+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 24 di 24

Discussione: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    Ieri sera mi sono sciroppato, in compagnia del buon Elvin, Resident Evil: Apocalypse, che attendevo con ansia dopo aver apprezzato il primo film della serie, che a mio avviso rimane a tutt'oggi una delle migliori trasposizioni cinematografiche da un videogioco. Che dire? Il fatto di trovarsi nella sala Energia dell'Arcadia di Melzo non ha aiutato ad apprezzare più di tanto un film che, al di là dei botti e delle sparatorie rifilate a tutto spiano, manca decisamente di sostanza, facendo quasi rimpiangere la "profondità" del primo RE (il che è tutto dire, giusto?). Lungi da me il volermi lanciare in una noiosa filippica su come si deve costruire un racconto, ma uno dei principi cardine è che i protagonisti devono, in qualche modo, essere un minimo presentati e introdotti al pubblico affinchè possano immedesimarsi con essi, o quantomeno essere "capiti". In Apocalypse questo non avviene, neanche lontanamente. Passi per Alice/Milla, che ritorna dal primo RE e che si dà per scontato che la gente conosca, ma tutti gli altri, Nemesis compreso, sono solo buttati sullo schermo a sparare. Un po' poco, anche per un pop-corn movie di questa specie... D'accordo, tutto parte da un videogioco dove si passa il tempo a combattere zombie, ma va riconosciuto agli sviluppatori della Capcom il merito di aver speso più tempo nella sceneggiatura di quanto non abbia fatto Paul Anderson. Poi abbiamo un bel lamentarci di come vengono considerati i videogiochi...

  2. #2
    L'Onesto L'avatar di fanta
    Data Registrazione
    18-09-02
    Località
    Firenze
    Messaggi
    938

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    Bah...se ti dico che lo avevo intuito dal trailer??

    Io del primo ho apprezzato solo l'inizio con Milla che si fa vedere come mamma l'ha fatta (santa donna!) ...

  3. #3
    L'Onesto L'avatar di tyrell
    Data Registrazione
    01-07-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,115

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    Primo!!

    Io ho visto il primo RE al cinema e non lo apprezzai affatto per gli stessi motivi per cui non va apprezzato il secondo e anche perché ritengo che i botti e le sparatorie fossero fatti male e soprattutto Milla è goffa (è invecchiata nelle performance atletiche dai bei tempi de Il quinto Elemento!).

    La CAPCOM è un mito di software house. Ha prodotto i giochi con le animazioni più belle di sempre (e per me nei giochi le animazioni sono come il sonoro nei film: danno il senso di realtà) e si è sempre contraddistinta per l'implementare nei suoi giochi una componente di pseudorealismo e di creatività (come le parti da Avventura Grafica di RE e i mostri creati x Onimusha come i Genma Tank) che non hanno pari soprattutto nel campo dei giochi x PS2.

    Avevo già deciso di non vedere RE2 in quanto mi sentivo offeso per il primo dopo aver apprezzato le qualità del gioco. L'editoriale rafforza la mia ipotesi di bassa qualità del prodotto, minore di quella del primo. Ringrazio.

  4. #4
    Il Puppies L'avatar di headlong78
    Data Registrazione
    09-09-04
    Località
    Provincia di Brescia
    Messaggi
    765

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    tyrell ha scritto lun, 08 novembre 2004 alle 12:06
    Primo!!

    Io ho visto il primo RE al cinema e non lo apprezzai affatto per gli stessi motivi per cui non va apprezzato il secondo e anche perché ritengo che i botti e le sparatorie fossero fatti male e soprattutto Milla è goffa (è invecchiata nelle performance atletiche dai bei tempi de Il quinto Elemento!).

    La CAPCOM è un mito di software house. Ha prodotto i giochi con le animazioni più belle di sempre (e per me nei giochi le animazioni sono come il sonoro nei film: danno il senso di realtà) e si è sempre contraddistinta per l'implementare nei suoi giochi una componente di pseudorealismo e di creatività (come le parti da Avventura Grafica di RE e i mostri creati x Onimusha come i Genma Tank) che non hanno pari soprattutto nel campo dei giochi x PS2.

    Avevo già deciso di non vedere RE2 in quanto mi sentivo offeso per il primo dopo aver apprezzato le qualità del gioco. L'editoriale rafforza la mia ipotesi di bassa qualità del prodotto, minore di quella del primo. Ringrazio.
    Mi spiace, secondo!!

  5. #5
    Shogun Assoluto L'avatar di hansolo
    Data Registrazione
    17-11-03
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    25,076

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    E' brutto vedere film basati su licenze "videoludiche" famose che si risolvono in una grande abbuffata di sparatorie e di scene ai limiti dell'impossibile.
    Devo dire di apprezzare tantissimo i film con grandi quantità di azione, anche esagerata, ma un minimo di trama e di caratterizzazione dei personaggi ci vuole, altrimenti ci vediamo tutti un bel telegiornale di Emilio Fede che ha effetti speciali più GROSSI di questi film e la caratterizzazione dei personaggi è più piatta di un foglio di carta.
    Però, nei TG di Fede, c'è sempre l'EROE che salva tutti...sembra una storia di superman.

  6. #6
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di El-Mazun
    Data Registrazione
    01-09-03
    Località
    NUMA HQ
    Messaggi
    21,682

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    El-Mazun ha scritto dom, 07 novembre 2004 18:54
    pur riconoscendogli i difetti elencati sopra (trama, personaggi, combattimenti resi frenetici facendo tenere la telecamera ad un malato di parkinson) non è proprio da buttare, è inferiore al primo ma per passare del tempo in allegria è discreto

    però mi è piaciuto di più 13 Going On 30 che ho visto dopo
    ecco

  7. #7
    liPillON
    ospite

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    keiser ha scritto lun, 08 novembre 2004 alle 11:52
    un film che, al di là dei botti e delle sparatorie rifilate a tutto spiano, manca decisamente di sostanza, facendo quasi rimpiangere la "profondità" del primo RE (il che è tutto dire, giusto?). Lungi da me il volermi lanciare in una noiosa filippica su come si deve costruire un racconto, ma uno dei principi cardine è che i protagonisti devono, in qualche modo, essere un minimo presentati e introdotti al pubblico affinchè possano immedesimarsi con essi, o quantomeno essere "capiti". In Apocalypse questo non avviene, neanche lontanamente. Passi per Alice/Milla, che ritorna dal primo RE e che si dà per scontato che la gente conosca, ma tutti gli altri, Nemesis compreso, sono solo buttati sullo schermo a sparare. Un po' poco, anche per un pop-corn movie di questa specie...
    mi trovi perfettamente d'accordo, in compenso in movie machine già si sono creati due schieramenti opposti


    la mia sign dice tutto..


  8. #8
    Il Nonno L'avatar di Konton
    Data Registrazione
    25-04-02
    Messaggi
    8,020

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    Non ho ancora visto questo RE: Apocalypse ( DOVE SONO GLI SPOILER QUANDO SERVONO, KEISER??? ), ma non è la prima volta che puntano sull'effetto "titolone" oppure " il primo è stato un successo, sorbitevi stà spazzatura". Se volete di peggio, vi consiglio vivamente il film real di dregonboll fatto dai cinesi-coreani.

    A proposito di tv... perchè El-Mazun non doppia la sua firma con un " italia uno!!!" e non la spedisce a mediaset? Sarebbe un successone...

  9. #9
    La Borga L'avatar di Uff
    Data Registrazione
    05-09-02
    Località
    Bulagna!
    Messaggi
    10,082

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    Konton ha scritto lun, 08 novembre 2004 alle 13:19

    A proposito di tv... perchè El-Mazun non doppia la sua firma con un " italia uno!!!" e non la spedisce a mediaset? Sarebbe un successone...
    Non serve doppiarla: l'originale era proprio così!

    Tornando IT: il film mi è piaciuto (non ho mai avuto gusti particolarmente raffinati! ). C'è qualche liceza poetica di troppo (in alcuni momenti sembrava Mortal Kombat! Il regista alla fine è lo stesso, no?), però mi sono divertito. L'ho apprezzato più del primo perchè è un po' meno splatter e c'è qualche salto sulla sedia in più.
    E poi non mi aspettavo Jill così topa!

    Per quanto riguarda elementi come nemesis buttati sulla scena senza spiegazione... beh, il film riprendeva il gioco, quindi forse si presupponeva che in parte qualcosa si sapesse già. In questo senso era molto peggio Final Fantasy: lì sì che non ci si capiva veramente nulla!

    Ciaauz!

  10. #10
    Il Puppies L'avatar di Shaexley
    Data Registrazione
    24-04-03
    Località
    Torino
    Messaggi
    527

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    keiser ha scritto lun, 08 novembre 2004 alle 11:52
    Ieri sera mi sono sciroppato, in compagnia del buon Elvin, Resident Evil: Apocalypse
    TUTTI i film tratti da videogiochi sono BRUTTI

    Vedasi ed esempio Mario Bros, Tomb Raider, Mortal Kombat e quant'altre schifezze sono riusciti a sfornare.

    La consolazione (magra) e`: il videogioco e` diventato un elemento in grado di influenzare il cinema, il che non e` poco visto che il cinema influenza TUTTO.

  11. #11
    Il Puppies L'avatar di headlong78
    Data Registrazione
    09-09-04
    Località
    Provincia di Brescia
    Messaggi
    765

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    hansolo ha scritto lun, 08 novembre 2004 alle 12:25
    E' brutto vedere film basati su licenze "videoludiche" famose che si risolvono in una grande abbuffata di sparatorie e di scene ai limiti dell'impossibile.
    Devo dire di apprezzare tantissimo i film con grandi quantità di azione, anche esagerata, ma un minimo di trama e di caratterizzazione dei personaggi ci vuole, altrimenti ci vediamo tutti un bel telegiornale di Emilio Fede che ha effetti speciali più GROSSI di questi film e la caratterizzazione dei personaggi è più piatta di un foglio di carta.
    Però, nei TG di Fede, c'è sempre l'EROE che salva tutti...sembra una storia di superman.


  12. #12
    BazookA
    ospite

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    fanta ha scritto lun, 08 novembre 2004 alle 11:58
    Bah...se ti dico che lo avevo intuito dal trailer??

    Io del primo ho apprezzato solo l'inizio con Milla che si fa vedere come mamma l'ha fatta (santa donna!) ...
    anche nel 2°

    nella vasca doveva fare molto freddo

    cmq concordo col keiser: la non presentazione dei personaggi o di un minimo del loro background rende il film poco facile da capire (per quel poco che c'è da capire) al pubblico che non ha giocato a re

  13. #13

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    Uff ha scritto lun, 08 novembre 2004 alle 13:47
    Konton ha scritto lun, 08 novembre 2004 alle 13:19

    A proposito di tv... perchè El-Mazun non doppia la sua firma con un " italia uno!!!" e non la spedisce a mediaset? Sarebbe un successone...
    Non serve doppiarla: l'originale era proprio così!

    Tornando IT: il film mi è piaciuto (non ho mai avuto gusti particolarmente raffinati! ). C'è qualche liceza poetica di troppo (in alcuni momenti sembrava Mortal Kombat! Il regista alla fine è lo stesso, no?), però mi sono divertito. L'ho apprezzato più del primo perchè è un po' meno splatter e c'è qualche salto sulla sedia in più.
    E poi non mi aspettavo Jill così topa!

    Per quanto riguarda elementi come nemesis buttati sulla scena senza spiegazione... beh, il film riprendeva il gioco, quindi forse si presupponeva che in parte qualcosa si sapesse già. In questo senso era molto peggio Final Fantasy: lì sì che non ci si capiva veramente nulla!

    Ciaauz!
    io con final fantasy mi sono addormentato prima della fine.
    Cmq per me il primo RE è la trasposizione meglio riuscita di un videogioco, non dico che è bello, dico solo che paragonato alle altre è sicuramente il migliore. Ma viste le critiche del secondo penco che me lo risparmio.

  14. #14
    Il Puppies L'avatar di headlong78
    Data Registrazione
    09-09-04
    Località
    Provincia di Brescia
    Messaggi
    765

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    … Intervallo …

    Sull’Isola di Puerto Pollo, in un periodo non definito…

    “Wow! Brava Elaine, venire al multisala di Puerto Pollo è stata proprio una bella idea!! Grande, mitica .. Sei la migliore!! (mavaff.. ). Eccoci qua.. Allora Ely, che film guardiamo??
    “Beh, Guybrush, non saprei.. Vediamo cosa propongono.. Che ne dici di questo? “Un gruppo ragazzi vengono chiusi in una casa per 2 mesi senza contatti con l’esterno e vengono sottoposti a pressioni dall’esterno, tra cui un odiosa vocina da gallina spelacchiata che non fa altro che chiamarli e provocarli
    “Mah, direi di no, non ha trama e non fa manco ridere! Lascia stare. Piuttosto guardiamo questo: è la storia di un presentatore che si trova, con la moglie, ad avere un enorme successo e di conseguenza monopolizza la televisione privata!”
    “Ah, ma è quello nel quale alla fine i due vengono lapidati dal pubblico?”
    “Si, si, quello!”
    “No, dai! A parte la fine e gli effetti speciali usati per fare ballare la moglie e la fine che fanno, non c’è niente di che… Non fa ridere e non c’è trama”
    “Allora c’è quello nel quale un senatore riesce tramite la pena di morte a diventare presidente, si accaparra dei divi di Hollywood come assistenti, fallisce in tutti i suoi obiettivi e alla fine viene rieletto!”
    “Questa si che è comica, ma è come Stan, non vende un chiodo ma c’è sempre!”
    “Idea! C’è la storia del direttore di un telegiornale che si crede di essere il braccio destro di un supereroe dei fumetti!(grazie Hansolo per l’idea, sei un grande! )”
    “Questo si che fa ridere, però è triste perché nessuno gli crede!”
    “eh vabè, non ti va bene niente però”
    “E che ci devo fare io se continuano a fare film basati sul mondo reale scialbi e senza trama! Se facessero più film sul nostro mondo sarebbero tutti successi!!!”
    “Hai ragione Guybrush.. Va bè dai, decido io! Andiamo a vedere quel film che parla della redazione di una famosa rivista di videogiochi dove c’è quel redattore con il pizzetto che fa tanto ridere, quello che ha la passione per i computer ultramoderni e gira con una pecora sulle spalle e quello che non sa più come fare per inventarsi degli editoriali nuovi sul forum (no! Scusa Keiser! Noo, lo spadone cosmico dello shogun noooo! ), nel quale discutono delle persone simpaticissime, bellissime e intelligentissime (soprattutto quello che scrive gli intervalli! ). Tutti comandati da due pazzoidi che si divertono ad autoriprendersi con la telecamera e mettono i filmati sui DVD!”
    “Si si dai, questo è veramente bello!! Ci sto, andiamo! Ci danno anche gli occhialini Bovas in omaggio”
    “Wow, due biglietti per favore”
    “Ecco a voi”
    “Ma questi sono solo due pezzi”
    “Beh signore, se è riuscito a trovare i 4 pezzi di mappa, non avrà difficoltà a trovare i 2 pezzi di biglietto no?”
    “SBONK!”

    … fine intervallo …

    Anche nel mondo dei videogiochi hanno il nostro stesso problema, i film basati sulla nostra realtà sono veramente scalbi e tristi, a parte qualche piccolo capolavoro…

  15. #15
    Il Puppies L'avatar di *night_angel*
    Data Registrazione
    15-10-03
    Località
    Napoli
    Messaggi
    399

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    Ragazzi, sarà uno schifo sarà quel che sarà ma io lo stesso andrò a vederlo. Tanto si buttano tanti soldi a vanvera perchè non buttarli anche adesso? Almeno vario un pò le mie serate.

    E poi il mercoledì 5 euro ed il giovedì 4 euro. Mica sò scemo che me lo vado a vedere nei giorni con prezzo pieno

  16. #16
    Moderatore nikonista L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    13-11-01
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    40,528

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    Shaexley ha scritto lun, 08 novembre 2004 alle 14:02
    keiser ha scritto lun, 08 novembre 2004 alle 11:52
    Ieri sera mi sono sciroppato, in compagnia del buon Elvin, Resident Evil: Apocalypse
    TUTTI i film tratti da videogiochi sono BRUTTI

    Vedasi ed esempio Mario Bros, Tomb Raider, Mortal Kombat e quant'altre schifezze sono riusciti a sfornare.

    La consolazione (magra) e`: il videogioco e` diventato un elemento in grado di influenzare il cinema, il che non e` poco visto che il cinema influenza TUTTO.
    Ti diro', a me il primo tomb raider non e' dispiaciuto.
    In questo momento non lo ricordo assolutamente (e questo la dice lunga sulla qualita' del film.... ma anche sulla mia memoria ), pero' ricordo che all'epoca non mi era dispiaciuto.

    Il primo RE invece non mi ha convinto molto, a partire dalle musiche (ma chi le ha scritte? vogliamo creare un po' di atmosfera? mica devo ballare mentre mi vedo il film) per arrivare a un po' tutto il resto.
    La cosa che mi e' piaciuta di piu', a parte quel capolavoro di madre natura che ne era la protagonista, e' stato il finale.

    Ma cmq sarebbe bastato davvero poco per creare qualcosa di meglio.

    Il 2 non lo vedro' sicuramente al cinema: come ho fatto per il primo, aspettero' che lo facciano vedere a sky

  17. #17
    Moderatore nikonista L'avatar di Bobo
    Data Registrazione
    13-11-01
    Località
    Ravenholm
    Messaggi
    40,528

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    _Dark_Angel_ ha scritto lun, 08 novembre 2004 alle 14:35

    io con final fantasy mi sono addormentato prima della fine.
    Final fantasy e' uno spettacolo per gli occhi. L'ho visto in tv (posso immaginare cosa potesse essere al cinema), ma mi ha colpito tantissimo.

    A livello di storia pero' non era certo un capolavoro...

  18. #18
    Banned L'avatar di Devil Master
    Data Registrazione
    07-10-01
    Messaggi
    5,987

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    A me "un me garbano i zombi" quindi non lo guardo a prescindere.

  19. #19
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di El-Mazun
    Data Registrazione
    01-09-03
    Località
    NUMA HQ
    Messaggi
    21,682

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    l'unico film tratti da VG che merita è mortal kombat

  20. #20
    Lo Zio L'avatar di axel351
    Data Registrazione
    21-02-04
    Località
    Valenza
    Messaggi
    2,994

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    Una cosa merita (a parte Mila ): Nemesis quando usa la gatling gun non ha il benkè minimo rinculo!

    Poi effettivamente il film è piatto come una scrivania vuota...

  21. #21
    L'Onesto L'avatar di Mascalzone
    Data Registrazione
    15-11-03
    Località
    Zena
    Messaggi
    1,198

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    Beh comunque ammiro Paul Anderson, vero artista dei film basati sui videogiochi. RE Apocalypse sarà anche una ciofeca (la regia comunque non é sua) ma ci ha messo anche dei soldi suoi per produrlo! E non dimentichiamoci che sicuramente farà anche il terzo. Insomma di registi così, anche se non sono dei novelli Kubrick, ne vorrei di più. Secondo me il suo miglior film é "Event Horizon", pur non essendo ispirato a un videogioco. L'avete visto?

  22. #22
    Il Puppies L'avatar di headlong78
    Data Registrazione
    09-09-04
    Località
    Provincia di Brescia
    Messaggi
    765

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    Cypher ha scritto lun, 08 novembre 2004 alle 20:53
    Beh comunque ammiro Paul Anderson, vero artista dei film basati sui videogiochi. RE Apocalypse sarà anche una ciofeca (la regia comunque non é sua) ma ci ha messo anche dei soldi suoi per produrlo! E non dimentichiamoci che sicuramente farà anche il terzo. Insomma di registi così, anche se non sono dei novelli Kubrick, ne vorrei di più. Secondo me il suo miglior film é "Event Horizon", pur non essendo ispirato a un videogioco. L'avete visto?
    No! Volevo però complimentarmi per la sign, da vero intenditore!!
    Millenium Falcon forever!

  23. #23
    Banned L'avatar di Jolly Roger
    Data Registrazione
    26-09-02
    Località
    WasteLands (SA)
    Messaggi
    8,592

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    El-Mazun ha scritto lun, 08 novembre 2004 19:13
    l'unico film tratti da VG che merita è mortal kombat
    Piu' che altro,l'unico film che non si discosta qualitativamente dal gioco('na schifezza,in pratica )

  24. #24
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Orologio
    Data Registrazione
    05-03-03
    Messaggi
    22,196

    Predefinito Re: [08/11/2004] Il male residente apocalittico

    C'ero anch'io all'arcadia ieri ...ma a vedere the village...

    Mah...il primo resident evil l'ho visto...passabile, ma non da aspettare con ansia il secondo episodio...

    Io sto dell'idea che i film tratti dai videogiochi sono sempre scadenti...la stessa cosa vale per i videogiochi tratti dai film...salvo rarissime eccezioni che si contano sulle dita di una mano monca

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato