+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: [11/10/2003] In galera i pirati! E la RIAA applaude

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [11/10/2003] In galera i pirati! E la RIAA applaude

    Alvin A. Davis, quarantaduenne di New York è stato condannato a sei mesi di prigione e al pagamento di quattromila dollari di multa dopo essere stato giudicato colpevole di vendere CD pirata sul proprio sito Internet EmpireRecords.com (che è stato chiuso, non perdete tempo ad andarci). È stato possibile smascherare il pirata grazie all'opera di un agente dell'FBI che sotto copertura (e vorrei anche vedere...) ha comprato oltre duecento CD da Davis.
    La RIAA non ha mancato di applaudire la sentenza, ricordando a tutti che (da leggere con tono imperioso e stentoreo) "casi come questi dovrebbero mettere in allarme tutti i pirati, che sono destinati a pagare il fio delle loro bravate. Commerciare in musica pirata è illegale, e può portare a pene severe"!
    Niente da dire sul caso in questione, risolto brillantemente e punito in maniera adeguata. Meno apprezzabile il commento della RIAA, che dopo aver minacciato causa a tutto il mondo, ai ragazzini di dodici anni e alle loro nonne, si ritrova a dover commentare un singolo arresto per pirateria cosiddetta "grave" (estesa, e legata ad un grosso giro d'affari economico), ben distante da quella - ugualmente illegale - di chi si scarica l'ultimo singolo di Christina Aguilera; nel frattempo, le sue tanto strombazzate cause a mezza America stagnano nei tribunali.
    Sono questi i risultati della campagna del terrore dei mesi scorsi? Sperano davvero di convincere la gente ad allacciarsi le cinture di sicurezza dopo aver arrestato un automobilista senza patente e assicurazione, ubriaco fradicio che guidava un'auto rubata contromano in una affollata via del centro? Buon fine settimana a tutti!

  2. #2
    Il Puppies L'avatar di Mech
    Data Registrazione
    19-06-03
    Località
    Sesto
    Messaggi
    503

    Predefinito Re: [11/10/2003] In galera i pirati! E la RIAA applaude

    Mi fa impazzire dalle risate sentire che intendono fare causa a tutta questa gente.
    Ci provassero in Italia, io per avere i soldi dall'assicurazione ci ho messo 5 anni.
    Voglio vedere se si sposano prima i miei figli o devo pagare 100€ a loro.

  3. #3
    Il Puppies L'avatar di Boomer
    Data Registrazione
    03-03-03
    Località
    Genova
    Messaggi
    500

    Predefinito Re: [11/10/2003] In galera i pirati! E la RIAA applaude


    Tra le altre cose ricordo un commento di un comandante (generale,maresciallo, fate voi)del guardia di finanza che asseriva che per il momento in italia stanno cercando di prendere tutti (e sono molti) i furbacchioni che della pirateria hanno fatto un modo di vivere, partendo dalle piccole "industrie" che fanno piovere sulle bancarelle i cd taroccati (facendo poi arrestare gli ambulanti) arrivando al furbastro che vende cd pirata tramite siti di aste e simili.
    insomma, anche se a rigor di legge la pirateria è sempre pirateria, perlomeno qui in Italia siamo un po' piu furbi(o forse più fessi, dipende dai punti di vista) e becchiamo prima i pirati incalliti, POI i ragazzini di dodici anni che scaricano un singolo pezzo.
    Ah, non l'avevo notato, 6 mesi di reclusione e 4000 $ di multa; la RIAA ha poco da gioire contando che secondo lei i pirati (tutti, anche quelli che hanno scaricato un solo pezzo) meriterebbero la pena di morte e 150.000$ di multa a Cd.


  4. #4

    Predefinito Re: [11/10/2003] In galera i pirati! E la RIAA applaude

    sei mesi per un tipo che lo fa di professione mi sembrano pochi

  5. #5
    La Nebbia L'avatar di crinas
    Data Registrazione
    06-08-02
    Località
    Quartu (CA)
    Messaggi
    22

    Predefinito Re: [11/10/2003] In galera i pirati! E la RIAA applaude

    A parte che bastava comprare un CD per dimostrare l'illegalità dei commerci di quello, comunque sono sicuro che i 200 CD se li è duplicati prima di darli come prova, e comunque bisogna essere scemi per vendere CD piratati su un sito.

    Cristiano

  6. #6
    Lo Zio
    Data Registrazione
    13-09-02
    Messaggi
    2,022

    Predefinito Re: [11/10/2003] In galera i pirati! E la RIAA applaude

    W la pirateria! Senza la quale TGM avrebbe si e no 10 lettori!
    Abbasso la RIAA sporca-brutta-cattiva-americana!
    E buon fine settimana a tutti! (lo so lo so sono originale...)

  7. #7
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di StM
    Data Registrazione
    13-11-01
    Messaggi
    16,258

    Predefinito Re: [11/10/2003] In galera i pirati! E la RIAA applaude

    uakiki ha scritto dom, 12 ottobre 2003 alle 21:53
    W la pirateria! Senza la quale TGM avrebbe si e no 10 lettori!
    Abbasso la RIAA sporca-brutta-cattiva-americana!
    E buon fine settimana a tutti! (lo so lo so sono originale...)


    Io non pirato, anzi per un paio d'anni non ho nemmeno comprato alcun genere di gioco... eppure non ho smesso di accattamme TGM in edicola.

    Ma il punto è: dov'eri quando si parlava di Microsoft? EH?

  8. #8

    Predefinito Re: [11/10/2003] In galera i pirati! E la RIAA applaude

    uakiki ha scritto dom, 12 ottobre 2003 alle 21:53
    W la pirateria! Senza la quale TGM avrebbe si e no 10 lettori!
    Abbasso la RIAA sporca-brutta-cattiva-americana!
    E buon fine settimana a tutti! (lo so lo so sono originale...)
    Abbasso i pirati e la pirateria, fanno entrambi schifo!

    Evviva l'onesta e la giustizia!


    Neanche io pirato ma ho così tanti numeri di TGM che ho problemi di spazio in camera mia.

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato