+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 16 di 16

Discussione: [19/08/2003] Uffici senza carta? Ma quando mai!

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [19/08/2003] Uffici senza carta? Ma quando mai!

    Un paio di giorni addietro mi sono imbattuto in questo articolo, nel quale si torna a parlare del "paperless office", ossia dell'ufficio che funziona senza far uso di carta, e di che fine abbia fatto una simile idea. Ricordo distintamente che durante il servizio civile venne a parlare, nel comune presso il quale svolgevo servizio, un tizio che annunciava, con grande clamore, la sparizione della carta entro i prossimi cinque anni, grazie all'avvento della rete, ed entusiasmava gli astanti parlando dei soldi che avrebbero risparmiato le amministrazioni comunali e gli uffici pubblici, che da sempre ne fanno un uso smodato - e spesso inutile -.
    Ricordo anche che risi sguaiatamente, al termine di questo "importante proclama", attirando su di me gli sguardi irati del sindaco e di mezza giunta, guadagnandomi pure una sonora lavata di capo da parte del mio responsabile, subito dopo l'incontro. Ripeto oggi quello che dissi a lei allora: chi afferma una cosa del genere o è un inguaribile ingenuo o spera di lucrare sull'ingenuità di chi si beve una simile panzana. Sarò forse un po' ingenuo anche io, ma dubito che in qualche anno la carta sparirà dalla faccia della Terra, a maggior ragione in luoghi nei quali è così radicata la cultura della "triplice copia". Internet, la posta elettronica, i palmari e gli SMS hanno sicuramente ridotto l'uso che facciamo delle stampanti, ma non per queste esse sono meno necessarie di prima, anzi: sarà feticismo, sarà necessità inconscia di toccare con mano le cose, ma ciò a cui teniamo veramente (dalle email personali più belle ai contratti di lavoro più importanti) le stampiamo sempre. O sbaglio?
    E non sono entrato nel merito dei libri, delle riviste e dei quotidiani, che meritano senz'altro un discorso a parte, e che mi riservo di affrontare nei prossimi giorni.

  2. #2

    Predefinito Re: Uffici senza carta? Ma quando mai!

    mumble... io sono tra quelli che crede che la carta (o, in futuro, qualcosa di estremamente simile ad essa) non cesserà mai di svolazzare nei nostri uffici o di accatastarsi sulla nostra scrivania.
    Una mail è un contenuto... una lettera su carta è qualcosa di concreto: certo, è semplicemente una questione di approccio psicologico e tutto rimane entro i limiti della soggettività. Ma è una soggettiva condizione talmente estesa da poter essere considerata oggettiva: io sono il primo a preferire un libro cartaceo ad un e-book...
    E poi l'odore della carta è piacevole, al tatto è gradevole... è leggera e la si può portare ovunque, e la leggibilità data dal contrasto nero/bianco è insuperabile... and last but not least anche fissando un foglio di carta per ore e ore di fila, l'occhio non viene bombardato da malefiche radiazioni

  3. #3
    BazookA
    ospite

    Predefinito Re: Uffici senza carta? Ma quando mai!

    che palle la carta.
    ho passato più pomeriggi al civile a scaricare 4 t di carta alla botta.
    maledetti 730!

  4. #4
    L'Onesto L'avatar di Giangol
    Data Registrazione
    26-03-02
    Località
    Porto Vallum
    Messaggi
    1,352

    Predefinito Re: Uffici senza carta? Ma quando mai!

    Io lavoro in un Ente Pubblico e posso dire con certezza che il consumo della carta non è diminuito anzi direi che è aumentato anche perchè tutti gli atti o le comunicazioni per essere valide devono essere "firmate in originale" la firma digitale non vale un acca

  5. #5
    Banned L'avatar di icarunzolo
    Data Registrazione
    22-11-01
    Località
    Everywhere
    Messaggi
    1,262

    Predefinito Re: Uffici senza carta? Ma quando mai!

    Concordo con Valvola Digitale...
    Un esempio che si può fare è l'e-book: annunciato come rivoluzione è stato un semi-flop (viene usato ma non come si sperava). Chi di noi preferisce scaricarsi un libro da internet che comprarselo? E passate voi il vostro tempo libero a leggere da un pc! (e dopo il pc è scomodo da portare in bagno )

  6. #6
    Il Nonno L'avatar di Dinofly
    Data Registrazione
    20-05-02
    Località
    Milano, Italia
    Messaggi
    4,553

    Predefinito Re: Uffici senza carta? Ma quando mai!

    Valvola Digitale ha scritto mar, 19 agosto 2003 alle 12:22
    mumble... io sono tra quelli che crede che la carta (o, in futuro, qualcosa di estremamente simile ad essa) non cesserà mai di svolazzare nei nostri uffici o di accatastarsi sulla nostra scrivania.
    Una mail è un contenuto... una lettera su carta è qualcosa di concreto: certo, è semplicemente una questione di approccio psicologico e tutto rimane entro i limiti della soggettività. Ma è una soggettiva condizione talmente estesa da poter essere considerata oggettiva: io sono il primo a preferire un libro cartaceo ad un e-book...
    E poi l'odore della carta è piacevole, al tatto è gradevole... è leggera e la si può portare ovunque, e la leggibilità data dal contrasto nero/bianco è insuperabile... and last but not least anche fissando un foglio di carta per ore e ore di fila, l'occhio non viene bombardato da malefiche radiazioni
    Leggere un foglio di carta in condizioni di scarsa luminosità è molto più dannoso che leggere un LCD, che non danneggia per nulla l'occhio.
    In realtà i refresh dei monitor del pc (anche i CRT) sono talmente elevati che non c'è nessun reale pericolo per gli occhi.
    Io spero invece che il futuro sia l'e-book (tipo palmare) pesa meno, ed è infinitamente più comodo.

  7. #7
    Shogun Assoluto L'avatar di Kordian
    Data Registrazione
    23-04-03
    Località
    Carpi (Modena)
    Messaggi
    36,244

    Predefinito Re: Uffici senza carta? Ma quando mai!

    i cellulari, internet e la rete in generale hanno ridotto l'uso della carta ma nulla toglie che spesso è proprio da internet che poi si passa su carta quello che trovi...
    faccio un semplice esempio: se sul web trovo il riassunto delle lezioni di un mio professore è ovvio che me le stampo, sia perchè così me lo posso portare ovunque, sia perchè se studiassi davanti al monitor probabilmente mi rintronerei...

    a parte tutto... credere che la carta sparisca dagli uffici è quasi un'utopia o una presa per i fondelli...
    l'importante è non sprecarla e metterla poi a riciclare...

  8. #8
    Il Fantasma
    Data Registrazione
    10-03-03
    Località
    Correggio
    Messaggi
    95

    Predefinito Re: Uffici senza carta? Ma quando mai!

    Anche io lavoro in un ente pubblico e posso assicurare che l'uso della carta non è certo diminuito negli ultimi anni. Faccio un piccolo esempio. Nella nostra Azienda sanitaria abbiamo in uso un protocollo informatizzato unico generale, che ha nel tempo sostituito i vari protocolli cartacei delle sedi e dei servizi periferici. Meno carta direte voi, tutt'altro, in quanto un documento protocollato può essere visto da chi ne ha l'autorizzazione, leggi i vari capi servizio, i quali corrono a stampare i documenti che interessano, risultato: di fatto aumenta la carta in circolazione. Altro esempio, l'avanzante cultura anglosassone in campo sanitario: lasciare traccia di tutto quello che si fa. Ogni attività, sopralluogo deve essere accompagnato dall'emissione di un documento. Ove possibile sono stati istituiti dei Registri d'attività presso le ditte ove svolgiamo le nostre attività, ove annota chi ha fatto cosa, ma, con mio grande stupore ad un controllo dal sottoscritto, fresco di nomina di responsabile per una area d'attività su di un Distretto confinante, ho potuto constatare che i colleghi annotavano sull'apposito registro, continuando pure a produrre ogni volta il documento. Potrei continuare, ma penso sia abbastanza, per capire che la carta non ci sta per lasciare, né a breve, né a medio termine. Il problema è quello di eliminare gli sprechi, perché di questo si tratta, nei casi da me citati.

  9. #9

    Predefinito Re: Uffici senza carta? Ma quando mai!

    Dinofly ha scritto mar, 19 agosto 2003 alle 12:44
    Leggere un foglio di carta in condizioni di scarsa luminosità è molto più dannoso che leggere un LCD, che non danneggia per nulla l'occhio.
    In realtà i refresh dei monitor del pc (anche i CRT) sono talmente elevati che non c'è nessun reale pericolo per gli occhi.
    Io spero invece che il futuro sia l'e-book (tipo palmare) pesa meno, ed è infinitamente più comodo.
    mi permetto di dissentire. Innanzitutto mi riferivo naturalmente a condizioni ottimali, in secondo luogo chiaramente prendevo in esame i CRT.
    Quanto al refresh, esso conta sull'affaticamento dell'occhio (per via di minori sollecitazioni del nervo ottico) non sui danni che provoca alla retina.
    In una lezione in aula per dimostrare agli allievi che c'è qualcosa di più pericoloso che stare davanti al monitor, il mio collega ha avuto la brillante idea di portare uno Spettrofotometro_qualchealtracosachenonr icordoperchèètroppolungo, gentilmente "prestatogli" dal dipartimento di Ottica della Facoltà di Medicina. Beh, sto coso in tempo reale mostrava cosa succedeva accendendo i monitor...
    Son sicuro che se tu avessi assistito a quella lezione, ora spegneresti il pc e andresti il più lontano possibile da qualunque forma di civiltà

    ps: cosa c'è di più pericoloso che stare davanti al monitor? incredibile dictu, stare DIETRO. Ebbene si, quell'aggeggio evidenziava in maniera chiara onde elettromagnetiche di entità enormemente superiore che venivano sparate dalla parte posteriore del monitor, probabilmente perchè è schermato solo davanti...

    cmq non ci voglio ripensare, aiutooooo

  10. #10

    Predefinito Re: Uffici senza carta? Ma quando mai!

    Le montagne di carta che produce la burocrazia si scontrano con i nostri desideri di utilizzarne di meno. L'ostacolo piú grosso, come diceva Giangol, credo che sia la necessitá di una firma su carta per avere validitá legale, oltre agli sprechi e alla disorganizzazione.
    Spero che le cose migliorino. Non penso nell'immediato fururo, ma credo che si giungerá a soluzioni tecniche e giuridiche per la gestione di documenti elettronici. A quel punto l'uso del documento cartaceo dovrebbe diventare un'eccezione e non la norma.
    Mi chiedo, da profano, se nel frattempo almeno sia possibile digitalizzare molti enormi archivi esistenti (che restano "come prova" alle spalle di quelli gestiti elettronicamente) o se questo non sia giá stato fatto, sarebbe comunque un passo avanti.
    Per quanto riguarda i libri al momento nulla puó rivaleggiare con la praticitá del formato tradizionale. Peró, quando si potrá avere un dispositivo pratico e sufficientemente economico penso che l'e-book si diffonderá moltissimo.

  11. #11
    Naraku
    ospite

    Predefinito Re: Uffici senza carta? Ma quando mai!

    Hai ragione...che dire di più! A parte il fatto che se un giorno per disgrazia dovesse capitare nuovamente un black-out di proporzioni immani come quello avvenuot giorni fa in Canada,
    ci ritroveremmo tutti in pieno medioevo ( come detto da te ieri o l'altro ieri).
    La domanda quindi non è se riusciremo a fare a meno della carta ma quando. Ci vuole un certo equilibrio, nelle cose. Non possono dire: "Basta, da oggi niente carta!" e poi per colpa di un black-out tutto il nostro lavoro va a farsi bendire.

    Forse un giorno, quando la smetteremo di speculare su tutto e tutti, quando cresceremo come intelligenza collettiva, allora forse riusciremo a guadagnare qualcosa davvero.

    Tratto da Man In Black:

    J:"La gente è matura!"
    K:"No, un uomo è maturo. La gente è un animale ottuso e pericoloso."

    E con questo ho finito, grazie per l'attenzione.

  12. #12
    La Nebbia
    Data Registrazione
    19-08-03
    Messaggi
    2

    Predefinito Re: Uffici senza carta? Ma quando mai!

    Non riusciremo a fare a meno della carta!
    E' ovvio che a volte non si può, ad esempio per quanto riguarda le riviste, i quotidiani e cose di questo tipo (io sinceramente ho provato a leggere i quotidiani on-line, ma è un supplizio perchè è scomodo).
    In altri casi il limite è una mentalità retrograda, ritardata di 30 anni e un falso sviluppo che i nostri politici vorrebbero che noi credessimo grande.
    In altri casi ancora è l'ostinazione di molti lavoratori a non voler assolutamente imparare ad usare un computer (sembra incredibile ma è così). Che abbiano paura di lavorare di più?
    Sarebbe auspicabile un mondo con meno carta possibile.
    Non vorrei essere catastrofico, ma per poter mantenere l'ambiente vivibile bisognerebbe riciclare quasi tutta la carta che viene usata, allo scopo di tagliare meno alberi.
    E' una cosa fattibile?
    E se è fattibile, viene attualmente fatta?

  13. #13
    Il Fantasma L'avatar di Deglia
    Data Registrazione
    03-10-01
    Messaggi
    82

    Predefinito Re: Uffici senza carta? Ma quando mai!

    sparisce la carta...vuol dire che spariranno anche le biro,matite,pastelli,gomme...e poi...come farò a fare un aeroplanino con un ebook?

    spero che almeno dai bagni non sparirà mai...

  14. #14
    Il Fantasma L'avatar di Dragon77
    Data Registrazione
    20-10-02
    Località
    Los Angeles 2029 A.D.
    Messaggi
    130

    Predefinito Re: [19/08/2003] Uffici senza carta? Ma quando mai!

    Uffici senza carta? Forse esisteranno....in un lontano futuro non sicuramente nell'arco di un quinquennio e nemmeno di un decennio come affermava lo sprovveduto che parlò all'epoca al "keiser" ed alla giunta.

    Ho visto anche io lo spreco che il pubblico ufficio fa della carta (tanto non la pago io!!!nota del dipendente).

    Pertanto credo che il passaggio avverrà magari nel 2050 giusto in tempo per vedere la fine dei lavori sulla salerno-reggio calabria! lol!

    L'Italia arriva sempre prima

  15. #15
    Il MA rulla veramente di brutto L'avatar di MA
    Data Registrazione
    14-09-01
    Località
    here & now
    Messaggi
    2,869

    Predefinito Re: [19/08/2003] Uffici senza carta? Ma quando mai!

    anch'io credo che non ci "libereremo", nel bene o nel male, della carta tanto presto ma almeno non sono un animale da stampante. ho osteggiato apertamente l'acquisto di una stampante da parte di mio fratello (più che altro perché il pc è sulla mia scrivania) e da quando è arrivata un paio d'anni fa non ho mai stampato nemmeno mezzo foglio (mio fratello invece continua a impoverirsi acquistando inchiostri e carta... ah che bell'acquisto!). in ufficio non stampo quasi mai nulla anche se sono costretto a gestire mensilmente plichi di bozze varie stampate su carta (da qualcun altro), le email non le stampo mai (sono così comode lì dove sono) a meno che non contengano dettagli di un qualche viaggio da portarsi dietro. faccio uso di una stampante giusto per avere su carta un itinerario di mappoint. certo che se mi dite di leggere un libro su schermo vi rido in faccia...

  16. #16
    La Nebbia L'avatar di marboc
    Data Registrazione
    20-08-03
    Località
    Salerno / Brescia
    Messaggi
    1

    Predefinito Re: [19/08/2003] Uffici senza carta? Ma quando mai!

    ...ma onestamente... sarebbe dvvero progresso, felicità, velocità e praticità se sparisse tutta la carta?!?

    Credo che quello su cui ci si debba concentrare è il miglioramento generale delle condizioni di studio/lavoro/svago, nel senso che meno carta non implica più tempo libero, procedure più veloci o studio più efficienti, ma ognuno di noi deve trovare il proprio giusto mix personale video/carta che più lo soddisfa! ...personalmente ho passato molti dei miei anni di studi facendo collage di articoli di varie fonti.. ed onestamente con un PC non avrei mai saputo far altrettanto con praticità, allo stesso modo nel mondo del lavoro a volte è preferibile avere una bella scrivania con diversi pezzi di carta, magari contratti, articoli di legge, rapporti, perizie, ecc. per poter prendere decisioni efficienti.. quindi anche nel caso dovesse andare a pieno regime l'informatizzazione nella P.A. non credo ci potremmo privare della nostra amata carta... ma come è già stato scritto da chi mi ha preceduto... l'importante è riciclarla!!!

    Saluti a tutti
    Mario

    PS ...è la mia prima risposta in questo fotum... non trattatemi male

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato