+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 32

Discussione: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    La CBN News ha pubblicato un articolo (http://cbn.org/cbnnews/news/030617a.asp) nel quale si affronta il problema di trovare dei videogiochi «consoni» ai cristiani, a chi non tollera «l'estrema violenza, il sesso gratuito e le immagini sataniche che si trovano in molti dei videogiochi anche per bambini». E viene presentato Ominous Horizons (http://www.n-lightning.com/ominoushorizo ns.htm), uno sparatutto in soggettiva espressamente pensato per i cristiani, nel quale il giocatore «impersona un cristiano del quindicesimo secolo impegnato nella ricerca della Bibbia di Gutenberg, rubata dalle forze del male, e che combatte i demoni, ma senza sangue o gore. I cattivi, invece di morire, cadono per terra in ginocchio e pregano». Come gli stessi programmatori spiegano, il giocatore impugna «la spada dello Spirito, che sprigiona un raggio di luce che vaporizza ogni assalitore infernale, e il risultato finale è che l'unico vittorioso è il Cristo».
    Che dire? Non ho mai fatto mistero con nessuno del mio credo religioso, ma di fronte a simili cose provo un sentimento di ilarità misto ad irritazione. Ilarità per l'ingenuità di alcune trovate: sparare a dei nemici solo per vederli inginocchiarsi e pregare fa oggettivamente sorridere; irritazione perchè come credente trovo discriminatorio e ben poco "cristiano" lo sviluppo di prodotti specifici per cristiani, prodotti che - all'apparenza- sembrano solo dei giochi con una grafica amatoriale, infarciti di un po' di simbologia sacra e un livello di violenza più basso della media. Perdonate la mia superficialità, ma non riesco a non catalogare questo "genere" di intrattenimento come una delle tante deformità del sistema americano...

    Non mi unisco al coro di polemiche per i tagli indiscriminati della corrente di ieri; mi limito a segnalare che sul sito dell'Enel (http://www.enel.it) hanno messo una utile mappa con il piano del blackout di oggi. Meno male!

  2. #2
    NOXx
    ospite

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    Una cosa semplice semplice: la madre degli stolti è sempre incinta.

    Cioè, ma queste persone sono esseri umani NORMALI o cosa?
    Se da ora in poi le Software house si mettessero a fare giochi solo per Cristiani - Ebrei - Islamici - Chi più ne ha più ne metta, ecc... io smetto di pensare al PC definitivamente.

    detto questo chiudo.



  3. #3
    Shogun Assoluto
    Data Registrazione
    18-02-03
    Messaggi
    43,845

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    «l'estrema violenza, il sesso gratuito e le immagini sataniche che si trovano in molti dei videogiochi anche per bambini»

    sì, certo come no, infatti in Topolino e le sue avventure si può andare in giro in cerca di prostitute e andare a consumare sotto un crocifisso rovesciato... ma dai, i soliti incompetenti... nulla da aggiungere...

  4. #4
    jack1985
    ospite

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    Bah...

    Non ci capiscono nulla.

    Non c'è altro da dire.

  5. #5

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    No comment sulla notizia, ma sul sito dell'enel dove di preciso c'è la mappa dell'elettricità che mancherà? Visto l'importanza della notizia, essere un pò più precisi no vero??!!
    Thx

  6. #6

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    No comment sulla notizia, ma sul sito dell'enel dove di preciso c'è la mappa dell'elettricità che mancherà? Visto l'importanza della notizia, essere un pò più precisi no vero??!!
    Thx

  7. #7
    Il Nonno L'avatar di Manesk
    Data Registrazione
    15-09-01
    Località
    Milano
    Messaggi
    4,251

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    Neofreedom ha scritto ven, 27 giugno 2003 11:10
    No comment sulla notizia, ma sul sito dell'enel dove di preciso c'è la mappa dell'elettricità che mancherà? Visto l'importanza della notizia, essere un pò più precisi no vero??!!
    Thx
    E' uno dei popup che saltano fuori appena apri il sito

  8. #8
    Il Puppies L'avatar di Boomer
    Data Registrazione
    03-03-03
    Località
    Genova
    Messaggi
    500

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    Un altro giorno, un'altra boiata.
    come al solito l'ipocrisia non ha limiti.
    Non entro in merito religioso, perchè non voglio offendere nessuno, ma premetto che sono credente (anche se non molto praticante, anzi quasi niente).
    Solo che in genere le affermazioni di questo tipo tendono a seccarmi ogni giorno di più.
    Il discorso si riallaccia a quello dell'editoriale di ieri:
    sarò abbastanza grande e intelligente per decidere da me se una cosa mi può interessare o meno?
    Se uno è un credente convinto che ripugna la violenza e il sesso gratuito......beh, non giocare a vice city e non rompere.
    gioca a solitario per windows e simili.
    Se poi qualcuno vuole fare giochi per credenti, libero di farlo, ma senza rompere le scatole agli altri.

    Per quanto riguarda l'enel, sarei curioso di conoscere l'opinione di Claudio.
    Premetto che non ho controllato i termini di contratto con l'Enel che ho in casa, ma ritengo che la sospensione, anche temporanea, dell'erogazione di corrente per una questione di errata valutazione da parte di enel dei diagrammi di carico sia una cosa a dir poco vergognosa.
    Quando un tale allaccia la corrente in casa sigla un contratto con l'enel in cui stabilisce il limite in kW del suo appartamento; questa operazione costa, soprattutto scegliendo un limite di kW alto.
    Ora se a genova ci sono 300.000 contatori da un kW l'ENEL deve essere SEMPRE in grado di erogarli.
    il fatto che ci siano tanti condizionatori accesi non significa niente, perchè un utente usa sempre e comunque una quantità di corrente minore o uguale di quella specificata nel contratto.

  9. #9
    Il Puppies L'avatar di Boomer
    Data Registrazione
    03-03-03
    Località
    Genova
    Messaggi
    500

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    notizia dell'ultimo minuto
    pare che stamattina non ci sia stata nessuna sospensione di corrente
    Meglio così

  10. #10
    Banned
    Data Registrazione
    08-10-02
    Località
    Firenze
    Messaggi
    5,008

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    NOXx ha scritto ven, 27 giugno 2003 10:45
    Una cosa semplice semplice: la madre degli stolti è sempre incinta.

    Cioè, ma queste persone sono esseri umani NORMALI o cosa?
    Se da ora in poi le Software house si mettessero a fare giochi solo per Cristiani - Ebrei - Islamici - Chi più ne ha più ne metta, ecc... io smetto di pensare al PC definitivamente.

    detto questo chiudo.


    Heila' NOxX,
    hai notato la bella conversazione con Karat45 in privato.

    Che ne dici dello scambio di account che c'e' satto?

    Ciuao.

  11. #11
    Banned
    Data Registrazione
    08-10-02
    Località
    Firenze
    Messaggi
    5,008

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    Bello, a quando il gioco con l'arcangelo con la spada di fuoco che va in giro a convertire a mazzuolate tutti gli infedeli?

    Lo compro subito.



    Bello che quando gli sconfiggi si prostrino e preghano, ma c'e' la possibilita' di finirli lo stesso, magari con la frase:
    "La tua non e' vera conversione, ti sacrifico per purificarti l'anima .... mmmuhahahahhahaha"


  12. #12
    BazookA
    ospite

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    Mah, sono cristiano proaticante, da 6 anni capo scout e da 2 capo branco, e gioco al pc da quando ho 8 anni, molti miei bambini e ragazzi giocano col pc e ogni tanto ci incontriamo on line a giocare a diablo o a quake 3.

    ma i giornalisti cosa s fumano prima di scrivere quegli articoli?

  13. #13
    Lo Zio L'avatar di MarcRemillard
    Data Registrazione
    21-09-01
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    1,961

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    Aspetto con impazienza la prossima gigantesca vaccata!!!

    Non ci sto più dentro, devo uscire e aprire qualcuno in due con la motosega, ciauz!

  14. #14
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    Ateo convinto (e praticante)...anche se ho ricevuto un'educazione cattolica...una sola cosa...quando ho letto le prime righe dell'editoriale, avevo pensato ad una vaccata ancora più colossale...eh già...non ci credete? al peggio non c'è mai limite...ma la prima cosa che mi è venuta in mente è che avessero fatto un gioco tipo: caccia alle streghe...(naturalmente destinate al rogo) o tortura da santa (tsk...santa) inquisizione, quindi quando ho letto in realtà che tipo di gioco fosse...mi son fatto delle grasse risate, così:

    poi mi sono intristito per la pena che mi fanno questi tipi...così...

    poi ho fatto una partita a GTA dove ho deciso di costituirmi e di farmi prete...
    Stendiamo un velo pietoso...

  15. #15

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    Boomer ha scritto ven, 27 giugno 2003 11:54

    Se poi qualcuno vuole fare giochi per credenti, libero di farlo, ma senza rompere le scatole agli altri.
    Che questa sia un po' un'americanata siamo d'accordo. Non capisco però che male faccia uno sviluppatore che produce un gioco del genere cercando di incontrare i gusti particolari di una particolare nicchia (non intendo dal punto di vista religioso ma di coloro che vogliono giocare giochi privi di violenza). Poi dai discorsi che sento fare ho l'impressione di una ostilità immotivata, come se qualcuno giochi del genere volesse imporli a tutti, ma non mi pare le cose stiano così. E' come lamentarsi del fatto che esistono produttori di orologi per mancini, cosa fanno di male? I destrimani continuano a farne a meno senza consideralo un attacco ideologico.

    Mi piacerebbe sapere se avete provato lo stasso sdegno di fronte a, per esempio, i giochi di Topolino e/o Paperino per Mega Drive dove, per non avere la minima violenza, i nemici non venivano uccisi ma trasformati in fiori.

  16. #16

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    Boomer ha scritto ven, 27 giugno 2003 11:54
    Premetto che non ho controllato i termini di contratto con l'Enel che ho in casa, ma ritengo che la sospensione, anche temporanea, dell'erogazione di corrente per una questione di errata valutazione da parte di enel dei diagrammi di carico sia una cosa a dir poco vergognosa.
    Non si è trattato di un errore di valutazione, ma di un guasto tecnico avvenuto in Francia (che ci fornisce una porzione dell'energia che consumiamo), che ha provocato la mancanza della fornitura pattiuta e l'impossibilità per l'Enel di far fronte alla richiesta energetica di ieri.

  17. #17
    La Borga L'avatar di Mr.Black
    Data Registrazione
    27-06-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,006

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    Io nn riesco a capire questa stupida storia dei giochi violenti sulle scatole c'è scritto nn adatto ai bambini al disotto di una certa età se sei un genitore a cui interessano queste cosee nn fare semplicemente comprare o giocare tuo figlio con questi giochi che c'è di più semplice la migliore forma di protesta verso una società che fabbrica cose che nn ci piaciono è nn comprare i suoi prodotti dato che lo stupido proverbio chi disprezza compre è falso cmq ancora più ridicola mi sembra questa storia dei vidiogiochi cristiani che probabilmente faranno piu danni che altro che voul dire videogichi di elite gli ebrei nn ci possono giocare? anzi probabilmente i contenuti del gioco finirebbero anche per offendere arabi mussulmani ecc se davvero le armi sono cose tipo luce divina o croce del bene siamo arrivai al capolinea gente.

  18. #18
    Il Puppies L'avatar di Boomer
    Data Registrazione
    03-03-03
    Località
    Genova
    Messaggi
    500

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio



    Quote:


    Non si è trattato di un errore di valutazione, ma di un guasto tecnico avvenuto in Francia (che ci fornisce una porzione dell'energia che consumiamo), che ha provocato la mancanza della fornitura pattiuta e l'impossibilità per l'Enel di far fronte alla richiesta energetica di ieri.

    Già ho letto sul giornale.
    Peccato che il giornale parlasse di guasto ad una stazione francese da 800 MW.
    peccato che a quanto mi risulti il fabbisogno medio in italia sia 40,000MW.
    Fai un po' tu i conti (40.000MW mi sembra la quantità precisa, però potrebbe anche essere una boiata colossale. se ho sbagliato alla grande perdonatemi)

  19. #19

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    Boomer ha scritto ven, 27 giugno 2003 16:05


    Quote:


    Non si è trattato di un errore di valutazione, ma di un guasto tecnico avvenuto in Francia (che ci fornisce una porzione dell'energia che consumiamo), che ha provocato la mancanza della fornitura pattiuta e l'impossibilità per l'Enel di far fronte alla richiesta energetica di ieri.

    Già ho letto sul giornale.
    Peccato che il giornale parlasse di guasto ad una stazione francese da 800 MW.
    peccato che a quanto mi risulti il fabbisogno medio in italia sia 40,000MW.
    Fai un po' tu i conti (40.000MW mi sembra la quantità precisa, però potrebbe anche essere una boiata colossale. se ho sbagliato alla grande perdonatemi)
    Hai ragione, ieri al tg avevano parlato di 6000 MW non forniti, che in realtà sono il totale importato, non quello mancante per il guasto. Per avere le idee un po' più chiare possiamo leggere qui http://it.news.yahoo.com/030626/58/2cndr .html

  20. #20
    Il Puppies L'avatar di Boomer
    Data Registrazione
    03-03-03
    Località
    Genova
    Messaggi
    500

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    Quote:


    Che questa sia un po' un'americanata siamo d'accordo. Non capisco però che male faccia uno sviluppatore che produce un gioco del genere cercando di incontrare i gusti particolari di una particolare nicchia (non intendo dal punto di vista religioso ma di coloro che vogliono giocare giochi privi di violenza). Poi dai discorsi che sento fare ho l'impressione di una ostilità immotivata, come se qualcuno giochi del genere volesse imporli a tutti, ma non mi pare le cose stiano così. E' come lamentarsi del fatto che esistono produttori di orologi per mancini, cosa fanno di male? I destrimani continuano a farne a meno senza consideralo un attacco ideologico


    La mia non è ostilità immotivata.
    il mio astio sta nel contesto da caccia alle streghe della situazione.
    pensa un po se ad ogni uscita di un gioco "immorale" (definizione che si può appiccicare al 90% dei titoli ) i programmatori dicessero "alla faccia di tutti i moralisti bigotti".....non ti darebbe fastidio come cristiano?
    Ognuno è libero fi fare quello che vuole, di giocare a giochi cristiani (che definizione agghiacciante, mi ricorda i tempi dell'inquisizione) o di giocare titoli immorali, ma cerchiamo di non fare crociate contro chi non la pensa come noi.

  21. #21
    Il Puppies L'avatar di Boomer
    Data Registrazione
    03-03-03
    Località
    Genova
    Messaggi
    500

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio




    Quote:


    Hai ragione, ieri al tg avevano parlato di 6000 MW non forniti, che in realtà sono il totale importato, non quello mancante per il guasto. Per avere le idee un po' più chiare possiamo leggere qui http://it.news.yahoo.com/030626/58/2cndr .html

    grazie per il link.
    ho appena finito di leggere l'articolo e mi sono intristito ancora di più
    Nel nostro paese (a parte l'assurda incongruenza di non avere centrali nucleari e di comprare l'energia da francia e svizzera che la producono proprio con questo sistema) vuol dire che siamo proprio al limite
    la mancanza di 800 MW importati su un totale di 55.000MW costuituisce l'1,5% circa del totale.
    quindi vuol dire che normalmente siamo già alla saturazione e che una mancanza dell 1% sull'erogazione di energia ci metterebbe in ginocchio.
    sarebbe ora di cominciare a risolvere il problema per conto nostro.
    Cio' vuol dire che l'ENEL ragiona su un utilizzo contemporaneo di MW ben al di sotto di quello massimo.
    Cavolo, per assurdo potremmo voler utilizzare tutti contemporaneamente la nostra quota massima di energia, e allora saremmo nei casini.

  22. #22
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    Mr.Black ha scritto ven, 27 giugno 2003 15:26
    chi disprezza compra è falso
    invece è vero...solo che non c'entra niente con questa situazione...
    cmq ke facciano di questi giochi kissenefrega...anche se mi sanno molto di patetico alla Flanders...però fatti loro...l'importante ke non vengano a rompere le scatole a noi ke vogliamo giocare a quake, doom, GTA e compagnia bella...se vogliono fare qualcosa mettano dei limiti di età...ma sopratutto tengano sotto controllo i figli, se combinano caxxate la colpa non è dei videogiochi, al massimo il VG è la goccia che fa traboccare il vaso...ma che si occupino di non riempirlo, piuttosto ke cercare un capro espiatorio dopo...quindi quelli che si sentono offesi da GTA...non ci giochino, si divertano a far inginocchiare i nemici di fronte alla <<potenza di Dio>> e qui, facendo il loro gioco, ci sarebbe da aprire un altro dibattito: ke msg comunica un gioco del genere? le altre religioni non si dovrebbero sentire offese? E cmq provatevi a far crescere un bambino con l'idea che se viene rapinato basti puntare addosso al rapinatore un crocifisso per redimerlo e riportarlo sulla retta via (non so se ridere o piangere)...vorrei vederla la scena...meglio farsi un'idea di una vita pericolosa, piuttosto che credere di trovarsi nel mondo ideale.

  23. #23
    La Nebbia L'avatar di The Preacher
    Data Registrazione
    19-09-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    13

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    Lone Wolf MHIML ha scritto ven, 27 giugno 2003 14:57
    Boomer ha scritto ven, 27 giugno 2003 11:54

    Se poi qualcuno vuole fare giochi per credenti, libero di farlo, ma senza rompere le scatole agli altri.
    Che questa sia un po' un'americanata siamo d'accordo. Non capisco però che male faccia uno sviluppatore che produce un gioco del genere cercando di incontrare i gusti particolari di una particolare nicchia (non intendo dal punto di vista religioso ma di coloro che vogliono giocare giochi privi di violenza). Poi dai discorsi che sento fare ho l'impressione di una ostilità immotivata, come se qualcuno giochi del genere volesse imporli a tutti, ma non mi pare le cose stiano così. E' come lamentarsi del fatto che esistono produttori di orologi per mancini, cosa fanno di male? I destrimani continuano a farne a meno senza consideralo un attacco ideologico.

    Mi piacerebbe sapere se avete provato lo stasso sdegno di fronte a, per esempio, i giochi di Topolino e/o Paperino per Mega Drive dove, per non avere la minima violenza, i nemici non venivano uccisi ma trasformati in fiori.
    E' l'ennesimo tentativo di demonizzazione immotivate al mondo videoludico.
    Ragazzi, noi forse nn ci rendiamo conto di come ragionano gli americani, sono totalmente fuori di testa! quando parlo con mi zio di chicago, rabbrividisco! Per loro veramente o sei parte della soluzione o sei parte del problema.
    Sono dei paranoici nati, e in ogni campo, situazione, se possono fregiarsi del titolo di guerrieri contro il male, nn esitano a fare vaccate del genere.
    L'altro giorno il politico che voleva implementare nei download un qualche sistema che friggesse il pc di stava scaricando file sharati, poi la continua precisazione in tutti i fatti di sangue, che il colpevole giocava ai videogiochi, e mi fermo qui.
    Poi nn ci scandalizziamo dei fiori dei giochi di topolino perkè, nn so se lo sai, ma topolino è un personaggio dei fumetti dal target molto giovane, diciamo nn propriamente adolescenziale, quindi direi che è naturale che i cattivi nn esplodano in un tripudio di budella e frattaglie!
    Quello che nn mi va giù è la continua crociata che viene portata avanti dal tizio di turno che usa questi pretesti per farsi pubblicità; solo questo è quello che cercano.

    salutoni!

  24. #24
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    The Preacher ha scritto ven, 27 giugno 2003 18:11
    Lone Wolf MHIML ha scritto ven, 27 giugno 2003 14:57
    Boomer ha scritto ven, 27 giugno 2003 11:54

    Se poi qualcuno vuole fare giochi per credenti, libero di farlo, ma senza rompere le scatole agli altri.
    Che questa sia un po' un'americanata siamo d'accordo. Non capisco però che male faccia uno sviluppatore che produce un gioco del genere cercando di incontrare i gusti particolari di una particolare nicchia (non intendo dal punto di vista religioso ma di coloro che vogliono giocare giochi privi di violenza). Poi dai discorsi che sento fare ho l'impressione di una ostilità immotivata, come se qualcuno giochi del genere volesse imporli a tutti, ma non mi pare le cose stiano così. E' come lamentarsi del fatto che esistono produttori di orologi per mancini, cosa fanno di male? I destrimani continuano a farne a meno senza consideralo un attacco ideologico.

    Mi piacerebbe sapere se avete provato lo stasso sdegno di fronte a, per esempio, i giochi di Topolino e/o Paperino per Mega Drive dove, per non avere la minima violenza, i nemici non venivano uccisi ma trasformati in fiori.
    E' l'ennesimo tentativo di demonizzazione immotivate al mondo videoludico.
    Ragazzi, noi forse nn ci rendiamo conto di come ragionano gli americani, sono totalmente fuori di testa! quando parlo con mi zio di chicago, rabbrividisco! Per loro veramente o sei parte della soluzione o sei parte del problema.
    Sono dei paranoici nati, e in ogni campo, situazione, se possono fregiarsi del titolo di guerrieri contro il male, nn esitano a fare vaccate del genere.
    L'altro giorno il politico che voleva implementare nei download un qualche sistema che friggesse il pc di stava scaricando file sharati, poi la continua precisazione in tutti i fatti di sangue, che il colpevole giocava ai videogiochi, e mi fermo qui.
    Poi nn ci scandalizziamo dei fiori dei giochi di topolino perkè, nn so se lo sai, ma topolino è un personaggio dei fumetti dal target molto giovane, diciamo nn propriamente adolescenziale, quindi direi che è naturale che i cattivi nn esplodano in un tripudio di budella e frattaglie!
    Quello che nn mi va giù è la continua crociata che viene portata avanti dal tizio di turno che usa questi pretesti per farsi pubblicità; solo questo è quello che cercano.

    salutoni!
    quoto in pieno...però io ho 22 anni e lo leggo ancora topolino!!!! cosa hai contro chi legge topolino eh? fatti vedere che ti metto sotto una macchina...brutt...bast...ehm...scusate è ke ho appena giocato a GTA...sapete fa quest'effetto...all'oggi sono al mio 27° omicidio...

  25. #25
    La Borga L'avatar di Mr.Black
    Data Registrazione
    27-06-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    14,006

    Predefinito Re: [27/06/2003] Videogiocatori senza Dio

    io penso sia falso dato che a me nn verrebbe mai voglia di comprare una cosa che nn mi piace ma questo sono io ognono pensa da solo e fa cio che gli pare per il resto sono daccordo con te chi commette omicidi o crimini pensando di emulare i per sonaggi dei video giochi deve avere qualcosa di storto gia di suo dato che nn penso proprio che un po di pixel rosso trasformi in maniaci omicidi tra l'atro sono cose che si vedono realmente al tg tutti i giorni prima stavo cenado e ci hanno messo davanti l'immaggine di quel poveraccio del camerun co gli occhi bianchi e la bava alla bocca mi dispiace per lui e nn sto assolutamente facendo ironia su fatti tristi solo che il tg o i film sono molto piu liberi ala visine dei "pargoli " per che allora nn si pone rimedio perchè nessuno ha pensato a fare un tg cristiano con sole buone notizie.. nessuno? ve lo dico io la morte e la violenza vende perchè a gli uomini piace

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato