+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 25 di 25

Discussione: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    Biblioteca e videogame sono due parole, oserei dire due universi, che non hanno apparentemente nulla a che spartire l'uno con l'altro. Il primo richiama alla mente volumi polverosi, enciclopedie, pomeriggi di studio, ricerche... Il secondo, beh, lo sappiamo bene.
    Da qualche mese è in corso negli Stati Uniti un interessante esperimento, quello di affiancare i videogiochi ai normali libri negli scaffali delle biblioteche pubbliche. 25 centesimi al giorno per un massimo di due settimane; al momento il catalogo è limitato ai soli giochi per PlayStation 2, ma non è escluso che in futuro si possa ampliare.
    La cosa che ha lasciato di stucco per primi gli stessi bibliotecari che hanno portato avanti l'iniziativa è stato il suo incredibile successo, come ben raccontato da uno dei promotori in un lungo articolo su gamingtarget.com; non c'è stato un solo gioco che non sia stato preso in prestito più e più volte, da Granturismo 4 a Harry Potter, passando per WWE Smackdown ed Enter The Matrix; curioso leggere come molti utenti prendano i giochi senza neppure sapere di che si tratta, spinti dalla curiosità di provarli, in una sorta di "bulimia" videoludica che spinge a consumare tutto il consumabile.
    Il che fa pensare che l'interesse nei videogiochi sia sempre piuttosto alto.
    Vi lascio alla lettura dei due articoli pubblicati sull'argomento, rinviando a questo topic i vostri commenti in materia.

  2. #2
    Il Niubbi
    Data Registrazione
    27-05-05
    Località
    Ironforge, Military Ward....
    Messaggi
    201

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    Primo!
    A prima vista sembrerebbe sbagliato accostare videogiochi a libri nelle biblioteche, perchè i videogiochi sono oggetti dedicati al divertimento al 99%, mentre i libri sono in parte dedicati allo studio, ma dietro a ciò forse si nasconde una iniziativa per arrotondare le entrate e fare conoscere il luogo anche a giovani che non ci sono mai entrati e che non hanno familiarità con il posto x avvicinarli alla lettura (nel senso "mah, e se un giorno provassi a vedere quel reparto libri ").Probabilmente si tratta di una iniziativa lodevole, ma così si rischia di confondere troppo le due cose, ben distinte.

    ps:semmai sarebbe interessante fare una sezione con i videogiochi che hanno segnato la storia dei videogame...

  3. #3
    Shogun Assoluto
    Data Registrazione
    20-11-03
    Messaggi
    26,416

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    Diamine, come han fatto a non pensarci prima? dopo libri, cd e dvd, direi che sarebbe naturale estendere ai Vg

    Bisogna vedere però se la gente non li prende in prestito per 25 centesimi al giorno per poi masterizzarseli anche perché in 2 settimane non so quanti giochi si riescano a finire o forse sono oi che ho poco tempo e sono per un approccio moooolto calmo per me sarebbe un'economica alternativa al noleggio per testare i requisiti di sistema (sempre che venga esteso ai giochi per pc)


    Lo vedo anche come un primo "riconoscimento" ai VG, che finalmente mettono piede in biblioteca in maniera "onorata", si spera quindi non accanto all'angolo degli album dei Teletubbie

  4. #4
    Andrew B. Spencer
    ospite

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    Diventerà un esperimento realmente interessante quando, accanto ai titoli per PS2, metteranno cose come M.U.L.E., Mercenary o i classici della Infocom (e magari una sala con Battle Zone, Gunfight, Computer Space, ecc.), e la gente prenderà in prestito anche quelli.

    Per adesso è solo un modo come un altro per giocare le novità a scrocco...

    E' un po' come se in biblioteca ci fossero solo gli ultimi di Faletti, Clancy, la serie completa di Harry Potter, tutto King, ecc. e mancassero la Divina Commedia, la Critica del giudizio, il Castello...

  5. #5

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    Quote:
    curioso leggere come molti utenti prendano i giochi senza neppure sapere di che si tratta, spinti dalla curiosità di provarli, in una sorta di "bulimia" videoludica che spinge a consumare tutto il consumabile.
    Quote:
    Bisogna vedere però se la gente non li prende in prestito per 25 centesimi al giorno per poi masterizzarseli
    Sarò maligno ma le due cose mi sembrano strettamente connesse.

  6. #6
    Shogun Assoluto
    Data Registrazione
    20-11-03
    Messaggi
    26,416

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    Daniel_san ha scritto gio, 30 giugno 2005 alle 13:06
    Quote:
    curioso leggere come molti utenti prendano i giochi senza neppure sapere di che si tratta, spinti dalla curiosità di provarli, in una sorta di "bulimia" videoludica che spinge a consumare tutto il consumabile.
    Quote:
    Bisogna vedere però se la gente non li prende in prestito per 25 centesimi al giorno per poi masterizzarseli
    Sarò maligno ma le due cose mi sembrano strettamente connesse.
    Beh per chi è abituato a prenderli al Blockbuster per masterizzarli, la biblioteca è solo un luogo dove risparmiare. Però quando si estenderà il prestito ad altre piattforme rispetto alla PS2 (e quindi anche le pietre miliari per PC ), si riuscirà forse a sdoganare qualche luogo comune e allora sì che si potrà curiosare tra i VG come tra i volumi di una biblioteca già ora mi piace passare molto tempo scorrendo i vari libri in prestito, guardare con soddisfazione quelli già letti che meritano, per poi soffermarmi su qualcosa di sconosciuto, incuriosito magari poi da un vecchio volume di racconti dall'aria vissuta....a quando la possibilità di aprire scatoel di cartone piene di floppy e annusare il profumo di un capolavoro dei tempi che furono, per poi provarlo? (profumo detto anche "polvere vecchia di anni")

  7. #7
    Lo Zio L'avatar di Shebuka
    Data Registrazione
    09-02-02
    Località
    /=( SOURCE )=\\
    Messaggi
    2,292

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    In Russia sta cosa esiste dai tempi di Dendy Junior (versione per Rusland di Nintendo Family Computer) quando si andava in negozzio con una cassetta vecchia e con 1/5 del costo ti prendevi una nuova, poi si e' passato alla PS e adesso continua con PS2.
    Proprio per il fatto che i giochi PC li si puo masterizzare molto piu facilmente di cassette o disci per PS (non e' difficile ma serve la modifica) il noleggio dei giochi PC non c'e ancora.

  8. #8
    La Borga L'avatar di VOLmar
    Data Registrazione
    07-05-04
    Località
    Polentonia
    Messaggi
    13,827

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    Quoto, se c'è davvero questa bulimia, vuol dire che se li copiano per poi giocarli con calma...

  9. #9

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?


    ma no dai...come siete maligni...secondo voi veramente li prendono e poi li masterizzano?
    non ci credo dai...

  10. #10
    Lo Zio L'avatar di daemonia
    Data Registrazione
    04-02-05
    Località
    Napoli
    Messaggi
    2,701

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    VOLmar ha scritto gio, 30 giugno 2005 alle 13:48
    Quoto, se c'è davvero questa bulimia, vuol dire che se li copiano per poi giocarli con calma...
    Bhe, certo! Almeno se la pensano come noi (cioè che è giusto comprare giochi originali, ma se ci danno la possibilità di imbragliare facendoli felici la tentazione è alta)

  11. #11

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    Se vi interessa alla biblioteca comunale di Fiorenzuola d'Arda(PC) già da qualche anno si possono noleggiare videogame per pc..... Io qualche gioco l'ho noleggiato, il costo è ridicolo, l'unica pecca è che non ci sono quasi mai giochi recenti.

  12. #12
    L'Onesto L'avatar di __Sting__
    Data Registrazione
    08-06-05
    Località
    Tra Bergamo e Bellevue
    Messaggi
    876

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    Mah, l'idea non mi sembra malvagia. Tra l'altro potrebbe anche accadere che qualcuno che entra in biblioteca per prendere in prestito un videogioco, visto che c'è prenda in prestito anche un libro. E considerato il decadentismo culturale al quale purtroppo stiamo assistendo da anni, un incremento di lettori rappresenterebbe un vero toccasana!
    A questo punto però proporrei -sempre allo scopo di incentivare la lettura dei libri- di assumere solo bibliotecarie giovani e carine e obbligarle a girare in abiti succinti. Così, anziché il "topo di biblioteca" avremmo le "tope di biblioteca". Non sarebbe male, no?

  13. #13
    La Nebbia L'avatar di -NME-
    Data Registrazione
    20-05-05
    Messaggi
    27

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    A me questa notizia non stupisce affatto: sono stato in Olanda in erasmus per 8 mesi (a Groningen) e lì ho potuto provare decine e decine di titoli prendendoli in prestito GRATUITAMENTE nella biblioteca comunale!
    Questo non accadeva solo con i giochi per pc (che però erano la maggior parte) ma anche con ps2 e xbox!
    Non erano presenti i giochi usciti nell'ultimo anno ma con tutto quel ben di Dio non se ne sentiva davvero la mancanza!
    Non posso che guardare al lato positivo della faccenda: mi è capitato + volte di provare dei demo che non giravano perfettamente sul mio pc ma poi ho comprato comunque il gioco finale sperando in una ottimizzazione che invece non era stata fatta!
    In questo modo mi sono trovato ad aspettare mesi in attesa di racimolare i soldi x un upgrade che rendesse l'esperienza di gioco appagante.
    Tutto questo non sarebbe successo se io avessi potuto provare la versione finale del gioco prima di acquistarlo!
    Comunque finalmente sebra muoversi qualcosa sul fronte dell'equiparazione dei videogames ad altre forme d'arte!

  14. #14
    Il Puppies L'avatar di Loial
    Data Registrazione
    03-07-03
    Località
    Modena
    Messaggi
    684

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    mmm...non lo so.Da quanto ho letto negli articoli pubblicati, vedendo i giochi proposti (e il loro target) mi sembra di dedurre un paio di cose.Intanto con i giochi per adesso proposti (a parte alcune eccezioni) la maggior parte dei "consumatori" sono bambini e io, quando ero piu' piccolo, manco sapevo si potessero copiare i giochi (ma immagino che i tempi siano cambiati, e i genitori anche).Poi mi ricordo che io da piccolo (e anche adesso, ma molto piu' raramente) ci andavo in biblioteca, e curiosavo ore tra scaffali e cavolate varie.Ma adesso, inserendo i videogiochi, offriamo qualcosa di molto piu' appetibile ai bambini, che vedono nei VG qualcosa di piu' facile e veloce.Gia' mi immagino i bambini che entrano in biblioteca solo per tirar su il gioc e uscire di filato, senza neanche notare i libri.Saro' pessimista, ma la vedo cosi'.La situazione potrebbe cambiare' si se cambiassero i videogiochi, magari vecchi capolavori da hardcore games, ma la vedo dura, visto che alla fine le biblioteche ci perderebbero...d'altra parte il prezzo a cui vengono offerti mi sembra ridicolmente basso, e un occasione ghiottaper chi guarda al portafogli.


  15. #15
    Il Niubbi
    Data Registrazione
    27-05-05
    Località
    Ironforge, Military Ward....
    Messaggi
    201

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    Cavoli, è vero!, si noleggiano anche le FERRARI
    Ah, giusto.... non si possono masterizzare

  16. #16
    Shogun Assoluto L'avatar di martinodeo
    Data Registrazione
    04-02-02
    Località
    Opossum's Mind <MI>
    Messaggi
    61,140

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    pietrobord ha scritto gio, 30 giugno 2005 alle 14:13
    Se vi interessa alla biblioteca comunale di Fiorenzuola d'Arda(PC) già da qualche anno si possono noleggiare videogame per pc..... Io qualche gioco l'ho noleggiato, il costo è ridicolo, l'unica pecca è che non ci sono quasi mai giochi recenti.
    vero, anche dalle mie parti questa cosa è una realtà da pensate ben 5 anni... ma i giochi erano già vecchi 5 anni fa, figuriamoci ora... qui in italia in biblioteca hanno deciso di fare così, noleggiare giochi vecchi e neppure tanto capolavori (l'unico appetibile cinque anni fa era carmageddon, allora vecchio di almeno tre anni, e ho detto tutto)...
    per le console resta blockbuster, ora in netto miglioramento con la compravendita di games usati

  17. #17

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    Be', non c'e' bisogno di andare fino in America!
    Qui dove abito io (Rivolta d'Adda) da anni e' possibile andare in biblioteca per giocare.
    Non so se i giochi li si puo' avere anche in prestito, comunque quando ci andavo (molti) anni fa era possibile giocare a parecchi giochi (tra cui i vari alone in the dark e theme park) sui pc della biblioteca.
    Inoltre si possono prendere in prestito gratuitamente cd e film (non ci sono le ultime novita' ma e' parecchio fornita).

  18. #18
    Il Niubbi L'avatar di napo
    Data Registrazione
    25-03-05
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    287

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    A ravenna c'è un luogo invece (l'unico negozio credo....) dove oltre allo spazio adibito al gioco di carte collezionabili, ce anche uno spazio dove puoi noleggiare un gioco (solo x PS2..però), e se vuoi puoi te lo porti a casa fino a un massimo di 7 giorni (credo) o se vuoi lo provi in una stanza adibita dove c'è uno schermo da 32'' pollici (+ o -) e oltre alla play un'impianto sorraund (si scrive così?)5.1, qui puoi portare + di un'amico e si paga ad ore..oltrettutto se dopo averlo provato vuoi acquistarlo hai anche lo sconto (non altissimo, sia chiaro)
    nn sarà come la biblioteca ma è meglio, per me così è giusto, infatti non si da fastidio alle persone che nn vedono di buon occhio la vicinanza VG/libri, e forse si trova + gente che compra e/o noleggia, in posti come quello sopra

  19. #19
    Animatore distratto L'avatar di Nanatsusaya
    Data Registrazione
    19-12-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    45,959

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    Magari ad avercela una biblioteca del genere !!
    Prenderei troppi giochi ,e per pc, farei parecchie copie di Backup !!!


    この 怨み 地獄 へ 流します。

  20. #20
    Il Puppies L'avatar di alexbilly
    Data Registrazione
    29-08-04
    Località
    Napoli
    Messaggi
    540

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    Il giorno che faranno ciò in tutta Italia le quotazioni in borsa della Telecom andranno a picco

  21. #21
    Il Niubbi
    Data Registrazione
    27-05-05
    Località
    Ironforge, Military Ward....
    Messaggi
    201

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    alexbilly ha scritto gio, 30 giugno 2005 alle 18:32
    Il giorno che faranno ciò in tutta Italia le quotazioni in borsa della Telecom andranno a picco
    Non ti dimenticare quelle di wind, tiscali e tinit

  22. #22
    Shogun Assoluto L'avatar di hansolo
    Data Registrazione
    17-11-03
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    25,076

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    Iniziativa interessante, se non fosse per il semplice fatto che finirebbe solo per essere una fonte di giochi copiati.
    Nella mia città c'è questo servizio per i CD musicali...

  23. #23
    Il Puppies L'avatar di Kaitarn de Vries
    Data Registrazione
    05-07-02
    Località
    Foligno (PG)
    Messaggi
    575

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    x quanto riguarda la pirateria ho una diversa visione dalla vostra:

    se uno al giorno d'oggi i giochi li vuole piratare li scarica, prende ISO già elaborate e crackate dai pirati o almeno sa dove andarsi a cercare le crack. è se non si ha la conoscenza di saper far questo, non si è capaci nemmeno di fare copie da originali bypassando le protezioni. il tipo che per copiarsi i giochi deve ricorrere alla biblioteca non mi sembra molto "dentro" al mondo pirata perché di certo se li rimedierebbe altrove e non sarebbe in grado di copiarselo, o perlomeno di farlo funzionare (starforce è insormontabile ai più). questa iniziativa non allargherebbe quindi il problema secondo me.

    Quindi mi sembra un'ottima iniziativa, più che altro per far riscoprire il gusto della lettura abbinando le due cose. se ci fossero pc con Mame e 100000 rom in biblioteca sarebbe un modo di fare cultura su un mondo che per certi giovani di oggi è nato con Lara Croft o con la Playstation. andate a giocare a UFO: enemy unknown in biblioteca e ne riparliamo!

  24. #24
    Shogun Assoluto
    Data Registrazione
    20-11-03
    Messaggi
    26,416

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    hansolo ha scritto ven, 01 luglio 2005 alle 09:27
    Iniziativa interessante, se non fosse per il semplice fatto che finirebbe solo per essere una fonte di giochi copiati.
    Nella mia città c'è questo servizio per i CD musicali...

    Beh ma ormai in quasi tutte le biblioteche si possono prendere in prestito film (VHS e DVD ) e cd musicali

  25. #25
    Il Fantasma L'avatar di RedWolf
    Data Registrazione
    11-11-03
    Località
    Varese; Roma
    Messaggi
    173

    Predefinito Re: [30/06/2005] Videogiochi in biblioteca?

    In Italia ci sono diverse biblioteche che oltre dei libri permettono il prestito di cd e film, e ci sono anche esempi di biblioteche che permettono il prestito di videogiochi, come è stato segnalato in altri post.
    Il problema è culturale: considerare i videogiochi, ma anche i fumetti, come articoli per bambini, senza alcuna valenza formativa. Iniziative come quella citata secondo me aiutano il cambio di prospettiva mentale. Del resto, un libro è sempre considerato espressione di cultura, anche se è solo una sfilza di banalità una dietro l'altra. Mentre il fumetto o il videogioco sono media già classificati a priori.
    Che poi i videogiochi vengano copiati, credo sia un falso problema. Nulla mi vieta di fotocopiare un libro, ad esempio, o copiare un cd musicale.
    Eppure, nonostante le continue lamentele di case editrici e discografiche, libri e cd continuano a essere venduti. Anzi, è un dato di fatto che la pirateria da un certo punto di vista aiuta il mercato. La protezione dei supporti infatti è destinata a chi non sa come copiare o reperire materiale illegale. Ma rispetto alla discussione questo è un argomento oT!
    Il videogioco è un'espressione della nostra cultura, soprattutto se lascia un segno nella generazione che lo ha giocato. Come appunto succede per i libri...

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato