+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 40

Discussione: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    Ahh, i tempi d'oro dei videogiochi! Pong, Galaga, Pac-Man, Mario Bros, R-Type... Allora sì che ci si divertiva davvero! Gameplay eccellente, una giocabilità e una longevità senza pari... Ma ne siamo poi così tanto sicuri? Quando si parla di retrogaming e "nostalghìa", una delle cose che si dice sempre è che sono i nostri ricordi ad essere deformati dal tempo, cristallizzati nel ricordo di "come eravamo", e che forse, in fondo in fondo, 'sti coin-op non erano poi tutto questo granchè. Che in fondo, i vecchi classici degli anni '80 ci fanno tornare con la mente ad un periodo della nostra vita che un po' ci manca, che ricordiamo con piacere, e nel casino del nostro cervello le cose si confondono facilmente.
    Electronic Gaming, un magazine statunitense, ha fatto un divertente esperimento: ha fatto giocare un po' di ragazzini dai 9 ai 12 anni ai classici degli anni settanta e ottanta, e ha raccolto le loro impressioni.
    Eccone alcune, le altre le lascio a voi, con l'invito a fare altrettanto con i vostri nipotini, e a farci sapere cosa vi dicono.
    (Pong su PSX) - Niko: Hey, Pong! I miei genitori una volta ci giocavano. Brian: ci vuole tutta questa roba (la console, ndCT) solo per giocare a Pong? Kirk: Che è 'sta roba (giocherellando con il pad)? Come si regola il volume? Tim: Non pagherei mai per giocare con una cosa del genere.[br]
    (SuperMario) - Becky: sembra che Mario sia stato investito da una macchina. Andrew: Davvero. Questo tizio è piatto.[br]
    (Tetris) - Tim: Quale bottone devo premere per far esplodere i blocchi? John: Ho messo in fila sei pezzi dello stesso colore. Perchè non esplodono?
    Tutto ciò non vi fa sentire vecchi?

  2. #2
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?


    Quote:
    Tutto ciò non vi fa sentire vecchi?



    Quote:
    'sti coin-op non erano poi tutto questo granchè. Che in fondo, i vecchi classici degli anni '80 ci fanno tornare con la mente ad un periodo della nostra vita che un po' ci manca, che ricordiamo con piacere, e nel casino del nostro cervello le cose si confondono facilmente.
    mmmm...si...dire proprio di si
    chi di voi ha il Mame può confermare. è bello far rivivere i videogiochi del passato sul nostro pc, a distanza di anni, ma è qualcosa che dura poco. non ci passi le ore attaccato - come capita invece adesso - e alla fine dopo una partita a Commando, ritorni ai titoloni "tutta ciccia e grafica" dei giorni nostri.

    erano altri tempi. c'era un'altra filosofia - quella del "facciamo molto con poco" - e c'era un altro approccio al mondo dei videogames.
    penso che qualsiasi "pioniere" rimpianga il passato

    c'è una cosa che rimpiango in particolare. amiga, c-64, vic 20....tutti (confermate please) avevano due porte joystick. tutti davano la possibilità di sfidare un amico. non erano certo sessioni di multiplayer come quelle che conosciamo adesso, però erano un modo per socializzare (ed erano anche i giochi stessi a offrire la possibilità di giocare in multi).
    mah

  3. #3
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    è un test che non ha senso secondo me...mi pare ovvio che ragazzini che sono cresciuti in un mondo 3D...si trovino in difficoltà e spaesati, e pure schifati di fronte ai Pac-man&Co.. Dopotutto al giorno d'oggi di giochi divertenti, che catturano e rubano le ore ce ne sono, e lo standard dei giovani d'oggi è quello. Non hanno nemmeno idea dell'evoluzione che c'è stata per arrivarci...questo fa un po' incavolare, ma non possiamo farci più di tanto, noi siamo cresciuti a pane e Space-Invader, latte e Pong a colazione, pasta e Pac-Man per cena (con pilloline annesse)...loro son cresciuti con Doom, per non dire Quake...

    "Si devono usare le mani? Allora è un gioco per ragazzini!"
    - Back to the future 2

    <---- faccia di Marty




  4. #4
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    maxpay ha scritto ven, 17 ottobre 2003 alle 13:21

    Quote:
    Tutto ciò non vi fa sentire vecchi?
    c'è una cosa che rimpiango in particolare. amiga, c-64, vic 20....tutti (confermate please) avevano due porte joystick. tutti davano la possibilità di sfidare un amico. non erano certo sessioni di multiplayer come quelle che conosciamo adesso, però erano un modo per socializzare (ed erano anche i giochi stessi a offrire la possibilità di giocare in multi).
    mah
    "e ora che si fa?"
    "a casa mia, giochiamo un po'...ho una nuova cassetta"

    anche se non c'era il multy player si trovava il modo di giocare tutti...si faceva una "vita" o una "palla" ciascuno, quando c'era uno troppo forte nel gruppo, lo silimitava ad un livello per volta... bei ricordi

  5. #5
    L'Onesto L'avatar di Andrea_23
    Data Registrazione
    27-10-01
    Località
    Berghem
    Messaggi
    885

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    Lollissimi i commenti dei bambini :*

  6. #6
    Il Nonno L'avatar di Konton
    Data Registrazione
    25-04-02
    Messaggi
    8,020

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    Sarà roba vecchia, obsoleta, che in confronto al nuo titolo xyz con grafica 3D super pompata, tanto che ci mettono all'inizio " tutto questo è virtuale" sembra essere nulla. Ma un domani potrebbe esserci un museo del computer e, perchè no, dei videogiochi.

    Almeno, se arriverò a ottantanni, avrò da raccontare ai miei nipotini che i nemici erano su uno schermo e piatti (per non dire cubettosi)


  7. #7
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    Konton ha scritto ven, 17 ottobre 2003 alle 14:09
    Sarà roba vecchia, obsoleta, che in confronto al nuo titolo xyz con grafica 3D super pompata, tanto che ci mettono all'inizio " tutto questo è virtuale" sembra essere nulla. Ma un domani potrebbe esserci un museo del computer e, perchè no, dei videogiochi.

    Almeno, se arriverò a ottantanni, avrò da raccontare ai miei nipotini che i nemici erano su uno schermo e piatti (per non dire cubettosi)



    "nonno ma il nemico qual è?"
    "il quadratino nero nipotino mio"
    "uh..e il mio personaggio?"
    "l'altro quadratino nero nipotino mio..."
    "uh...e come li si distingue?"
    "chettifrega, tanto pure lo schermo è tutto nero!"
    (questa non è mia, ma di un mio amico all'università, si parlava di motori grafici "poco" performanti e vecchi videogames)

  8. #8
    Austin Punisher
    ospite

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    cmq il test di per sè non ha molto senso, è ovvio che i bambini di oggi schifino le robe di ieri.. Sarebbe interessante vedere cosa dicono dei mario sunshine di oggi e in futuro cosa diranno i loro nipoti



    Cmq sì, sentirsi già VECCHI (soprattutto alla nostra età) non è il massimo..

  9. #9
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    Austin Punisher ha scritto ven, 17 ottobre 2003 alle 14:41
    cmq il test di per sè non ha molto senso, è ovvio che i bambini di oggi schifino le robe di ieri..
    ehi, copione!

  10. #10
    Il Nonno L'avatar di TeknoDragooN
    Data Registrazione
    27-07-02
    Località
    The longest yard
    Messaggi
    5,645

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    Konton ha scritto ven, 17 ottobre 2003 alle 14:09
    Sarà roba vecchia, obsoleta, che in confronto al nuo titolo xyz con grafica 3D super pompata, tanto che ci mettono all'inizio " tutto questo è virtuale" sembra essere nulla. Ma un domani potrebbe esserci un museo del computer e, perchè no, dei videogiochi.
    Almeno, se arriverò a ottantanni, avrò da raccontare ai miei nipotini che i nemici erano su uno schermo e piatti (per non dire cubettosi)

    lo hanno gia fatto..qualcuno ha visto la mostra Play a Roma??era una carrellata sulla storia del videogioco dalla sua nascita ad oggi..personalmente l'ho trovato interessante: dal momento ke giocavo e gioco tuttora solo su pc mi e servito x capire l'evoluzione delle console, inclusi i passaggi ke mi ero perso...

    cmq nn mi sento "vecchio" come gia detto fra 20 anni quei ragazzini parleranno di PES e Final fantasy n(con n ke tende a infinito ) come abandonware...

  11. #11
    La Nebbia L'avatar di xli
    Data Registrazione
    11-04-02
    Località
    roma
    Messaggi
    73

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    cmq un test vero andrebbe fatto con bambini che non hanno visto nessun vg.
    E gli si propinano indiscriminatamente gli uni (vecchi) e gli altri (nuovi)...

    Secondo me uscirebbero fuori cose molto carine.

    PS Io con gli emulatori (console, che possiedo naturalemte...) ed i giochi vecchiotti per pc ci gioco ancora molto. (nel senso che ci finisco i giochi)

  12. #12
    eric_starbuck
    ospite

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    Io invece (ho 23 anni) non ce la faccio ad essere legato ai titoli vecchi, non li vedo come migliori o con più significato di quelli di oggi.

    Sono contento che ci sia progresso e che i giochi siano come sono diventati: più accattivanti, più coinvolgenti e finalmente portarli a termine non annoia come un tempo in cui tutti i "quadri" o "schemi" erano identici e con la stessa meccanica.

    Viva il progresso!

  13. #13
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    Quote:
    "e ora che si fa?"
    "a casa mia, giochiamo un po'...ho una nuova cassetta"
    basta ti prego o mi commuovo sul serio..sigh..quanti ricordi...

    Quote:
    Io invece (ho 23 anni) non ce la faccio ad essere legato ai titoli vecchi, non li vedo come migliori o con più significato di quelli di oggi.
    beh questo è un punto di vista interessante effettivamente i giochi di un tempo non avevano la stessa varietà di situazioni di quelli attuali (anche se certi FPS sono più monotoni di maurizio costanzo), ma ripeto...era una filosofia totalmente diversa. ora come ora è impensabile e assurda l'idea che un gioco possa essere lanciato soltanto da una memoria volatile (senza cioè essere installato)di 64kbyte.
    giochi vecchi e giochi nuovi non sarebbe giusto paragonarli fra di loro, visto che sono frutto di un progresso differente
    il discorso del Keiser infatti verteva sul fatto che si trattasse di nostalgia DI TEMPI e non DI VECCHI PIXEL
    altri tempi (bei tempi per me )

  14. #14

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    Mithrandir81 ha scritto ven, 17 ottobre 2003 alle 13:40
    è un test che non ha senso secondo me...mi pare ovvio che ragazzini che sono cresciuti in un mondo 3D...si trovino in difficoltà e spaesati, e pure schifati di fronte ai Pac-man&Co.. Dopotutto al giorno d'oggi di giochi divertenti, che catturano e rubano le ore ce ne sono, e lo standard dei giovani d'oggi è quello. Non hanno nemmeno idea dell'evoluzione che c'è stata per arrivarci...questo fa un po' incavolare, ma non possiamo farci più di tanto, noi siamo cresciuti a pane e Space-Invader, latte e Pong a colazione, pasta e Pac-Man per cena (con pilloline annesse)...loro son cresciuti con Doom, per non dire Quake...

    "Si devono usare le mani? Allora è un gioco per ragazzini!"
    - Back to the future 2

    <---- faccia di Marty
    Concordo.
    Aggiungo soltanto che secondo me i vecchi giochi probabilmente sono un pochino abbelliti dall'effetto ricordo. Però non bisogna esagerare nè in un senso nè nell'altro: in entrambi i periodi ci sono stati grandi giochi e ciofeche. Ci si divertiva allora come si ha la possibilità di divertirsi molto anche adesso. Le uniche differenze sono nel progresso tecnico mostruosamente maggiore di quelli moderni e lìimpossibilità di giocare con un amico con lo stesso computer, come faceva notare maxpay, senza mettere su una lan (questo ovviamente non vale per le cosole che sono orientate al multiplayer su singola macchina).

  15. #15

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    Non avendo molto tempo a disposizione,Io sinceramente preferisco giocare al mame piuttosto che alla PS2.Certo, appena viene a trovarmi un amico giochiamo a WE7.Pero...per il single player uso il mameacland & Wonderboy forever!

  16. #16
    x3n0n
    ospite

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    26 anni

    giocatore di vecchia data.

    eppure non sono particolarmente affezionato al retrogaming.

    non tornerei mai a giocare a dragon ball su super nintendo quando ho il mio budokai su ps2.

    non giocheri + a kick off (eresia) quando sto per prendermi pro evolution soccer 3

    diverso il discorso per i fps

    quake 1 ha lo stesso carisma di ut2003 (se non superiore).

    certo manca la grafica e tutti gli effettacci ma vuoi mettere fare un lan party con quake1? anche con pc di m3rd4 puoi giocare da dio (killer quake rulez).

    non giocherei + a duke 3d che ha perso il suo fascino nonostante spaccare i cessi fosse divertentissimo (e al primo angolo di ingresso in bagno, ricordo di aver sprecato un caricatore contor lo specchio per poi ridere come un idiota ).

    non giocherei + a test drive 1 perchè ormai se non ho almeno l'interazione di gta3 non mi diverto.

    tutto da buttare?

    non proprio....


    alcuni giochi del mame sono inarrivabili.

    chrono trigger non ha eguali come gdr (e dico sul serio)

    zelda è sempre zelda in tutte le sue incarnazioni dal nintendo al mio cellulare con l'emulatore gameboy (non si capisce un c4220 ma carisma !!!)

    diciamo che

    i giochi che si basano solo sulla grafica o sulla novità perdono per forza di cose il confronto.

    il tempo scorre ineluttabilmente.


    i giochi che hanno carisma rimangono eterni.

    es: supermario sunshine è per forza di cose migliore di supermario world.
    ma
    non necessariamente è lo stesso per un gdr o per un'avventura punta e clicca (zak mc kracken o come diavolo si scriveva),

    xwing è xwing oggi + di ieri.

    micromachine è sempre lei

    per non parlare di worms rimasto inalterato negli anni in tutto se non nella grafica (e cmq non è quello a fare il gioco).


    su tutti gng ghost and ghoblins. IL platform.

    ah tekken non potrà mai competere con il gioco del wrestling con i 4 joystick della saletta di quando ero un moccioso 14 enne.



    cmq in tv un paio di mesi va mi era sembrato di vedere la publi dell'intellivision o qualcosa del genere con tipo 60 giochi....

    sigh spero di essermelo sognato.... tristezza chi lo comprerebbe quando con 199€ ti fai una ps2 ?

    il futuro avanza comunque.

    la nostalgia è una trappola.

    caderci è dolce

    rimanerci no.

  17. #17
    Banned L'avatar di Devil Master
    Data Registrazione
    07-10-01
    Messaggi
    5,987

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    Nemmeno io sono un patito del retrogaming, e sinceramente mi fanno ridereT quelli che su it.comp.software.emulatori si inkakkiano perchè non riescono a star dietro alle nuove release del mame con la loro collezione di roms, o che si mettono a piangere quando sentono dopo molto tempo la musica del loro gioco preferito. Mi ricordo ancora una discussione del 1998 che avevo avuto col Parrukka (l'estremo sostenitore dell'emulazione intesa come attività per nostalgici) che esaltava i giochi del C64, mentre io li trovavo estremamente brutti e noiosi; lui che diceva "quello che conta è la giocabilità, non la grafica" e io che rispondevo "ma se la grafica è fatta male come faccio a immergermi nel gioco?". E tutte le volte che qualche nostalgico esultava perchè l'ultima versione del mame aveva implementato l'emulazione del suo gioco preferito e ultra-desiderato, io guardavo gli screenshots di quel gioco e restavo così:

    E confermo che nemmeno io pagherei un centesimo per giocare a Pong (o Donkey Kong, o Burgertime, o Space Invaders, o Breakout eT cetera) ma NON perchè quei giochi sono disponibili sulla rete gratis! Non pagherei un centesimo perchè di quei giochi non me ne può fregar di meno, nemmeno di averli gratis, e per quel che mi riguarda lo scopo dell'emulazione non è la nostalgia ma l'unificazione delle piattaforme!

  18. #18
    Lo Zio L'avatar di nickventola
    Data Registrazione
    17-09-01
    Località
    parma
    Messaggi
    2,719

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    dico la mia.
    I giochi di un tempo non erano assolutamente divertenti, o perlomeno non nell'ottica da cui li vedo ora.
    era belli perché erano una novità: i nostri padri non li avevano aveva avuti, siamo stati la prima generazione a giocarci per cui ci sembravano fantastici.
    in realtà pacman è di una noia mostruosa, anche lo stesso double dragon ripensarlo oggi è solo una macchinetta mangia soldi.
    non cambierei la mia copia di Starcraft per nessun vecchio coin-up.
    siamo magari nostalgici del tempo che fu, ma non pensiamo che i giochi fossero migliori, perché non è proprio vero

  19. #19
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Obi-Fran Kenobi
    Data Registrazione
    16-11-01
    Località
    Prato Marittima
    Messaggi
    17,604

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?


  20. #20
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    nickventola ha scritto ven, 17 ottobre 2003 alle 17:39
    dico la mia.
    I giochi di un tempo non erano assolutamente divertenti, o perlomeno non nell'ottica da cui li vedo ora.
    era belli perché erano una novità: i nostri padri non li avevano aveva avuti, siamo stati la prima generazione a giocarci per cui ci sembravano fantastici.
    in realtà pacman è di una noia mostruosa
    VADE RETRO VENTOLA...EHM...SATANA!

    Certo è vero che anche allora c'erano giochi belli e non belli, divertenti e no, c'era il fascino della novità...ed è pur vero che il ricordo abbellisce la cosa...ma quale bel ricordo di quando eravamo più piccoli non diventa ancora più bello proprio in quanto ricordo...e forse quello che ci fa ricordare con nostalgia quei giochi è proprio il fascino della scoperta che oramai è difficile trovare...oramai ci aspettiamo e vogliamo un gioco con la grafica migliore, con una fisica da paura, con l'IA che in confronto l'Agente Smith è un cretino...allora era sorprendente vedere dei pixel muoversi sullo schermo. Già solo farli funzionare certi giochi era divertente...forse è quell'esaltazione, e quella capacità di stupirci che ci manca e non i giochi in se...

  21. #21

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    Secondo me ci sono dei capolavori oggi come ci sono stati capolavori in passato.

    esempio pratico

    Super Mario Sunshine (GC)->Mario 64 (N64)->Super Mario Bros 3(?) (SNES)->Super Mario Bros (NES)
    Sono tutti capovalori all'epoca in cui sono usciti...e sinceramente mi diverto con tutti indistintamente.Sempre se non si è superficiali e non si guarda solo all'aspetto estetico.

    Agiungo anche che con GTA3 mi annoio a morte, mentre con It Came From The Desert mi esalto di brutto..Dipende dai giochi: GP3, Warcraft III e Metal Gear Solid sono esempi di giochi di nuova generazione con ottima giocabilità.Come lo sono Wonderboy, Pacland, Wizard of Wor, Banshee, Another World , per quei tempi.

  22. #22
    Vidar
    ospite

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    Eccezionale l'ultimo commento...

  23. #23
    Vidar
    ospite

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    TheFoxSoft ha scritto ven, 17 ottobre 2003 alle 18:22


    Agiungo anche che con GTA3 mi annoio a morte
    e' una battuta spero... , beh prova con Vice City...

  24. #24
    Austin Punisher
    ospite

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    si però aggiungerei una cosa.. gli stessi bambinetti di 12 anni che mi dicono che mario sembra investito o cose simili sono i primi che si vanno a comprare Super mario 3 remake per gba.. questo dimostra che un gioco può essere vecchio, avere la grafica schifa quanto volete ma se è un "fottuto capolavoro" resta un "fottuto capolavoro"

  25. #25
    Shogun Assoluto L'avatar di martinodeo
    Data Registrazione
    04-02-02
    Località
    Opossum's Mind <MI>
    Messaggi
    61,140

    Predefinito Re: [17/10/2003] Pac-Man: fu vera gloria?

    ragazzini ingrati

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato