+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: [06/08/2003] Il futuro sta per arrivare?

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [06/08/2003] Il futuro sta per arrivare?

    Tutti i giorni viene inventata qualche diavoleria elettronica che il più delle volte finisce, dimenticata, nel cestone delle "idee belle ma inutili". Quello che la HoloTouch Inc. ha in serbo per noi, invece, pare una di quelle invenzioni destinate ad avere un discreto peso nella nostra vita quotidiana. Si tratta di una tastiera olografica proiettata nell'aria, con la quale l'utente può interagire solamente premendo l'immagine dei tasti davanti a lui; una rete (invisibile) di sensori ad infrarossi opportunamente sovrapposta all'immagine si occupa di recepire ed interpretare il comando impartito. Avete presente "Minority Report" e la scenografica quanto scomoda interfaccia con cui "gioca" Tom Cruise? Ecco, una cosa del genere, solo meno hollywoodiana e più pratica.
    La prima applicazione concreta di questa tecnologia sarà nei chioschetti informativi della città di New York, dove presto le "olotastiere" prenderanno il posto degli assai meno igienici bottoni di plastica. Ma le applicazioni possibili, come riportato anche in questo articolo, sono davvero tante: in chirurgia può facilitare il lavoro dei medici che non devono temere tastiere contaminate o difficili da usare con i guanti; l'esercito potrà contare su qualcosa che non si rovina con la polvere o con la pioggia; in banca, la limitatezza dell'angolo di visuale renderà più sicura l'immissione di pin segreti; in automobile, l'ologramma può essere proiettato sul parabrezza, non obbligando il conducente a levare gli occhi dalla strada (anche se già adesso esistono tecnologie simili, ma solo passive) per regolare il volume della radio o comporre un numero al cellulare.
    Probabilmente la maggior parte di queste possibili applicazioni andranno ad accumularsi nel cestone di cui sopra; ciò non toglie nulla all'entusiasmo da "fantasticazione" che mi pervade in questo momento...

  2. #2
    Lo Zio L'avatar di WhiteKen
    Data Registrazione
    02-03-02
    Località
    Magari lo sapessi
    Messaggi
    2,137

    Predefinito Re: [06/08/2003] Il futuro sta per arrivare?

    Bella questa cosa.
    E sembrerebbe anche a portata di mano ( ma come mi vengono ), visto che verrà utilizzata a New York.

    Suppongo che i non vedenti avranno qualche problema con il braille incorporeo....

  3. #3
    L'Onesto L'avatar di Vince 15
    Data Registrazione
    16-09-01
    Località
    Matrix, 1° Level
    Messaggi
    1,385

    Predefinito Re: [06/08/2003] Il futuro sta per arrivare?

    RAGAZZI CHE FICATA!!!!!

    Ma vi immaginate tra una trentina d'anni come sarà il mondo?

  4. #4
    Massimiliano
    ospite

    Predefinito Re: [06/08/2003] Il futuro sta per arrivare?

    SIII, non mi schiferò più a premere lo scarico de bagni pubblici

  5. #5
    Lo Zio L'avatar di Stormshadow
    Data Registrazione
    17-09-01
    Località
    Pisa/Grosseto
    Messaggi
    1,733

    Predefinito Re: [06/08/2003] Il futuro sta per arrivare?

    Mah, come tecnologia è giovane e credo che inizialmente i costi non saranno abbordabili; inoltre vorrei prima vederli in funzione per valutare i margini di errore nella rilevazione della pressione dei pulsanti.

    Detto questo...secondo me è una figata

  6. #6
    L'Onesto L'avatar di Parmenides
    Data Registrazione
    20-09-01
    Località
    Elea (Magna Grecia)
    Messaggi
    1,040

    Predefinito Re: [06/08/2003] Il futuro sta per arrivare?

    Questa applicazione è indubbiamente utile ma assai più spettacolare sarebbe la proiezione tramite internet di ologrammi "live" in teleconferenza. In pratica chi ad esempio sta tenendo una lezione in teleconferenza da casa o da un altro continente appare tridimensionalmente in un aula universitaria remota essendo di fatto indistinguibile da un professore "reale" e potendo interagire rispondendo alle stesse domande dei presenti in aula. L'unica differenza sarebbe che se si volesse toccare il "professore" ci si accorgerebbe che è solo una immagine olografica simile a quella di un fantasma.

  7. #7

    Predefinito Re: [06/08/2003] Il futuro sta per arrivare?

    bella sta tecnologia....
    e se venisse applicata ai videogiochi in prima persona....









    Vi immaginate Natural selection in ologramma.... ihihhih se incontri un ONOS meglio che non soffri di cuore...

  8. #8

    Predefinito Re: [06/08/2003] Il futuro sta per arrivare?

    keiser ha scritto mer, 06 agosto 2003 alle 11:47

    Probabilmente la maggior parte di queste possibili applicazioni andranno ad accumularsi nel cestone di cui sopra; ciò non toglie nulla all'entusiasmo da "fantasticazione" che mi pervade in questo momento...
    Secondo me non é detto che questa idea verrá applicata poco, Anzi condivido solo la parte entusiastica. Diamo tempo al tempo e il futuro ci stupirá. Pensiamo all'evoluzione dei computer oppure, per esempio, al navigatore satellitare, cose che non ci immaginavamo neache nelle nostre fantasie (d'altronde non siamo mica Jules Verne...). E poi stiamo parlando di qualcosa di giá fattibile, mica del teletrasporto di Star Trek, no?

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato