+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 36

Discussione: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    A meno di non voler "osare" qualcosa di completamente diverso, come sta facendo Nintendo con il suo controller/telecomando (che però troverebbe molta più resistenza nel mondo PC piuttosto che su hardware dedicato), quello che oggigiorno troviamo attaccato al computer quando giochiamo e interagiamo con esso è più o meno quello che c'era già dieci anni fa, e che presumibilmente ci sarà fra altri dieci anni.
    Cosa ci si può inventare di nuovo?
    Philips ha proposto la sua idea, chiamata amBX, che si addentra in un terreno fino ad oggi inesplorato, quello della stanza in cui si trovano fisicamente il giocatore e la sua bella postazione ludica.
    Tramite un apposito linguaggio di scripting, i giochi potranno inviare segnali ad hoc alle periferiche di tipo amBX, che potranno essere luci, ventilatori, o chissà che altro, per "adeguare" l'ambiente che ci circonda a quello che si verifica sul monitor: luci verdi quando si combatte nella giungla, blu se la missione è nell'oceano, luci stroboscopiche bianche con ventilatori a mille durante una tempesta, e via di questo passo.
    Attualmente Philips è in trattativa con sviluppatori e produttori di hardware per lanciare i primi prodotti entro il maggio del prossimo anno.

    Le possibilità che si aprono, pensandoci un po', sono davvero tante, e oggettivamente fino ad oggi mai esplorate. E non solo in ambito videoludico: pensate a cosa si può fare con un sistema del genere durante la visione di Guerre Stellari...

  2. #2
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Joker
    Data Registrazione
    28-11-01
    Messaggi
    15,106

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    Si vabbeh adesso se vado giocare a cold fear per 2 ore mi trovo con una broncopolmonite la sera stessa allora?
    Cosa pensano che abbiamo una stanza dedicata al gioco da riempire con 50.000 dollari di attrezzatura? È già tanto se ho un 5 metri quadrati di spazio per mettere il monitor in casa io...

  3. #3
    Lo Zio L'avatar di Nemesis88
    Data Registrazione
    06-04-03
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,329

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    ricordatevi, queste diavolerie sono fatte per gli americani ciccioni e paffutelli con ville da milioni di dollari

  4. #4
    hardstyler
    ospite

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    ma appena adesso ci son arrivati?? Io ci avevo pensato e fatto un idea di come fare queste cose(che leggendo l'articolo sono identiche o quasi, ho fatto qualche aggiunta!) già quando avevo 14 anni, nel 1998 quando per la prima volta ebbi modo di metter mano al primo pc e al primo gioco per pc: TOM CLANCY'S RAINBOW SIX!

  5. #5
    hardstyler
    ospite

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    Nemesis88 ha scritto mar, 08 novembre 2005 alle 12:01
    ricordatevi, queste diavolerie sono fatte per gli americani ciccioni e paffutelli con ville da milioni di dollari
    non ci piove!

  6. #6

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    più che altro vorrei sapere chi spiega hai vicini o alla famiglia che dal pc vengono:
    suoni dal surround
    luci strobo
    vento

    insomma è per americani paffutelli, pieni di dollari e che vivono da soli in una villetta isolata dopo che sono stati piantati!!!

    io mi sono ridotto a giocare in cuffia..

  7. #7
    La Borga
    Data Registrazione
    19-06-02
    Messaggi
    10,549

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    già mi immagino la patch (sul modello di hot coffee) che renda lula the sexy empire capace di comandare tramite bluetooth l'intrusore anale ( http://www.imdb.com/title/tt0088286/ per chi non cogliesse la citazione... ); in fondo all'immancabile accordo di licenza EULA che nessuno legge verrà scritto: NON entrate nella locazione "vicolo buio" dopo le 21.00...

  8. #8
    Picard
    ospite

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    Beh, concordo con tutti gli interventi sopra, ma è senza dubbio una prospettiva affascinante...

  9. #9
    Andrew B. Spencer
    ospite

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    Joker ha scritto mar, 08 novembre 2005 alle 11:50
    Si vabbeh adesso se vado giocare a cold fear per 2 ore mi trovo con una broncopolmonite la sera stessa allora?
    Cosa pensano che abbiamo una stanza dedicata al gioco da riempire con 50.000 dollari di attrezzatura? È già tanto se ho un 5 metri quadrati di spazio per mettere il monitor in casa io...
    Si potrebbe ritornare a giocare nelle sale giochi, è da tempo che lo vado profetizzando ... delle "nuove" sale giochi.

  10. #10
    L'Onesto L'avatar di teppaz
    Data Registrazione
    08-09-04
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    1,364

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    Farà la fine della tanto decantata "realtà" virtuale che doveva cambiare per sempre il nostro modo di giocare 10/15 anni fa (..sigh, sono già così tanti? )

    Proliferare di periferiche, guanti, caschi, seggiole vibranti (Senza anal intruder, però , apertura di centri dove a pagamento si poteva provare l'ebrezza di "essere" dentro un gioco e poi..... "PUFFF"..... svanito tutto come lacrime nella pioggia (cit.).

    Lasciate dire a nonno Teppaz, tra cinque anni le periferiche si troveranno solo alle fiere dell'elettronica tra C64 e Spectrum...

  11. #11
    Il Puppies
    Data Registrazione
    09-01-02
    Messaggi
    594

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    Gli epilettici saranno contentissimi.

  12. #12
    Il Niubbi L'avatar di LupoSolitario81
    Data Registrazione
    25-11-04
    Località
    Fiorenzuola (PC)
    Messaggi
    280

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    come detto, giocattoli per ricchi isolati con molto spazio e molto tempo da dedicare ai videogiochi. Negli ultimi 15 anni TUTTE le periferiche che dovevano rivoluzionare il mondo dei VG sono fallite: il 99,99% degli utenti console utilizza un joypad che alla fine non é niente altro che l'evoluzione del joypad che nell'83 accompagnava alla sua uscita il Nintendo 8 bit. Il joystick stile cloche dell'aereo ormai é un reperto da collezionisti o puristi, la realtá virtuale é stata abbandonata.. Per quanto riguarda la mia esperienza, l'avventura piú "immersiva" per me é stato il cabinato di After Burner degli anni '80 , con lo spostamento della cabina su 3 assi.. e per voi?

  13. #13
    Lo Zio L'avatar di ilgrillo
    Data Registrazione
    30-10-01
    Località
    la bassa bolognese
    Messaggi
    1,709

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    Io so che c'è ancora gente che gioca alla pleistescion due su un Mivar 14" in B/N.

    Comunque, avanti il progresso (ehi... chi ha detto 3 volte fesso?)

  14. #14
    Il Fantasma L'avatar di Polymar
    Data Registrazione
    27-01-05
    Località
    roma
    Messaggi
    77

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    finalmente che bello adesso si che c'è gusto a giocare a play boy mansion

  15. #15
    L'Onesto L'avatar di teppaz
    Data Registrazione
    08-09-04
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    1,364

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    LupoSolitario81 ha scritto mar, 08 novembre 2005 alle 13:15
    come detto, giocattoli per ricchi isolati con molto spazio e molto tempo da dedicare ai videogiochi. Negli ultimi 15 anni TUTTE le periferiche che dovevano rivoluzionare il mondo dei VG sono fallite: il 99,99% degli utenti console utilizza un joypad che alla fine non é niente altro che l'evoluzione del joypad che nell'83 accompagnava alla sua uscita il Nintendo 8 bit. Il joystick stile cloche dell'aereo ormai é un reperto da collezionisti o puristi, la realtá virtuale é stata abbandonata.. Per quanto riguarda la mia esperienza, l'avventura piú "immersiva" per me é stato il cabinato di After Burner degli anni '80 , con lo spostamento della cabina su 3 assi.. e per voi?
    Giocare in cuffia a luci spente a un FPS qualsiasi.

    Se il gioco è ben fatto non c'è bisogno di nient'altro per immedesimarsi.
    Ricordo un giochino in 3D con delle astronavi da abbattere sullo Spectrum, dove mio fratello mi disse guardandomi:
    "Ma sei scemo? perchè ti sposti quando un'astronave ti viene contro?"
    Giuro che senza accorgermene mi spostavo con tutto il corpo come se le astronavine mi venissero addosso davvero!!
    Il nostro cervello ricostruisce una realtà virtuale da solo senza l'aiuto di nessuna periferica, il segreto è farsi prendere dal gioco.
    E' per questo che a volte la gente è colta da nausea giocando a un FPS, il cervello ricostruisce un movimento che in realtà non c'è e dopo un po' questa mancanza dei movimenti reali rispetto a quelli percepiti crea uno scompenso nel sistema che controlla l'equilibrio e da' la nausea.

    Spiegatomi dal dottore dopo che avevo installato un programma per rigiocare a DooM sotto Windows, dopo alcune ore di gioco a velocità assurda (girava decisamente troppo veloce con l'hardware attuale) sono stato male TRE giorni, non riuscivi più a guardare il monitor e credevo di essermi beccato la labirintite

  16. #16
    Shogun Assoluto L'avatar di Gnappo_gheyz
    Data Registrazione
    27-03-04
    Località
    Seduto sulla riva del fiume
    Messaggi
    28,052

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    FU-MO-GE-NI ! ! !

    FU-MO-GE-NI ! ! !

    FU-MO-GE-NI ! ! !

    FU-MO-GE-NI ! ! !



  17. #17
    Il Nonno L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    17-01-03
    Località
    Ovunque
    Messaggi
    6,942

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    le luci sono carine da vedere (nella pratica e' tutto da dimostrare che non disturbi piu' che aiutare; gia' mi immagino i torcicollo da ventilatore e lo sparaneve per i giochi invernali lol), ma in ogni caso non cambieranno il modo di interagire col pc.
    la vera rivoluzione in questo senso avverra' solo con l'introduzione dei caschi per la realta' virtuale che richiederanno nuove periferiche ad hoc, e non prima temo.

  18. #18
    La Nebbia L'avatar di Nikotina4you
    Data Registrazione
    26-11-04
    Località
    Italy
    Messaggi
    19

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    teppaz ha scritto mar, 08 novembre 2005 alle 13:39
    LupoSolitario81 ha scritto mar, 08 novembre 2005 alle 13:15
    come detto, giocattoli per ricchi isolati con molto spazio e molto tempo da dedicare ai videogiochi. Negli ultimi 15 anni TUTTE le periferiche che dovevano rivoluzionare il mondo dei VG sono fallite: il 99,99% degli utenti console utilizza un joypad che alla fine non é niente altro che l'evoluzione del joypad che nell'83 accompagnava alla sua uscita il Nintendo 8 bit. Il joystick stile cloche dell'aereo ormai é un reperto da collezionisti o puristi, la realtá virtuale é stata abbandonata.. Per quanto riguarda la mia esperienza, l'avventura piú "immersiva" per me é stato il cabinato di After Burner degli anni '80 , con lo spostamento della cabina su 3 assi.. e per voi?
    Giocare in cuffia a luci spente a un FPS qualsiasi.

    Se il gioco è ben fatto non c'è bisogno di nient'altro per immedesimarsi.
    Ricordo un giochino in 3D con delle astronavi da abbattere sullo Spectrum, dove mio fratello mi disse guardandomi:
    "Ma sei scemo? perchè ti sposti quando un'astronave ti viene contro?"
    Giuro che senza accorgermene mi spostavo con tutto il corpo come se le astronavine mi venissero addosso davvero!!
    Il nostro cervello ricostruisce una realtà virtuale da solo senza l'aiuto di nessuna periferica, il segreto è farsi prendere dal gioco.
    E' per questo che a volte la gente è colta da nausea giocando a un FPS, il cervello ricostruisce un movimento che in realtà non c'è e dopo un po' questa mancanza dei movimenti reali rispetto a quelli percepiti crea uno scompenso nel sistema che controlla l'equilibrio e da' la nausea.

    Spiegatomi dal dottore dopo che avevo installato un programma per rigiocare a DooM sotto Windows, dopo alcune ore di gioco a velocità assurda (girava decisamente troppo veloce con l'hardware attuale) sono stato male TRE giorni, non riuscivi più a guardare il monitor e credevo di essermi beccato la labirintite
    ehm.. non credo sia labirintite ma la malattia che affligge moltissimi giapponesi videogiocatori e non. cioè si tratta di Motion Sickness, eccone un mio amico che un po di tempo fa scriveva:

    Come sapete la parola "Motion Sickness", in italiano cinetosi, è la "nausea da movimento" ed è comunemente collegata con il mal d'auto, mal di mare e mal di aereo.

    Fin da bambino ho sempre sofferto di mal d'auto, e da diversi anni sto soffrendo anche di "mal di videogiochi", in particolare di ogni tipo di videogame con la visuale in prima persona ed alcuni con la visuale in terza.
    Ad esempio la Saga di Unreal/Quake, Resident Evil 4 per PS2, Medievil per PSP, tutti hanno lo sfondo che si muove molto velocemente.
    Giochi come i vecchi Resident Evil, i tre Onimusha , Genji Dawn of the Samurai e Haunting Ground, invece, non mi danno alcun fastidio, perchè è il personaggio che si muove sullo schermo mentre lo sfondo è immobile o si muove poco.

    Purtroppo anche i picchiaduro 3d stanno iniziando ad avere una visuale in terza persona, come ad esempio il recente Dragon Ball Z Tenkaichi per Playstation2.

    La situazione "videogiocosa" futura non è per me delle più rosee : le nuovi console in uscita avranno sicuramente la maggioranza di titoli concepiti con queste due visuali, basta pensare alle killer application Perfect Dark Zero, il nuovo Halo, il futuro Killzone per ps3.
    Se le cose andranno avanti in questo modo, è molto probabile che non potrò più videogiocare, o meglio non lo potrò fare con i titoli e le console di prossima generazione.

    e qualcuno dava questi consigli:
    1-stai lontano dallo schermo,devi riuscire a isolare il contenuto dello schermo all'interno dei margini dell'apparecchio tv.in questo modo eviti di ingannare il cervello che ti stai muovendo realmente
    (infatti il cervello ricostruisce le zone periferiche della vista secondo la visuale che presume corretta (ovvero fa sparire i bordi e ti proietta nel monitor,cosa che fa male)

    2-disabilita i suoni surround,possono aumentare il disorientamento e le vertigini.

    3-fai pause frequenti ogni 20-30 minuti.alziati, vai a bere dell'aqua o metti qualcosa sotto i denti, distogli lo sguardo dallo schermo.

    4-evita di giocare quando sei particolarmente stanco.è molto piu facile avere effetti collaterali.

    6-riposa gli occhi, e vai dal medico curante per farti prescrivere lenti da riposo .alcune lenti possono aumentare o diminuire tale effetto grazie alla distorsione della luce.


    spero sia utile.
    io personalmente non ho mai avuto problemi subito,ma dopo un po che gioco mi stanco.piccole pause di 3 minuti ogni 15 è un ottima strategia per battere la stanchezza e il motion sickness (che ti giuro puo venire benissimo anche solo scorrendo internet explorer per 9 ore di fila Wink )

    cmq anch'io non vedo una possibilità nell'applicazione di queste tecnologie, come doveva essere la "sconvolgente" realtà virtuale. e anche se si evolve in queste senso, penso che per parecchio saranno come detto prima per bambini brufolosi, paffuttelli con papà simil-silvio con portafogli stracolmi..

    p.s.: questo é il mio 1* messaggio che scrivo


  19. #19
    L'Onesto L'avatar di teppaz
    Data Registrazione
    08-09-04
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    1,364

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    Nikotina4you ha scritto mar, 08 novembre 2005 alle 15:01

    p.s.: questo é il mio 1* messaggio che scrivo

    Benvenuto !

  20. #20
    Il Niubbi L'avatar di LupoSolitario81
    Data Registrazione
    25-11-04
    Località
    Fiorenzuola (PC)
    Messaggi
    280

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    Gnappo_gheyz ha scritto mar, 08 novembre 2005 alle 14:55
    FU-MO-GE-NI ! ! !

    FU-MO-GE-NI ! ! !

    FU-MO-GE-NI ! ! !

    FU-MO-GE-NI ! ! !


    Giá mi immagino giovani videogiocatori che diranno "Non ho piú intenzione di giocare con PES 9 o altri giochi di calcio. Ieri il computer ha lanciato un fumogeno nella mia curva e mi ha colpito ad un braccio, ferendomi: non entreró piú in uno stadio virtuale, non mi sento piú sicuro"

  21. #21
    Doctor Doom II
    ospite

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    A quando la periferica mitra che ti spara addosso proiettili di gomma quando vieni colpito?

  22. #22
    Maxim
    ospite

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte



    ve lo ricordate
    http://makeashorterlink.com/?W1FF23F1C

    guardate la faccia sveglia del tipo sulla scatola
    tutto un programma

  23. #23
    Il Nonno L'avatar di Mike™
    Data Registrazione
    13-11-02
    Località
    Bolzano
    Messaggi
    9,363

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    Bah questa delle luci nell ambiente mi è nuova ma non credo serva a molto.Alla fine quando un gioco ci prende davvero non guardiamo certo in giro.La vera innovazione ci sarà quando verrà la realtà virtuale come gia detto da un utente. Queste sono solo "chicche"...

  24. #24
    Shuren
    ospite

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    esiste gia nei cinema 4d.
    io ci ho visto uno spettacolo di star trek con occhialini 3d, poltrona che di spinge e ti pungola, spruzzi d'acqua e getti d'aria.
    E' stato uno spettacolo incredibile.

  25. #25
    Il Puppies L'avatar di ghost80
    Data Registrazione
    28-01-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    558

    Predefinito Re: [08/11/2005] Nuove esperienze ludiche all'orizzonte

    Mi pare una gran bella farneticazione pensare che possa affermarsi a livelli decenti. L'idea è carinissima per carità...ma la vedo davvero poco fattibile.

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato