Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Le opere di yukomishima

  1. #1
    Il Puppies L'avatar di yukomishima
    Data Registrazione
    22-10-04
    Località
    Forza Palermo
    Messaggi
    666

    Predefinito Le opere di yukomishima

    Per Lisa (alla maniera di Cesare Pavese)

    Anche tu sei la terra
    sudario e ortica.
    Hai avuto un passato anche tu
    altri giorni
    rammenterai altre notti
    ovunque i tuoi occhi
    abbiano lambito
    il silenzio.
    Tu
    parola mai detta
    tremito antico, dolore
    resurrezione, terra e mare
    limine
    oceano burrasca
    risveglio.

    Ogni mattino gli occhi del cielo
    si posano sul corpo tuo che è ordito
    di fino velluto,
    sulla tua collina brulla,
    infuocata verde
    dove lieve il mio fiato
    tendeva.

    Ancora moriranno i giorni
    si allontaneranno altre estati
    altre foglie cadranno riarse
    innanzi al tuo passo leggero,
    ancora vagherò
    per le deserte piazze
    nell'attesa immota di te.

    Tu, parola mai pronunciata, silenzio
    antico tremore
    risveglio.

  2. #2

    Predefinito Re: Per Lisa (alla maniera di Cesare Pavese)

    Rinnovo i complimenti, anche se questa la vedo ancora più "manieristica" e meno sentita.

  3. #3
    Il Puppies L'avatar di yukomishima
    Data Registrazione
    22-10-04
    Località
    Forza Palermo
    Messaggi
    666

    Predefinito Re: Per Lisa (alla maniera di Cesare Pavese)

    Grazie per la tua attenzione. In effetti è decisamente "manieristica" ma non per questo meno sentita. La scrissi ai tempi per la ragazza di cui ero follemente innamorato...

    Ciao
    Antonio

  4. #4
    La Borga L'avatar di Jimmy
    Data Registrazione
    29-03-03
    Località
    Urbe
    Messaggi
    11,587

    Predefinito Re: Le opere di yukomishima

    yukomishima ha scritto dom, 23 gennaio 2005 alle 16:28
    Perché,
    perché se mi scrutate
    ogni cosa di me che vi era aperta
    si ritrae?

    Perché ogni parola,
    ogni parola che mi date si fa pietra
    tanto gravosa quale neppure il più robusto
    degli schiavi sul suo dorso potrebbe sopportare?

    Perché le braccia prima forti come rami di sequoia
    si fanno gracili come steli di giuncaia?
    E poi perché il torace prima pieno adesso è smunto?

    Quand'ero come il fuoco
    che a tutti dà calore e a nessuno mai si nega,
    anzi: come il fusto cui le radici,
    sprofondate sino al centro della terra,
    danno pane,
    tutto ritenevo di me al centro del mondo
    ed il mondo, benevolo come al migliore dei suoi figli,
    tutto di sé mi dava e mi nutriva.
    Non v'era fame che non potessi soddisfare
    non v'era sete
    che non potessi placare;
    e tutto ciò era già tanto e mi bastava.
    Perché nulla ritenevo a me del mondo estraneo,
    nulla mi poteva mai essere avverso.

    Perché mi giudicate?

    Il mondo che ci sovrasta non è poi sempre lo stesso?
    Cola la resina dal tronco
    l'acqua sciaborda e si ritrae
    la fiamma brucia sempre
    eterna.

    Palermo, 18/01/02

  5. #5
    La Borga L'avatar di Jimmy
    Data Registrazione
    29-03-03
    Località
    Urbe
    Messaggi
    11,587

    Predefinito Re: Le opere di yukomishima

    yukomishima ha scritto ven, 04 marzo 2005 alle 20:17
    Il lupo, quando bela,
    è facile oggetto di scherno
    per chi ha occhio lungo
    e orecchie da elefante.
    Spogliati, o sordo, tu Giuda
    tu Efiarte
    perchè possa vedere in te
    la pustola del tuo vizio
    spogliati e fatti vedere
    che ci si possa scordare così
    del tuo raglio
    metallico e del tuo vizio

    (roteavano, roteavano attorno ai tavoli
    donne dal facile pregio, la rosa in mano
    e Mr. Negus,
    aggrappato alle spire di un cubano
    piegava il mondo col peso della sua figura
    -il palazzo del mio signore
    ha la camera d'ambra e le pareti tutte d'oro-
    le domeniche in chiesa
    il sabato
    riposo, gli altri giorni
    foschia)
    le quattro nobili verità della corteccia
    e quattro chiacchere su Pier della Francesca
    o Michelangelo.

    quale mai Spirito o Potenza
    ti ha consegnato le chiavi di quest'arte,
    quale divinità ha di te mai fatto
    sua splendente Imago in terra?
    per chi è troppo facile la via
    tortuoso è il cammino nel regno dei cieli,
    per sempre chiuso il Centro
    dove balugina l'acquario profondissimo,
    chiavistello d'ogni redenzione e salvezza.

    ma ricordati:
    -"la formica è centauro
    nel suo mondo di draghi"-
    preciso è lo sguardo di Minosse.

  6. #6
    La Borga L'avatar di Jimmy
    Data Registrazione
    29-03-03
    Località
    Urbe
    Messaggi
    11,587

    Predefinito Re: Le opere di yukomishima

    yukomishima ha scritto mer, 26 gennaio 2005 alle 19:33
    Guarda
    laggiù vedrai danzare
    una voce
    che balena
    e tace.
    Nel biado risplende
    e si frantuma,
    un nembo passa
    opaco
    e non riflette il suono
    e di salmastro è il vento
    che trasale
    e s'aggroviglia
    contro il molo.

    Guarda
    e dal molo osserverai lo spiro
    salino sibilare
    e incidere gerbida
    la roccia.
    ti distenderai laggiù
    chiotto
    e udrai
    il sapore fumido dell'erba
    calpestata dalla pioggia.
    Ritornerai in settembre
    - scabro
    del fiume il greto
    dove morirai -
    serpeggiando fuori
    dalla gabbia.

    Guarda
    nel molo la barca
    è impeciata
    ma senz'acqua il suo peso
    par esser più grave
    greve è la mano
    di chi l'ha lasciata là sola
    a morire nel sole.

    Ascoltami
    Suonatore d'erba
    ascolta la mia mano
    tacere.
    Intendi tu
    lo stesso crepitio della zolla
    che mi desta la mano
    a nuovo colore?
    il frusciare silente della foglia?
    il turbinare bioccoso dell'onda
    che biancheggia
    aulente spumeggia?

    Il tuo dolore è il mio
    Suonatore d'erba.
    Ascoltami, ascolta
    la mia mano che tace
    la memoria vaga
    imprime.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato