+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: [24/10/2005] Videogiochi socialmente utili

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [24/10/2005] Videogiochi socialmente utili

    Sta tenendosi in questi giorni la seconda conferenza annuale di Games for Change, un'organizzazione no-profit che incoraggia cambiamenti sociali utilizzando i videogiochi.
    Nei mesi passati abbiamo visto diversi esempi in questo senso, a partire dal più famoso di tutti, Food Force, simulazione di aiuti umanitari realizzata dalle Nazioni Unite.
    Le varie organizzazioni e gli sviluppatori sono invitati a discutere di come si possa utilizzare in maniera intelligente l'influenza dei videogiochi per ottenere cambiamenti positivi nella società, seppur modesti.
    La prima cosa che ci possiamo dire, non potendo noi prendere parte alla conferenza, è che si tratta pur sempre di un'iniziativa dal valore mooolto limitato: alla fine, di sei o sette miliardi di persone che vivono sul pianeta, quelli che si possono permettere il lusso di videogiocare e discutere di come cambiare il mondo con i VG sono i "soliti" fortunati.
    Va anche detto che non saranno mai i videogame a cambiare le persone. Quelle, con ogni probabilità rimarranno sempre quelle che sono (sì, anche Jack Thompson, purtroppo). Però ci possono aiutare a comprendere meglio, o semplicemente conoscere, problemi o tematiche di cui altrimenti non saremmo a conoscenza. Esattamente come avviene anche con cinema, musica e libri.
    Ipotesi di lavoro: un MMORPG nel quale alcuni giocatori scatenano una guerra, e altri devono successivamente riparare ai danni collaterali. Voi in che parte vorreste trovarvi?

  2. #2
    Lo Zio L'avatar di Veciuz
    Data Registrazione
    03-07-04
    Località
    Sangio
    Messaggi
    1,881

    Predefinito Re: [24/10/2005] Videogiochi socialmente utili

    è vero che sono sempre quei 4 fortunati a poter videogiocare, ma mettergli in testa qualcosa di più non la vedo del tutto male come idea.
    Un uso di cui stanno facendo i videogiochi in alcuni centri è incredibile ma vero, l'educazione. In un centro di Verona, la mia città, persone disabili dovevano giocare a Tropico. Sinceramente non mi ricordo bene tutte le finalità, ma per fare un esempio, solo la manualità di dover usare un mouse alle persone disabili era molto di aiuto.

    La tua ipotesi è, per me almeno, un bel trabbocchetto: probabilmente mi metterei in quelli che scatenano la guerra, in quanto è più "divertente" e immediato nei videogame "distruggere". Dipende però cosa bisogna fare per riparare ai danni.

  3. #3

    Predefinito Re: [24/10/2005] Videogiochi socialmente utili

    Io nei panni di chi ripara i "danni collaterali" sfida molto più esaltante e complicata

  4. #4
    La Borga
    Data Registrazione
    19-06-02
    Messaggi
    10,549

    Predefinito Re: [24/10/2005] Videogiochi socialmente utili

    cmq, agire solo sui "soliti fortunati" in certe occasioni potrebbe essere proprio quello che si vuole ottenere: penso a campagne informative sull'insostenibilità dello stile di vita attuale: raggiungere i ragazzi e far capire loro l'assurdità di certi sprechi della società attuale (come i motori 5000 a benzina dei SUV, il condizionatore acceso anche in primavera perchè "il freddo uccide i microbi" e il riscaldamento a 1000°C invece di mettersi un maglione in più, etc, etc): tutte cose su cui non è necessario indottrinare chi non ha niente, ma chi ha tutto e ne fa uno spreco dissennato.

  5. #5
    Il Puppies L'avatar di Cchris73
    Data Registrazione
    29-02-04
    Località
    Villongo (BG)
    Messaggi
    574

    Predefinito Re: [24/10/2005] Videogiochi socialmente utili

    keiser ha scritto lun, 24 ottobre 2005 alle 12:09
    .....
    Ipotesi di lavoro: un MMORPG nel quale alcuni giocatori scatenano una guerra, e altri devono successivamente riparare ai danni collaterali. Voi in che parte vorreste trovarvi?
    Ah, il ns.Keiser inizia la settimana con una domandina trabocchetto.
    La mia risposta è: "dalla parte dei buoni ovviamente".

    Il tutto sta nello stabilire da che parte sta chi scatena la guerra.

    Un popolo oppresso che vuole ristabilire ordine e libertà, oppure un popolo belligerante per natura ??.

    Chris73

  6. #6
    Lo Zio L'avatar di Wolfrider
    Data Registrazione
    29-07-03
    Località
    Sardinia
    Messaggi
    2,555

    Predefinito Re: [24/10/2005] Videogiochi socialmente utili

    nella parte di spiderman, ovviamente!!









    potrei anche dare una risposta seria.. ma non ne ho voglia..

  7. #7
    Il Puppies L'avatar di ghost80
    Data Registrazione
    28-01-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    558

    Predefinito Re: [24/10/2005] Videogiochi socialmente utili

    Bah, io continuo a dire che come un videogame non possa avere influenze enormi in negativo, allo stesso modo non ci vedo alcun risvolto positivo in termini di modifica degli atteggiamenti. L'unica vera influenza positiva dei videogiochi è sulla cultura intesa come "nozioni", e peraltro è selettiva in base a ciò che maggiormente ci colpisce in un VG...per cui boh. Come dissi in un editoriale del genere tempo fa, potrebbe essere interessante giusto qualche modifica nel gameplay se ben implementata.

  8. #8
    Il Nonno L'avatar di Gil-galad, Re degli Elfi
    Data Registrazione
    11-03-02
    Località
    Bruxelles
    Messaggi
    8,173

    Predefinito Re: [24/10/2005] Videogiochi socialmente utili

    Veciuz ha scritto lun, 24 ottobre 2005 alle 12:17
    è vero che sono sempre quei 4 fortunati a poter videogiocare, ma mettergli in testa qualcosa di più non la vedo del tutto male come idea.
    Un uso di cui stanno facendo i videogiochi in alcuni centri è incredibile ma vero, l'educazione. In un centro di Verona, la mia città, persone disabili dovevano giocare a Tropico. Sinceramente non mi ricordo bene tutte le finalità, ma per fare un esempio, solo la manualità di dover usare un mouse alle persone disabili era molto di aiuto.
    .
    Mi riaggancio a questo post in quanto secondo me chiarisce molto la feccenda. Dal mio punto di vista i videogiochi non cambiano le persone, nè in bene nè in male, si tratta solo di una forma di svago. Per questo secondo me non possono migliorare o peggiorare le persone, quello però che possono fare è istruirle e l'istruzione è comunque una delle basi dell'educazione. E' ovvio che se usi spesso dei giochi di corse alla fine avrai imparato i nomi di molti modelli che magari prima non conoscevi, stessa cosa per qualsiasi tipo di gioco che pretenda di essere realistico. Un altro esempio può essere il mitico civilization, dove ad ogni scoperta tecnologica ed unità militare era associata una scheda descrittiva che ne indicava le caratteristiche e l'effetto nella storia. E' ovvio perciò che giochi congegnati appositamente (mi vengono in mente quelli per i più piccoli) possono essere un ottimo strumento per 'imparare giocando', ma non possono certo cambiare la testa della gente

  9. #9

    Predefinito Re: [24/10/2005] Videogiochi socialmente utili

    Neofreedom ha scritto lun, 24 ottobre 2005 alle 12:42
    Io nei panni di chi ripara i "danni collaterali" sfida molto più esaltante e complicata
    quoto

  10. #10
    Il Fantasma L'avatar di SangueDeBairro
    Data Registrazione
    08-09-04
    Località
    Gorizia
    Messaggi
    121

    Predefinito Re: [24/10/2005] Videogiochi socialmente utili

    Condivido quanto detto in precedenza sul fattore "imparare giocando", e ovviamente anche sulla non influenza negli atteggiamenti umani. Per quel che mi riguarda potrebbe essere un bel gioco dover prima distruggere e poi soccorrere...non so se ce ne sono mai stati vg di questo tipo!!

  11. #11
    Il Niubbi L'avatar di Kismet
    Data Registrazione
    22-03-06
    Messaggi
    213

    Predefinito Re: [24/10/2005] Videogiochi socialmente utili

    [sorry per la necromanzia, devo aver aperto in un'altra scheda questo thread linkato nell' editoriale di oggi ed ho risposto qui per sbaglio. Niente opzione per cancellare un post?]

  12. #12
    Il Niubbi L'avatar di Kismet
    Data Registrazione
    22-03-06
    Messaggi
    213

    Predefinito Re: [24/10/2005] Videogiochi socialmente utili

    Edit: vedi sopra

+ Rispondi alla Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato