+ Discussione Chiusa
Pag 1 di 21 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 501

Discussione: [6] Il profumato topic del calcio internazionale

  1. #1
    Il Nonno L'avatar di Crazy Diamond
    Data Registrazione
    04-11-01
    Località
    Morio Cho
    Messaggi
    9,194

    Predefinito [6] Il profumato topic del calcio internazionale

    Per vedere la parte precedente di questo thread clicca qui: http://www.***************.it/forum/...ad.php?t=33757

  2. #2
    Shogun Assoluto L'avatar di nemesis69
    Data Registrazione
    10-07-03
    Località
    Cassano Magnago(VA)
    Messaggi
    53,007

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Ethan81 ha scritto mer, 12 aprile 2006 alle 14:02
    World Cup winners get golden ball

    The World Cup final will be played using a gold-coloured ball - and the winners will use the same design of ball in all their games for four years.
    The Times newspaper has revealed that the winners of the tournament will keep the ball until the next World Cup.

    da bbcsports.com

    Che cagata

  3. #3
    Shogun Assoluto L'avatar di Ethan81
    Data Registrazione
    29-01-03
    Località
    Treviglio(BG)
    Messaggi
    43,071

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Arsenal, Ashley Cole rompe con i Gunners e vuole il Chelsea
    Mer 12 Apr, 2:11 PM

    Ashley Cole lascera' l'Arsenal a fine stagione, nonostante abbia il contratto in scadenza nel 2008, anche se i Gunners dovessero vincere la Champions League. Ad affermarlo e' lo stesso terzino inglese che, furioso per il gioco al ribasso della societa' nella trattativa per il rinnovo del suo contratto, ha chiuso definitivamente le porte alla possibilita' di una sua permanenza ad Highbury, convincendo anche Wenger, che si e' rassegnato a perderlo, dichiarandosi pronto a puntare sulle rivelazioni Clichy e Flamini.

    La destinazione piu' probabile di Cole e' adesso il Chelsea, club con il quale aveva avuto gia'' dei contatti nel corso di questa stagione, scatenando le reazioni della Federcalcio inglese, che vieta trattative ai giocatori che non hanno il contratto in scadenza.


    Le solite manfrine dei giocatori...

  4. #4
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Il becchino
    Data Registrazione
    30-08-04
    Località
    Erba, Un pò più lontano da
    Messaggi
    20,634

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Quando un calciatore fa il muso perchè non lo pagano abbastanza per non fare niente, ti fa capire quanto queste persone valgano poco.

  5. #5
    Shogun Assoluto L'avatar di nemesis69
    Data Registrazione
    10-07-03
    Località
    Cassano Magnago(VA)
    Messaggi
    53,007

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    AET Rennes [5 - 3] Montpellier
    2' [1 - 0] J. Briand
    10' [1 - 1] J. Lafourcade
    97' [2 - 1] O. Monterubbio
    102' [3 - 1] O. Monterubbio
    103' [3 - 2] J. Lafourcade
    104' [4 - 2] J. Utaka
    110' [5 - 2] K. Källström
    111' [5 - 3] J. Lafourcade

    Stavo girovagando e ho beccato questa aprtita..tempi supplementrai abbastanza emozionanti


  6. #6
    Shogun Assoluto L'avatar di ilfuso
    Data Registrazione
    08-10-03
    Località
    Pisa
    Messaggi
    28,728

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    nemesis69 ha scritto mer, 12 aprile 2006 alle 22:26
    AET Rennes [5 - 3] Montpellier
    2' [1 - 0] J. Briand
    10' [1 - 1] J. Lafourcade
    97' [2 - 1] O. Monterubbio
    102' [3 - 1] O. Monterubbio
    103' [3 - 2] J. Lafourcade
    104' [4 - 2] J. Utaka
    110' [5 - 2] K. Källström
    111' [5 - 3] J. Lafourcade

    Stavo girovagando e ho beccato questa aprtita..tempi supplementrai abbastanza emozionanti

    cioè, per gli ultimi 80 minuti regolamentari hanno cazzeggiato in attesa dei supplementari

  7. #7
    Shogun Assoluto L'avatar di Ethan81
    Data Registrazione
    29-01-03
    Località
    Treviglio(BG)
    Messaggi
    43,071

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Calciatore e bigamo, scandalo in Germania:
    Mahdavikia, iraniano dell’Amburgo, si è sposato due volte a otto anni di distanza. Le due mogli, ignare, hanno scoperto la verità dopo essersi conosciute per caso allo stadio

    Una moglie per le partite di andata, un’altra per quelle di ritorno. Quel che mai riuscirebbe a Totti o a Costacurta, funzionava a meraviglia per Mehdi Mahdavikia, star del calcio iraniano e valoroso centrocampista dell’Amburgo. Vero che le sue spose, entrambe iraniane, davano meno nell’occhio di Ilary Blasy o di Martina Colombari. Ma se non fosse stato per uno spiacevole disguido nei turni in tribuna, ognuna delle due signore Mahdavikia avrebbe continuato a credere di essere l’unica titolare del posto e del ruolo. Le due giovani donne si sono sedute vicine, durante una fatale partita casalinga, hanno cominciato a chiacchierare nel comune idioma e, nel giro di pochiminuti, hanno scoperto di avere in comune anche il cognome.
    Questa perlomeno è la ricostruzione fornita dal quotidiano popolare Bild nell’impietoso e molto teutonico postulato che «Kia», ergo, è bigamo. Di sicuro non lo è per la legge tedesca, visto che entrambi i matrimoni si sono celebrati a Teheran, a otto anni di distanza uno dall’altro. Non lo è neppure per la legge iraniana che ammette la poligamia e perfino il «matrimonio temporaneo», per un’ora o tutta la vita. Ma lo è, se Bild ha ben ricostruito, per la Bundesliga, toccata da uno scandalo senza precedenti.
    Mister Speed, «Signor Velocità», altro soprannome di Mahdavikia, è stato il solo, irreprensibile marito di Sepideh, 28enne come lui, fin dai tempi del suo esordio alla ribalta mondiale di Francia ’98, con un memorabile gol agli Stati Uniti. La coppia ha una bimba di 7 anni e il nome di lei non è mai stato rimosso dal sito ufficiale del calciatore, alla voce «sposato con». Il che avrebbe dovuto insospettire la numero 2, Samira, che Kia ha incontrato l’estate scorsa in una discoteca di Amburgo e a cui si è presentato come fresco di divorzio e pronto a nuove nozze. Così Samira si è accasata a due chilometri di distanza dalla prima, ignara moglie e negli stessi agi. Il centrocampista si divideva equamente sulle due fasce coniugali, finché le consorti non hanno fischiato il rigore. Kia è tornato all’ovile, il primo. E Samira, moglie in panchina, si è confidata con Bild.

  8. #8
    Banned L'avatar di GENE SIMMONS.
    Data Registrazione
    11-08-02
    Messaggi
    1,768

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Aimar nel dramma


    Pablo Aimar è affetto da meningite linfocitaria acuta.

    E' questa la preoccupante diagnosi per l'attaccante argentino del Valencia, ricoverato in ospedale da mercoledì.

    Il calciatore dovrà rimanere in osservazione per un periodo di tempo indeterminato, ma fortunatamente secondo il bollettino emesso dalla struttura medica in cui si trova "non è in pericolo di vita e non rischia di subire danni permanenti".

  9. #9
    Shogun Assoluto L'avatar di nemesis69
    Data Registrazione
    10-07-03
    Località
    Cassano Magnago(VA)
    Messaggi
    53,007

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    GENE SIMMONS. ha scritto gio, 13 aprile 2006 alle 20:34
    Aimar nel dramma


    Pablo Aimar è affetto da meningite linfocitaria acuta.

    E' questa la preoccupante diagnosi per l'attaccante argentino del Valencia, ricoverato in ospedale da mercoledì.

    Il calciatore dovrà rimanere in osservazione per un periodo di tempo indeterminato, ma fortunatamente secondo il bollettino emesso dalla struttura medica in cui si trova "non è in pericolo di vita e non rischia di subire danni permanenti".
    Che mazzata..spero guarisca e che torni in campo

  10. #10
    Shogun Assoluto L'avatar di Maresca
    Data Registrazione
    23-08-04
    Località
    Palermo
    Messaggi
    26,849

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Qualcuno ha notizie di Sebastian Deisler, uno dei giocatori più forti della nazionale tedesca? Aveva già saltato i mondiali 2002 per un gravissimo infortunio al ginocchio, e sembra che si sia di nuovo spaccato, questa volta ancora più seriamente.. c'è chi parla di 10 mesi di stop e carriera a rischio, e stica. Di sicuro un brutto colpo per la Germania


    edit: ah ecco, ho trovato.. tutto confermato a quanto pare
    http://it.sports.yahoo.com/23032006/2/ge rmania-deisler-infortunio-grave.html

  11. #11
    Shogun Assoluto L'avatar di Manu
    Data Registrazione
    20-12-03
    Località
    Edimburgo
    Messaggi
    45,095

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Maresca ha scritto ven, 14 aprile 2006 alle 17:33
    Qualcuno ha notizie di Sebastian Deisler, uno dei giocatori più forti della nazionale tedesca? Aveva già saltato i mondiali 2002 per un gravissimo infortunio al ginocchio, e sembra che si sia di nuovo spaccato, questa volta ancora più seriamente.. c'è chi parla di 10 mesi di stop e carriera a rischio, e stica. Di sicuro un brutto colpo per la Germania


    edit: ah ecco, ho trovato.. tutto confermato a quanto pare
    http://it.sports.yahoo.com/23032006/2/ge rmania-deisler-infortunio-grave.html
    Credo sia il giocatore + sfortunato della storia, o quasi...

  12. #12
    Shogun Assoluto L'avatar di nemesis69
    Data Registrazione
    10-07-03
    Località
    Cassano Magnago(VA)
    Messaggi
    53,007

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Tra cure psichiche e infortuni non ha mai potuto far vedere nulla..

  13. #13
    Il Nonno L'avatar di GentleMocchi
    Data Registrazione
    21-03-02
    Località
    Vergate sul Membro
    Messaggi
    7,399

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Aimar.

  14. #14
    Banned L'avatar di GENE SIMMONS.
    Data Registrazione
    11-08-02
    Messaggi
    1,768

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Delusione Shearer: infortunio al ginocchio e carriera a rischio

    L'attaccante del Newcastle si sarebbe ritirato a fine stagione, ma rischia seriamente di saltare le ultime tre gare.
    Uno sguardo alla rete e poi la corsa verso la bandierina tenendo in alto il braccio destro. Alan Shearer ha esultato cosi' per trecentosettantanove volte, tante come le sue reti in Premier League, una cifra che potrebbe non aumentare piu'. A fine stagione, l'attaccante del Newcastle avrebbe sicuramente annunciato il ritiro: ad agosto, infatti, compira' 36 anni, l'eta' giusta per dire basta. Ma un infortunio potrebbe costringerlo ad anticipare quel momento. Si tratta soltanto di qualche settimana, non molto, ma il bomber avrebbe voluto chiudere una carriera straordinaria da protagonista.

    Shearer si e' fermato ieri durante il derby vinto 4-1 contro il Sunderland, e ha dovuto abbandonare il campo da gioco pochi minuti dopo aver segnato un rigore. Sara' sottoposto oggi ad accertamenti, per valutare l'entita' del problema al ginocchio, ma difficilmente potra' tornare in campo per l'ultima gara della stagione contro il Chelsea: "Credo che per me sia tutto finito - ha spiegato -. Se gli esami confermeranno la lesione ai legamenti dovro' smettere un po' prima del previsto. Mi sarebbe piaciuto giocare ancora qualche altra partita, ma tutto sommato va bene anche cosi'. Vincere in casa dei tuoi rivali e segnare un gol che ha aiutato la squadra a vincere 4-1 e' una bella soddisfazione".

    Un triste epilogo, dunque, alla storia professionale di uno dei bomber piu' prolifici del calcio inglese. Tutto comincio' nel lontano 1987. Neanche diciottenne, Shearer si mise in evidenza con la maglia del Southampton realizzando tre reti in sole cinque partite. Passarono altri quattro anni, ma con la maglia biancorossa di gloria ne raccolse poca: in molti cominciarono a credere che il giovane non avesse la stoffa del bomber di razza. I suoi detrattori, pero', non impiegarono molto a ricredersi: nel 1992 arrivo' il trasferimento al Blackburn Rovers e la musica cambio' in un attimo. In 138 presenze nella Premier League, Shearer segno' 112 volte. E nel 1995 festeggio' lo storico titolo con i Rovers, che restera' l'unico in carriera. Un anno piu' tardi venne poi la volta del passaggio al Newcastle United, la squadra della citta' in cui e' nato. I bianconeri, per assicurarselo, sborsarono la cifra record di 15 milioni di sterline. Shearer li ripago' con un secondo posto nel campionato successivo. Diventera' il miglior realizzatore della squadra che tifava da bambino, eguagliando lo storico record di Jackie Milburn.

    In totale, l'attaccante vanta 733 presenze in Premier League e 379 gol. Fantastico anche il cammino con la maglia della nazionale inglese: 63 partite disputate e 30 reti.



    Io volevo vedere l'ultima sua partita in premier league ma mi sa che sarà difficile

  15. #15
    Shogun Assoluto L'avatar di Maresca
    Data Registrazione
    23-08-04
    Località
    Palermo
    Messaggi
    26,849

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Certo che quando mancano tre partite alla fine della stagione e poi comunque vuoi ritirarti, ti basta un raffreddore per mettere a rischio la carriera

  16. #16
    Banned L'avatar di GENE SIMMONS.
    Data Registrazione
    11-08-02
    Messaggi
    1,768

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Ieri ho letto che aimar dovrebbe uscira dall'ospedale

  17. #17
    Shogun Assoluto L'avatar di nemesis69
    Data Registrazione
    10-07-03
    Località
    Cassano Magnago(VA)
    Messaggi
    53,007

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Addio Santana, Pablito lo beffò

    L'ex c.t. del Brasile si è spento all'età di 74 anni in un ospedale di Belo Horizonte. Guidò la Seleçao in Spagna nel 1982, quella sconfitta 3-2 dall'Italia di Paolo Rossi che poi vinse il Mondiale


    BRASILIA (Bra), 21 aprile 2006 - L'ex c.t. del Brasile Tele Santana è morto oggi in un ospedale di Belo Horizonte all'età di 74 anni, dov'era stato ricoverato 28 giorni fa per un'infezione intestinale. Aveva allenato la Seleçao ai Mondiali del 1982, quello vinto dall'Italia (che superò 3-2 i verdeoro in una sfida leggendaria) e quello messicano del 1986 conquistato dall'Argentina. Nel 1992 e 1993 vinse due volte la coppa Libertadores e quella Intercontinentale alla guida del San Paolo.
    La sua salute era già gravemente minata. Nel 1996, era stato infatti vittima di un'ischemia cerebrale, forse causata da un errore medico. Nel 2003, gli era stata amputata una parte della gamba sinistra dopo un'operazione di rivascolarizzazione. Proprio i suoi malanni fisici hanno interrotto brutalmente, 12 anni fa, la carriera di quello che da molti è stato considerato il più brillante tecnico brasiliano. "Come giocatore e come allenatore, la particolarità di Tele Santana è stata quella di aver lottato, contro tutto e tutti, per un calcio migliore, più giusto, più corretto e più bello", si legge oggi sul sito ufficiale di Pelé (http://noticias.uol.com.br/pelenet/).
    Santana era nato a Itabira, nello stato di Minas Gerais. Mezza punta, non era di sicuro un fuoriclasse, ma un trascinatore sì. Appese le scarpe al chiodo, divenne presto allenatore per la sua intelligenza tattica, vinse come giovanissimo allenatore la prima edizione del campionato brasiliano con l'Atletico di Minas Gerais nel lontano 1951.
    Nel 1982, portò in Spagna per il Mondiale una squadra di straordinari funamboli. Il Brasile era considerato un giocattolo straordinario, zeppo di fuoriclasse: da Falco a Zico, da Socrates a Cerezo. Junior: la squadra da battere, quella favorita per la vittoria finale. Invece il 5 luglio del 1982, al Sarrià di Barcellona, il Brasile si suicidò. Nella fase finale a gironi, che comprendeva anche Argentina e Italia, la Selecao fu clamorosamente scopnfitta 3-2 dagli azzurri di Enzo Bearzot, grazie a una tripletta di Paolo Rossi, che rese inutili le imprese di Falcao e Socraces. Quattro anni dopo, in Messico, gli fu fatale la Francia di Michel Platini che passò grazie ai calci di rigore. A "tradirlo" furono i suoi pezzi da novanta Zico e Socrates che fallirono dagli undici metri.

  18. #18
    Shogun Assoluto L'avatar di nemesis69
    Data Registrazione
    10-07-03
    Località
    Cassano Magnago(VA)
    Messaggi
    53,007

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Liverpool in finale di FA cup,ha battuto fuoricasa il chelsea 2-1(cos'è,la nona partita in 2 anni?)

    E il villareal ha perso la terza partita di fila

  19. #19
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Il becchino
    Data Registrazione
    30-08-04
    Località
    Erba, Un pò più lontano da
    Messaggi
    20,634

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    nemesis69 ha scritto sab, 22 aprile 2006 alle 20:12
    Liverpool in finale di FA cup,ha battuto fuoricasa il chelsea 2-1(cos'è,la nona partita in 2 anni?)

    E il villareal ha perso la terza partita di fila
    Cosa non si è mangiato Cole allo scadere... assurdo

  20. #20
    Shogun Assoluto L'avatar di nemesis69
    Data Registrazione
    10-07-03
    Località
    Cassano Magnago(VA)
    Messaggi
    53,007

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Il becchino ha scritto sab, 22 aprile 2006 alle 20:29
    nemesis69 ha scritto sab, 22 aprile 2006 alle 20:12
    Liverpool in finale di FA cup,ha battuto fuoricasa il chelsea 2-1(cos'è,la nona partita in 2 anni?)

    E il villareal ha perso la terza partita di fila
    Cosa non si è mangiato Cole allo scadere... assurdo

    Beh dai,doveva tenerla alta perchè il portiere l ha coperto in uscita,cmq non era lo stesso difficile da fare


    I gol scandalosi la punizione di riiese in mezzo alla barriera,e due gol su errori difensivi di makelele e di riise(bella rspinta di testa)

  21. #21
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Il becchino
    Data Registrazione
    30-08-04
    Località
    Erba, Un pò più lontano da
    Messaggi
    20,634

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Panzzano stasera ha fatto ridere anche se qualche giocata carina l'ha fatta. Ma non è da mondiale.
    Certo che il Real vinca negli ultimi minuti contro l'ultima in classifica... vabbè sempre in testa!!

  22. #22
    Banned L'avatar di Cherudek
    Data Registrazione
    02-04-06
    Messaggi
    124

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Il barca che ha fatto?

  23. #23
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Il becchino
    Data Registrazione
    30-08-04
    Località
    Erba, Un pò più lontano da
    Messaggi
    20,634

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Cherudek ha scritto dom, 23 aprile 2006 alle 21:04
    Il barca che ha fatto?
    Gioca ora, però sti fetenti di sky hanno cambiato partita. Quindi si và al cinema

    P.S. Non è il Real che può impensierire il Barça

  24. #24
    Banned L'avatar di Cherudek
    Data Registrazione
    02-04-06
    Messaggi
    124

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Il becchino ha scritto dom, 23 aprile 2006 alle 21:22
    Cherudek ha scritto dom, 23 aprile 2006 alle 21:04
    Il barca che ha fatto?
    Gioca ora, però sti fetenti di sky hanno cambiato partita. Quindi si và al cinema

    P.S. Non è il Real che può impensierire il Barça
    sti fetenti un cavolo, la partita non si gioca proprio, quindi arriverete frechi freschi sta semifinale abbiamo una sfiga allucinante

  25. #25
    Shogun Assoluto L'avatar di Manu
    Data Registrazione
    20-12-03
    Località
    Edimburgo
    Messaggi
    45,095

    Predefinito Re: Il profumato topic del calcio internazionale

    Cherudek ha scritto dom, 23 aprile 2006 alle 21:23
    Il becchino ha scritto dom, 23 aprile 2006 alle 21:22
    Cherudek ha scritto dom, 23 aprile 2006 alle 21:04
    Il barca che ha fatto?
    Gioca ora, però sti fetenti di sky hanno cambiato partita. Quindi si và al cinema

    P.S. Non è il Real che può impensierire il Barça
    sti fetenti un cavolo, la partita non si gioca proprio, quindi arriverete frechi freschi sta semifinale abbiamo una sfiga allucinante
    Tutto ci gira contro

+ Discussione Chiusa
Pag 1 di 21 12311 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato