+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 43

Discussione: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

  1. #1
    Il Fantasma L'avatar di Jolinar
    Data Registrazione
    18-11-01
    Messaggi
    91

    Predefinito Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    In questi giorni ho intenzione di acquistare questo splendido libro. Prima di prenderlo vorrei sapere se l'unica versione, attualmente,in vendita è la versione integrale o se presenta tagli e censure.
    Il libro è edito dalla Bompiani e questa è la sua immagine.
    [img] http://www.internetbookshop.it/ser/serds p.asp?isbn=8845246000[\img]

    Fatemi sapere. Grazie in anticipo.

  2. #2
    The Keka
    ospite

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    Se non mi ricordo male all'inizio della versione integrale c'è un commento di King in cui spiega di avere aggiunto qualcosa alla prima versione.
    Certo che questo libro...bello nella prima parte, ottimo in quella centrale, e nel finale vagola allegramente nell'assurdo

  3. #3
    Sparring Pippomassonico L'avatar di Ceccazzo
    Data Registrazione
    15-09-01
    Località
    Busto Arsizio
    Messaggi
    18,503

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    prenditi la versione integrale che ha delle cose in più e un finale leggermente diverso (se non ricordo male, l'ho letto molti anni fa, sia normale che integrale).

    concordo con the keka, it e l'ombra dello scorpione sono due libri fantastici, peccato per i finali scialbi.

  4. #4
    Il Fantasma L'avatar di Jolinar
    Data Registrazione
    18-11-01
    Messaggi
    91

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    Se uno di voi due ha la versione integrale può fare un raffronto con l'immagine del link...tanto per essere sicuri che l'edizione bompiani sia quella senza tagli.

  5. #5
    The Keka
    ospite

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    Io ho l'edizione con la sovracopertina e pure non ufficiale (comprata da mio fratello da uno di quei club del libro truffaldini a cui si era iscritto)

  6. #6
    Davidian
    ospite

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    Sono sicuro di ricordarmi che ledizione integrale oltre ad avere un commento di King, inizia con un breve intro
    Spoiler:
    del miltare che fugge con la moglie e la figlia appena è scoppiato il casino del virus
    e non come nella versione "liscia" ( ) in cui si inizia con i tipi seduti nel gabbiotto del benzinaio.

  7. #7
    Il Puppies L'avatar di Futebol D. Juan
    Data Registrazione
    27-04-05
    Località
    Prov. di Caserta
    Messaggi
    563

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    Davidian ha scritto mar, 12 luglio 2005 alle 18:54
    Sono sicuro di ricordarmi che ledizione integrale oltre ad avere un commento di King, inizia con un breve intro
    Spoiler:
    del miltare che fugge con la moglie e la figlia appena è scoppiato il casino del virus
    e non come nella versione "liscia" ( ) in cui si inizia con i tipi seduti nel gabbiotto del benzinaio.
    Sì, anche io ho l'edizione integrale e inizia così

    Bel libro, la parte in cui descrive il diffondersi dell'epidemia è molto ben fatta e a me è piaciuto anche il finale
    Pattumiera atomica

  8. #8
    Davidian
    ospite

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    Anche a me il finale è piaciuto!

  9. #9
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di shen_long
    Data Registrazione
    02-12-03
    Località
    Alghero, trapiantato a Torino
    Messaggi
    21,879

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    L'ho appena comprato a due euro in un mercatino dell'usato.
    Dite che merita?

  10. #10
    Davidian
    ospite

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    è bellissimo

  11. #11
    Lo Zio L'avatar di vinta
    Data Registrazione
    27-01-02
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    3,307

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    UP pro CERCA in TBM

  12. #12
    TGM Sparring SPIETATO L'avatar di sava73
    Data Registrazione
    03-02-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    34,917

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"




    Finalmente l'ho finito.
    Anche se devo ammettere non è stata un'impresa come temevo. Il romanzo è ben scritto è scorrevole ( quasi sempre ) ed è un piacere leggere l'evolvere della storia. Comincio col ringraziare darknight74 che me lo ha regalato ( ormai anni fa ) e anthonykiedis che tanto ha inistito perchè ne "anticipassi" la lettura ormai procrastinata e posticipata piu' e piu' volte causa mattone take away scomodino al seguito.

    La storia non è il punto forte di questo romanzo, anche se ha i suoi grandi pregi: inizia come un'epidemia, continua come un insabbiamento, si sviluppa come un romanzo apocalittico con risvolti sociali e si chiude come uno scontro divino tra il bene e il male. Il protagonista ( da un certo punto in poi ) è "l'uomo nero" classico di King, anche se c'è da dire che questo è il VERO uomo nero! Probabilmente ( dato che non li ho letti tutti ) il suo meglio riuscito, quello imbattibile finchè non lo conosci, finche' non lo vedi alla luce dle sole. Come dicevo pero' la storia fa da contorno al vero punto di forza del romanzo: i personaggi! King ne crea a bizzeffe ( a volte penso al solo scopo di poterli uccidere nei modi piu' sofferentosi ), città intere di personaggi, e da ognuno riesce a tirar fuori grandi cose, li caratterizza in modo unico ed originalissimo e li sviluppa coerentemente con gli accadimenti. Ogni personaggio avrà la sua crescità all'interno della storia, maturerà la sua inclinazione al bene o al male ( a volte anche in maniera imprevedibile ), sembra di avere a che fare con persone reali, con amici, con se stessi! In quasi mille pagine di storie si arriva ad amarli a soffrire con loro a commuoversi a piangerne la morte, perchè King ovviamente non ci fa mancare nulla. Soprattutto all'inizio, quando la stopria deve ancora prendere una strada precisa salta da un personagio all'altro quando piu' vorresti sapere, nel classico stile della suspance, per poi fare il giro di tutti i protagonisti...un giro trooooooppo lungo per chi vuole sapere

    Ho avuto "difficoltà", se cosi' vogliamo dire, nella lettura solo nella parte centrale, un pochino piu' lenta e necessaria alla creazione dello scenario finale. Anche la divisione strutturale del romanzo ne risente a livello "tecnico": i capitoli diventano lunghiiiiiiiiiiii lunghi lunghi e praticamente monotematici. Il gruppo si è stabilito e si sta regolamentando e il processo è inevitabilmente lento....ma non noioso dato che ci sorprendono sempre nuovi accadimenti.

    Sul finale non saprei esprimermi, ad un certo punto tutto è diventato estremamente chiaro, le pedine avevano fatto le loro mosse e lo scacco era inevitabile... King ci prova a depistare con frasi ad hoc messe li' per aumentare il berserk ( del finale ) e ... ci riesce: mi sono letteralmente bevuto le ultime 100pag ! Aggiungo che King spesso infarcisce i suoi capitoli con " l'onniscenza del narratore" ma lo fa decisamente con stile... accennando ma non svelando, lasciando al lettore il compito di immaginare le possibili conseguenze: bravo!

    Un ultimo appunto sul titolo: che c'azzecca? direbbe ragnarokker , diciamo che di scorpioni non se vedono.. di ombre pure meno ... giusto a 100 pagine esatte dalla fine si fa un paragone tra Flagg ( l'uomo nero ) e diversi animali "dark": lupi, donnole ( presenti pero' SEMPRE e con significato nella narrazione ) e lo scorpione - prima apparizione - rponto a pungere nell'ombra WOW ma chi li sceglie i titoli ???


    GIUDIZIO FINALE
    PRO:
    + bella storia con piu' tematiche.
    + una marea di personaggi, tutti ben costruiti e sviluppati.
    + totale

    CONTRO:
    - forse troppo lungo? ( qualcuno potrebbe risultarne scoraggiato )
    - non proprio un tascabile ( per me che i libri me li porto dietro è un difetto , W i fascicoli )
    s'è capito che di difetti sto romanzo non ne ha vero?

    grafica ( copertina ): * ( lontana dal vero quanto il titolo stesso )
    giocabilità ( stile di scrittura ): *** ( un po' lento nella parte centrale, ma ricco e divertente per oltre 900 pag )
    lonegvità ( storia vera e propria ): *** ( entusiasmante, raccapricciante, sconvolgente, profetica )
    globale: ***

    Configurazione minima ( capirne di "uomo nero" e King)
    Configurazione consigliata ( oddio, non saprei, leggere di fila "il gioco di Gerard" ( King ) e "nel bianco" di Follet? ).
    Ultima modifica di sava73; 01-05-07 alle 10:48:52

  13. #13
    david
    ospite

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    Beh, sono contento che ti sia piaciuto

    L'Ombra Dello Scorpione rimane uno dei libri più belli,completi ed appaganti di King. Una vera e propria opera monumentale (soprattutto in termini di prolissità ) che ha il pregio di non stancare mai.

    E poi ci sono certi personaggi da ricordare

  14. #14
    Il Nonno L'avatar di dyvim tvar
    Data Registrazione
    29-09-05
    Località
    Casa/Ufficio
    Messaggi
    4,811

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    Ma è così importante leggere "Le notti di Salem" ed "IT" prima di affrontare questo?

  15. #15
    alternat
    ospite

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    direi proprio di no...

    può aiutare leggere IT prima di Insomnia, però.

  16. #16
    david
    ospite

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    Citazione Originariamente Scritto da dyvim tvar Visualizza Messaggio
    Ma è così importante leggere "Le notti di Salem" ed "IT" prima di affrontare questo?
    No, però sono due libri che meritano

  17. #17

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    Citazione Originariamente Scritto da sava73 Visualizza Messaggio



    Finalmente l'ho finito.
    Anche se devo ammettere non è stata un'impresa come temevo. Il romanzo è ben scritto è scorrevole ( quasi sempre ) ed è un piacere leggere l'evolvere della storia. Comincio col ringraziare darknight74 che me lo ha regalato ( ormai anni fa ) e anthonykiedis che tanto ha inistito perchè ne "anticipassi" la lettura ormai procrastinata e posticipata piu' e piu' volte causa mattone take away scomodino al seguito.

    La storia non è il punto forte di questo romanzo, anche se ha i suoi grandi pregi: inizia come un'epidemia, continua come un insabbiamento, si sviluppa come un romanzo apocalittico con risvolti sociali e si chiude come uno scontro divino tra il bene e il male. Il protagonista ( da un certo punto in poi ) è "l'uomo nero" classico di King, anche se c'è da dire che questo è il VERO uomo nero! Probabilmente ( dato che non li ho letti tutti ) il suo meglio riuscito, quello imbattibile finchè non lo conosci, finche' non lo vedi alla luce dle sole. Come dicevo pero' la storia fa da contorno al vero punto di forza del romanzo: i personaggi! King ne crea a bizzeffe ( a volte penso al solo scopo di poterli uccidere nei modi piu' sofferentosi ), città intere di personaggi, e da ognuno riesce a tirar fuori grandi cose, li caratterizza in modo unico ed originalissimo e li sviluppa coerentemente con gli accadimenti. Ogni personaggio avrà la sua crescità all'interno della storia, maturerà la sua inclinazione al bene o al male ( a volte anche in maniera imprevedibile ), sembra di avere a che fare con persone reali, con amici, con se stessi! In quasi mille pagine di storie si arriva ad amarli a soffrire con loro a commuoversi a piangerne la morte, perchè King ovviamente non ci fa mancare nulla. Soprattutto all'inizio, quando la stopria deve ancora prendere una strada precisa salta da un personagio all'altro quando piu' vorresti sapere, nel classico stile della suspance, per poi fare il giro di tutti i protagonisti...un giro trooooooppo lungo per chi vuole sapere

    Ho avuto "difficoltà", se cosi' vogliamo dire, nella lettura solo nella parte centrale, un pochino piu' lenta e necessaria alla creazione dello scenario finale. Anche la divisione strutturale del romanzo ne risente a livello "tecnico": i capitoli diventano lunghiiiiiiiiiiii lunghi lunghi e praticamente monotematici. Il gruppo si è stabilito e si sta regolamentando e il processo è inevitabilmente lento....ma non noioso dato che ci sorprendono sempre nuovi accadimenti.

    Sul finale non saprei esprimermi, ad un certo punto tutto è diventato estremamente chiaro, le pedine avevano fatto le loro mosse e lo scacco era inevitabile... King ci prova a depistare con frasi ad hoc messe li' per aumentare il berserk ( del finale ) e ... ci riesce: mi sono letteralmente bevuto le ultime 100pag ! Aggiungo che King spesso infarcisce i suoi capitoli con " l'onniscenza del narratore" ma lo fa decisamente con stile... accennando ma non svelando, lasciando al lettore il compito di immaginare le possibili conseguenze: bravo!

    Un ultimo appunto sul titolo: che c'azzecca? direbbe ragnarokker , diciamo che di scorpioni non se vedono.. di ombre pure meno ... giusto a 100 pagine esatte dalla fine si fa un paragone tra Flagg ( l'uomo nero ) e diversi animali "dark": lupi, donnole ( presenti pero' SEMPRE e con significato nella narrazione ) e lo scorpione - prima apparizione - rponto a pungere nell'ombra WOW ma chi li sceglie i titoli ???


    GIUDIZIO FINALE
    PRO:
    + bella storia con piu' tematiche.
    + una marea di personaggi, tutti ben costruiti e sviluppati.
    + totale

    CONTRO:
    - forse troppo lungo? ( qualcuno potrebbe risultarne scoraggiato )
    - non proprio un tascabile ( per me che i libri me li porto dietro è un difetto , W i fascicoli )
    s'è capito che di difetti sto romanzo non ne ha vero?

    grafica ( copertina ): * ( lontana dal vero quanto il titolo stesso )
    giocabilità ( stile di scrittura ): *** ( un po' lento nella parte centrale, ma ricco e divertente per oltre 900 pag )
    lonegvità ( storia vera e propria ): *** ( entusiasmante, raccapricciante, sconvolgente, profetica )
    globale: ***

    Configurazione minima ( capirne di "uomo nero" e King)
    Configurazione consigliata ( oddio, non saprei, leggere di fila "il gioco di Gerard" ( King ) e "nel bianco" di Follet? ).
    Per il titolo, ad un certo punto Tom Cullen, in trance ipnotica, parla di Randall Flagg e lo definisce l'ombra dell scorpione di giorno... da qui il titolo italiano.

  18. #18
    Lo Zio L'avatar di Sabaku no Gaara
    Data Registrazione
    06-05-05
    Località
    Villaggio della Sabbia
    Messaggi
    2,757

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    L'avevo preso in mano qualche tempo fa. Poi ho smesso, no so perchè...
    E dire che i libri di stephen King mi sono sempre piaciuti parecchio.
    Vorrà dire lo riprenderò in mano...

  19. #19
    alternat
    ospite

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    Citazione Originariamente Scritto da Sabaku no Gaara Visualizza Messaggio
    L'avevo preso in mano qualche tempo fa. Poi ho smesso, no so perchè...
    E dire che i libri di stephen King mi sono sempre piaciuti parecchio.
    Vorrà dire lo riprenderò in mano...
    poi però devi anche aprirlo e leggere quel che c'è scritto dentro, eh...

  20. #20
    Il Nonno L'avatar di dyvim tvar
    Data Registrazione
    29-09-05
    Località
    Casa/Ufficio
    Messaggi
    4,811

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    Il termine "prenderlo in mano" è molto usato nel forum, secondo me sa un pò di ambiguo.....

  21. #21
    david
    ospite

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    Citazione Originariamente Scritto da dyvim tvar Visualizza Messaggio
    Il termine "prenderlo in mano" è molto usato nel forum, secondo me sa un pò di ambiguo.....



  22. #22
    Shogun Assoluto L'avatar di showa
    Data Registrazione
    19-10-03
    Località
    Romagna
    Messaggi
    30,480

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    Confermate quindi che questa è la versione integrale?
    Semi ot: IBS è in linea ad altri siti come prezzi?

  23. #23
    Il Nonno L'avatar di dyvim tvar
    Data Registrazione
    29-09-05
    Località
    Casa/Ufficio
    Messaggi
    4,811

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    Si la versione integrale è quella, Ibs ti conviene se compri abbastanza libri da non pagare le spese di spedizione (spesso fanno ottime offerte) e se trovi gli sconti che sono più frequenti che in libreria. Inoltre paga con carta di credio perchè in contrassegno sono altri 3.50 euro. (io uso una comodissima carta prepagata)

  24. #24
    Lo Zio L'avatar di Azad
    Data Registrazione
    03-01-05
    Messaggi
    2,254

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    Citazione Originariamente Scritto da ;700566
    concordo con the keka, it e l'ombra dello scorpione sono due libri fantastici, peccato per i finali scialbi.

    BESTEMMIA!
    It È il finale. Mica è una storia baubaumiciomiciosonoilmostro

  25. #25
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di MrWolf
    Data Registrazione
    15-09-01
    Messaggi
    16,421

    Predefinito Re: Versione integrale "L'ombra dello scorpione"

    Citazione Originariamente Scritto da Azad Visualizza Messaggio
    BESTEMMIA!
    It È il finale. Mica è una storia baubaumiciomiciosonoilmostro
    Maddai, King ha sempre avuto un problema con i finali, e nei suoi libri più corposi e monumentali (come It e L'ombra dello scorpione) il tutto si accentua fortemente, quella robaccia di It col mostrone che jesapreeaaaaahh (cit.) sbraca parecchio rispetto al resto del romanzo. Quello che c'è di buono è costruito PRIMA, ma è risolta in maniera quantomeno problematica.

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato