+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: Rakuen no Guardian

  1. #1
    Banned L'avatar di Skuth
    Data Registrazione
    16-08-02
    Località
    ♫ ⅞
    Messaggi
    8,901

    Predefinito Rakuen no Guardian

    Il responsabile di Buster e di Maou no Akuji ha rilasciato un nuovo giochetto freeware, di recente: Rakuen no Guardian e` un clone di Zelda molto colorato e con un comparto sonoro degno di lode. Il gioco ha tutte le armi, ambientazioni, boss e i cosiddetti "block-pushing" puzzles che definiscono il genere di cui fa parte. vale il download.

  2. #2
    Il Nonno L'avatar di Gendo Ikari
    Data Registrazione
    04-02-02
    Località
    Sermoneta (LT)
    Messaggi
    4,344

    Predefinito Re: Rakuen no Guardian

    Potevi usare il nome tradotto "Guardian of Paradise" con cui è già noto qua e là. Poi, mettiamoci uno screenshot, anche se mostra solo l'inizio del gioco:




    mentre questa è l'effettiva pagina del gioco:
    http://hp.vector.co.jp/authors/VA025956/ game_gd.htm
    anche se il download non si trova in essa, quindi passi per aver messo un link diretto.

    Procedo a dettagliare meglio, visto che il gioco l'ho anche finito.

    A quanto pare Buster ci ha lavorato per un pezzo, da quando aveva finito Akuji se non prima - ricordo di averne visti degli screenshots già nel 2003. Il risultato è, come Akuji e i suoi giochi precedenti (più che il vecchio Buster per l'X68K citerei Kimaru! e Bunguru WA), di ottima qualità. Tecnicamente non sfigurerebbe su un Game Boy Advance per dettaglio e colori, poi ci sono anche le ottime musiche, e le illustrazioni, davvero molto belle, che appaiono di tanto in tanto (sempre opera di Zac e Naoku rispettivamente).

    Come per Akuji, il gameplay è così intuitivo che la lingua giapponese non rappresenta un ostacolo [tra l'altro pare che la storia sia piuttosto esile], a parte una o due situazioni dove mi ha aiutato la mia conoscenza di alcune parole. Preferisco però indicarvi lo stesso le basi del gameplay.

    Z - colpo di spada
    X - per utilizzare l'incantesimo selezionato dell'elementale attivo
    C - per cambiare incantesimo dell'elementale attivo
    Q - menu di salvataggio (si può fare in qualunque momento ma salva all'inizio della schermata corrente)
    F1 - schermata di status

    L'elementale non può essere cambiato direttamente. Il cambio avviene quando si prendono le monete magiche rilasciate da un mostro legato al suo elemento. Per esempio, state usando l'elementale delle piante? Prendete delle monete gialle e passerete a quello del vento. Questo aspetto crea molte situazioni interessanti, come il dover andare alla ricerca di mostri particolari per cambiare elementale, o evitarne di uccidere altri. Agli incantesimi di secondo e terzo livello degli elementali si accede ritrovando speciali gemme. Ci sono i classici cuori per aumentare la propria energia massima.
    L'energia, invece, si ricarica solo tramite bonus rilasciati dalle piante tagliate.

    Come già descritto brevemente da Skuth, si tratta di un gioco di azione ed esplorazione: definirlo action-RPG è un po' grosso, visto che persino degli RPG d'azione hanno almeno un inventario e livelli di esperienza, che qui non sono presenti. Comunque lo si definisca, è davvero divertente da giocare, vista l'ottimo sistema di controllo e la quantità di situazioni e puzzle, davvero ben concepiti, intuitivi e a volte anche intelligenti. Anche il già citato sistema degli elementali aggiunge una notevole varietà alle situazioni di gioco.
    D'altro canto, è un gioco facile: non breve come Akuji, e non penso che lo "brucerete" come me che lo ho concluso in una sera e una mattina (segno di quanto mi sia piaciuto), ma sono morto una volta sola, contro il boss finale. Inoltre, il pur ben fatto dungeon finale mi è sembrato a tratti creato per allungare un altro po'.

    Si tratta tuttavia di un altro ottimo, e consigliatissimo, lavoro di questo programmatore giapponese, che spero ci metta meno a mostrarci il suo prossimo gioco (Akuji è uscito circa tre anni fa, passa in fretta il tempo vero?). A questo proposito, circa una settimana fa Buster ha rilasciato questo filamto:

    http://hp.vector.co.jp/authors/VA025956/ file/buster.wmv

    Il suo prossimo gioco, a quanto pare. Lo stile grafico è lo stesso di GoP (anzi, i mostriciattoli verdi solo gli stessi) e pare decisamente più improntato all'azione.

  3. #3
    Jin Shu
    ospite

    Predefinito Re: Rakuen no Guardian

    ma che bello il filmato

  4. #4
    Il Niubbi L'avatar di TatoGame
    Data Registrazione
    13-12-03
    Località
    Brugherio
    Messaggi
    239

    Predefinito Re: Rakuen no Guardian

    sto provando ora il giuochino, non sembra affatto male

    Anche se il giapponese non mi sembra così facile da comprandere
    ora sono proprio all'inizio e sono uscito dalla città... ma non ho la spada e non posso fare un benga... dove trovo qualche arma?

  5. #5
    Il Nonno L'avatar di Gendo Ikari
    Data Registrazione
    04-02-02
    Località
    Sermoneta (LT)
    Messaggi
    4,344

    Predefinito Re: Rakuen no Guardian

    Guarda, è molto semplice... Noterai che ci sono passaggi in cui non ti puoi nemmeno avventurare perchè bloccati da delle piante, per cui alla fine ti resterà una via sola da prendere. Il ritrovamento della spada verrà da sè.

  6. #6
    GauL2077
    ospite

    Predefinito Re: Rakuen no Guardian

    se è divertente la metà di akuji the demon (so che è un'altro genere) sarà belliffimo

  7. #7
    Il Nonno L'avatar di Gendo Ikari
    Data Registrazione
    04-02-02
    Località
    Sermoneta (LT)
    Messaggi
    4,344

    Predefinito Re: Rakuen no Guardian

    Un paio di novità sul gioco:

    E' uscita una patch scaricabile qui.

    Gli AGTP hanno annunciato una patch di traduzione per il gioco, sebbene dicessero un mese fa che avevano quasi finito... Non è granchè necessaria ma fa piacere.

  8. #8
    Il Fantasma L'avatar di Serh
    Data Registrazione
    08-04-04
    Località
    Valle Olona
    Messaggi
    114

    Predefinito Re: Rakuen no Guardian

    Non sembra affatto male, no no. Certo, non alla pari di uno Zelda, ma fa comunque il suo dovere.

  9. #9
    L'Onesto L'avatar di Nightmare
    Data Registrazione
    04-10-01
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,421

    Predefinito Re: Rakuen no Guardian

    Non funziona il link per il download

  10. #10
    Il Nonno L'avatar di Gendo Ikari
    Data Registrazione
    04-02-02
    Località
    Sermoneta (LT)
    Messaggi
    4,344

    Predefinito Re: Rakuen no Guardian

    E' uscita la patch di traduzione.

    http://agtp.romhack.net/rakuga.html

  11. #11
    Moderatore alluminio e gomma bruciata L'avatar di Yoae
    Data Registrazione
    02-08-04
    Località
    Lecco
    Messaggi
    22,906

    Predefinito Re: Rakuen no Guardian

    questo gioco è assolutamente un capolavoro!! mi ricorda i giorni spesi a giocare ai vari zelda... bellissimo, da scaricare!!

  12. #12
    Banned L'avatar di Uzi Rider
    Data Registrazione
    02-09-03
    Località
    Bari
    Messaggi
    24,171

    Predefinito Re: Rakuen no Guardian

    vabè capolavoro è un filino esagerato, è discretamente lungo e sa prendere moltissimo, realizzazione tecnica quasi ottima (spiego il perchè tra un po), ma la storia manca di mordente e colpi di scena. Sono arrivato alla terra dell'acqua dimenticandomi totalmente che ero li per salvare mia sorella. Ma vabbè questo può passare in secondo piano senza problemi. La cosa che fa davvero male al gioco è la risoluzione troppo bassa che rende la schermata di gicoo e gli sprite stessi semplicemente ENORMI. E questo alcuni fastidi nei combattimenti con nemici sempre troppo vicini (logico, c'è poco spazio!) e locazioni piccole quindi molto frammentate (si perde spesso l'orientamento nel giro di pochi secondi prima di farsi un idea della zona in cui ci si trova). La grafica mi piace molto, sprite grandi e belli (nonostante le pochissime animazioni), fondali colorati e ricchi di particolari e una atmosfera generale molto imemrsiva. Le musiche sono orecchiabili e carine. Non me ne farei un cd da ascoltare in macchina ma si lasciano ascoltare piacevolmente. Graficamente mi ha ricordato moltissimo Eternal Daughter, vecchia conoscenza di quest'area e anche dei gamer più navigati. Sembrano fatti praticamente con lo stesso motore, hanno menu quasi uguali e stessa risoluzione e qualità di sprite e fondali. Magari non arriva al capolavoro (purtroppo il gioco è troppo ripetitivo, si va avanti a spadare i nemici per raccogliere monetine mana per risolvere gli enigmi e nulla più) ma è ottimo godibile e ben realizzato. Su una scala da 1 a 10 gli darei un 8 pieno e panciuto

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato