tutti.
    Non dico che doveva esserci più concorrenza, ma quella che c'era doveva essere tutelata (Browser War, conclusa con una sconfitta di tutti noi che per navigare col massimo della compatibilità dobbiamo usare il browser con la massima insicurezza; ma Mozilla è un buon compromesso).
    Concordo in pieno.

    In questo momento mi viene in mente anche un'altra considerazione:
    Ma come? Mi mettete Linux su dvd e poi con un'ottica diametralmente opposta l'area premium è accessibile solo da MS-Internet Explorer?

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato