+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 27

Discussione: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    Non siamo ancora a ridosso delle vacanza natalizie, ma immagino che molti di voi stiano pensando ai propri e altrui regali. È tempo, insomma, di mettere mano al portafoglio. E chissà che sotto l'albero non ci finisca pure qualche videogioco... Un paio di giorni fa io e il ToSo ci siamo ritrovati a parlare proprio di questo, in particolare dei titoli che vengono collocati nella cosidetta fascia "budget" pur senza esserlo, venduti ad un prezzo inferiore alla media (che possiamo stimare intorno ai 50 €). Come ormai sappiamo, i distributori italiani (e non solo) attuano politiche diverse, proponendo giochi sia a 70 che a 10 euro.
    Il nocciolo del discorso era il seguente, a prescindere dalla qualità del gioco di cui si sta parlando (e ci tengo a ribadirlo): se entro in un supermercato o in un negozio di informatica e trovo un titolo nuovo (non budget o ristampa) a 9.99 €, che idea mi faccio? Se lo stesso gioco venisse venduto a 19.99 € o 29.99 €, ne ricaverei un'impressione diversa?
    Ci sono due fattori che entrano in gioco: l'appetibilità e la diffidenza. Se il prezzo di vendita è basso, da una parte posso essere molto invogliato ad acquistarlo al posto di un titolo che costa di più perchè risparmio (appetibilità); allo stesso modo, tuttavia, posso essere portato a pensare che costa così poco perchè, in fin dei conti, forse non vale granchè (diffidenza)...
    Voi cosa ne dite?

  2. #2
    La Nebbia
    Data Registrazione
    23-11-03
    Località
    bergamo
    Messaggi
    47

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    Personalmete quando compro un gioco mi sono già informato sui contenuti (TGM e TGMonline.... ) quindi se il prezzo è appetibile tanto meglio.
    Ovviamente se invece dovessi prendere un gioco a scatola chiusa, senza saperne molto a riguardo, probabilmente il fattore "diffidenza" farebbe la sua parte spingendomi a rimandere l'acquisto o addirittura a farmi desistere magari a favore di qualcosa di conosciuto.
    Certo che se costassero tutti meno, indifferentemente, non avrei questo imbarazzo...tze tze

  3. #3
    La Nebbia L'avatar di five-O
    Data Registrazione
    09-10-02
    Località
    Venezia (città)
    Messaggi
    17

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    Più che il prezzo influisce il titolo e quel che si è detto sullo stesso... Se compro una cosa a caso, indipendentemente da quanto spendo, non è improbabile incappare in una porcheria!
    Certo che un gioco dal titolo sconosciuto che costa 9.90 mi rende diffidente, ma anche uno dal titolo altrettanto ignoto da 49.90 ha lo stesso, identico, effetto!
    Non penso che nei videogiochi ci sia un nesso troppo diretto tra qualità maggiore e prezzo maggiore. Molto meno che in altri campi sicuramente. (che ne so, una giacca di gore tex meno di un tot è chiaro che non la paghi)

    E comunque non giustifica assolutamente certi prezzi!
    Esempio di poco tempo fa:
    "Call of duty" dev'esser figo, l'ambientazione mi piace da matti, MoH l'ho provato e mi piace,ho qualche dinero in tasca, vediamo se me lo compero. Costo? 54 euro e rotti. Col cavolo.
    "Max Payne 2", era tanto che avrei voluto giocare seriamente un Max Payne, motore Havoc da vedere, tanti buoni motivi, vediamo se me lo compero. Costo? 39 euro. Comperato.

    Un ragionamento prezzo alto=qualità è proprio da mainstream di bassa lega, dove la gente non s'informa e basa le proprie scelte su informazioni superficiali e predigerite...

  4. #4
    Lo Zio
    Data Registrazione
    13-09-02
    Messaggi
    2,022

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    Se un gioco costa poco vuol dire che è costato poco produrlo indipendentemente dal fatto se sia divertente o no. Se lo stesso gioco costasse 39 invece di 9 la ditta che lo vende perderebbe un sacco di clienti che si sentirebbero truffati, ergo è difficile che faccia questa scelta.
    Questo ovviamente non toglie che ci siano giochi che è costato molto produrre ma non sono divertenti, in questo caso se li vuoi basta aspettare un paio di mesi che vadano nello scatolone dei giochi invenduti a un quinto del prezzo originale.

    In ogni caso io conosco un posto dove i giochi costano tutti 5€...

  5. #5
    Il Nonno L'avatar di Gil-galad, Re degli Elfi
    Data Registrazione
    11-03-02
    Località
    Bruxelles
    Messaggi
    8,173

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    Sottoscrivo in pieno quello che dice Five-0.
    Oltretutto la qualità dei giochi è talmente variabile che non prendo mai nulla a scatola chiusa, se compro qualcosa vuol dire che ho fatto una certa opera di ricerca su quel gioco tale da convincermi di non prendere ciofeche.

  6. #6
    Il Fantasma L'avatar di mafflele
    Data Registrazione
    18-10-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    155

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    Bhè a dire il vero io ancora non ho visto un gioco appena uscito a 9,99 euro.N'è tanto meno a 19,9 euro.Ho visto invece dei giochi clamorosamente osceni su prezzi esorbitanti,ma vi assicuro che il prezzo non mi ha invogliato affatto a comprarli.Io rimango del parere che 25€ per un gioco che in fondo è un qualcosa che nonostante possa essere l'espressione artistica di un team di sviluppo, rimane sempre un qualcosa di "SUPERFLUO",possano bastare e avanzare.Purtroppo si parla molto di pirati di come sia impossibile bloccare il fenomeno.Ma se è impossibile bloccarlo del tutto io credo che limitarlo abbassando i prezzi sia una mossa abbastanza intelligente.Ipotizziamo due giochi a 60€.Abbiamo due persone.Una delle due può spendere 60 euro,l'altra soltanto 30 e non può comprare nulla.Il negoziante venderà soltanto un gioco e guadagnerà 60 euro.In più avremo una persona che è frustrata dal fatto che quel gioco gli piaceva molto ma non può acquistarlo.Bene,se proviamo ad abbassare il prezzo a 30€ avremo la persona che può spendere 60€ con in mano i due giochini,avremo quella che può spendere 30€ con in mano il giochino che tanto desiderava e avremo il negoziante che guadagna 30€ euro in più.Insomma,sono stato spiegato??????!!!!!
    Cmq a parte la deviazione dal tema principale io non credo proprio che se trovo un gioco quale può essere PES3,FIFA 2004,Commmandos 3,o quello che volete a soli 19-20€ andrò a prendermi supertetris che ne costa 60€.Il prezzo può influenzare lì per lì ma il signore ci ha donato il cervello;internet e le recensioni dei giochi ci offrono il resto,quindi non vedo come alzare il prezzo di un videogioco possa incrementarne le vendite.A presto,ciao!

  7. #7
    Shogun Assoluto L'avatar di nukemall
    Data Registrazione
    17-07-02
    Località
    Zena
    Messaggi
    25,266

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    Penso che il prezzo sia un fattore ininfluente (nei termini di appetibilità/diffidenza citati dal keiser, non in assoluto: ad esempio io posso considerare Silent Hill e Resident Evil simili e poi scegliere anche in base al prezzo) per i frequentatori di questo forum, importante per quella fetta di clientela che compra i giochi a caso (regali, o dabbenaggine varia). Questa seconda categoria è meno scarsa numericamente di quello che si possa credere, anche perché chi ne fa parte tende a comprare quasi solo originale (a differenza dell'altra), e quindi ritengo che la sua considerazione incida non poco nelle strategie di marketing adottate da chi vende videogiochi. La prevalenza di appetibilità o diffidenza credo dipenda molto anche dal portafoglio del consumatore.

  8. #8
    Banned L'avatar di BodyKnight
    Data Registrazione
    17-06-02
    Località
    BERGAMO
    Messaggi
    15,314

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    keiser ha scritto ven, 05 dicembre 2003 alle 13:31
    se entro in un supermercato o in un negozio di informatica e trovo un titolo nuovo (non budget o ristampa) a 9.99 €, che idea mi faccio?
    Voi cosa ne dite?
    Che se sei da MediaWorld vuol dire che hanno sbagliato a mettere il cartellino.

  9. #9
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di maxpay
    Data Registrazione
    13-10-01
    Località
    Sud Italia
    Messaggi
    24,673

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    la scelta del consumatore non dipende soltanto dal prezzo ma anche da altri fattori.
    innanzitutto può sembrare scontato ma la "capienza" del portafoglio è determinante in molti casi, a prescindere dalla qualità del prodotto.
    se mi ritrovo con:
    -gioco valutazione 80, prezzo 70euro
    -gioco valutazione 69, prezzo 50euro
    e il mio....potere d'acquisto è molto limitato, allora sarò quasi costretto a prendere il secondo.
    naturalmente stiamo facendo un discorso per astratto nel quale l'utente NON è informato riguardo al prodotto.
    in una situazione (immaginaria) del genere all'utente non resta che prendere in mano la scatola del gioco, girarla e rigirarla, cercare di carpire qualche informazione dalle immagini sulla scatola [il primo gioco che ho comprato da quando ho il pc è stato Red Alert, le immagini erano bellissime], ipotizzare sulla qualità del gameplay in base alle scritte sulla confezione [ovviamente limitando i toni entusiasti di chi vuol convincervi con paroloni e termini vari] e verificare che il gameplay stesso possa riscontrare le nostre preferenze in termini di vg, ripetere il tutto con la scatola del secondo gioco e......e naturalmente dopo aver dato un'occhiata al portafogli, farsi guidare dall'istinto


    ripeto stiamo parlando di una situazione immaginaria perchè l'utente medio è moderatamente informato sui giochi, senza contare che in alcuni casi dietro le scatole c'è una sorta di valutazione espa o quel che è...

  10. #10
    La Nebbia L'avatar di five-O
    Data Registrazione
    09-10-02
    Località
    Venezia (città)
    Messaggi
    17

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    Posso osservare che spendere 70 euro per un gioco che ha preso 80 mi sembra comunque uno spreco, indipendentemente dalle mie disponibilità finanziarie?
    Anche se il gioco avesse preso 90.
    Come osservava mafflele stiamo parlando di un bene superfluo, decisamente superfluo peraltro visto che di giochi molto validi ce ne sono pure freeware.

    Già 54 euro mi ha fatto venire i brividi pensare di spenderli, nonostante tutte le possibili (e che condivido) valutazioni sul fatto che alcuni giochi odierni travalichino il concetto di semplice "gioco".

    Anche i 39 euro di Max Payne 2 non sono pochi, ma pensando che ho comprato un gioco, un film ben fatto (perchè tale, anche, è), un prodotto innovativo, e per mia fortuna potevo permettermi questo lusso, ho deciso di spenderli (e non me ne pento per nulla).
    Resta comunque un lusso a 39 euro, se penso a 70 resto un po'senza parole...

  11. #11
    Lo Zio L'avatar di Ergon
    Data Registrazione
    28-02-02
    Località
    localicosa???
    Messaggi
    3,382

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    volevo comunicarvi una cosetta di qualche annetto fa.....
    all'epoca uscì il primo max payne e il mio rivenditore di fiducia mi ha confessato che il distributore aveva volutamente alzato il prezzo (allora in lire) di circa 20000.....solo perchè se lo vendevano sotto le 50000 sembrava fosse una schifezza e avevano paura di passare inosservati e di ritrovarsi con tutte copie invendute.....
    cmq parlando del presente basta fare un paio di conti e si capisce che i prezzi medi si sono alzati almeno del 10/20% rispetto alle lire...
    i giochi adesso mediamente costano sopra i 50 euri a meno che di fare come alcuni furbacchioni qui del forum (me compreso) che acquistano su internet tramite play.com e risparmiano parecchio....
    ho comprato in quest'ultimo mese 2 giochi appena usciti (uno mi deve ancora arrivare....) e cioè:
    spellforce (preso a scatola chiusa consapevole dei molti bug ma che posso garantire che se per caso vi gira, a me sì!!, vi darà delle belle soddisfazioni);
    nwn hordes (mi deve arrivare la prox settimana).....
    spesa totale meno di 50 euri (praticamente meno del prezzo di spellforce in italiano....) e praticamente credo di poter star bene almeno fino all'anno nuovo (vabbè dai che manca poco....)
    basta farsi furbi e cercare anche in lingua inglese.....
    poi molte traduzioni, per chi non se la cava, il più delle volte si trovano in rete.....quindi risparmiamo il più possibile, giochiamo anche di più....e diciamo un bel NO alla pirateria e ai prezzi stratosferici qui in italia....
    ciao ciao

  12. #12
    Il Nonno L'avatar di trudino
    Data Registrazione
    10-10-01
    Messaggi
    8,357

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    mafflele ha scritto ven, 05 dicembre 2003 alle 14:23
    Bhè a dire il vero io ancora non ho visto un gioco appena uscito a 9,99 euro.N'è tanto meno a 19,9 euro.Ho visto invece dei giochi clamorosamente osceni su prezzi esorbitanti,ma vi assicuro che il prezzo non mi ha invogliato affatto a comprarli.Io rimango del parere che 25€ per un gioco che in fondo è un qualcosa che nonostante possa essere l'espressione artistica di un team di sviluppo, rimane sempre un qualcosa di "SUPERFLUO",possano bastare e avanzare.Purtroppo si parla molto di pirati di come sia impossibile bloccare il fenomeno.Ma se è impossibile bloccarlo del tutto io credo che limitarlo abbassando i prezzi sia una mossa abbastanza intelligente.Ipotizziamo due giochi a 60€.Abbiamo due persone.Una delle due può spendere 60 euro,l'altra soltanto 30 e non può comprare nulla.Il negoziante venderà soltanto un gioco e guadagnerà 60 euro.In più avremo una persona che è frustrata dal fatto che quel gioco gli piaceva molto ma non può acquistarlo.Bene,se proviamo ad abbassare il prezzo a 30€ avremo la persona che può spendere 60€ con in mano i due giochini,avremo quella che può spendere 30€ con in mano il giochino che tanto desiderava e avremo il negoziante che guadagna 30€ euro in più.Insomma,sono stato spiegato??????!!!!!
    Cmq a parte la deviazione dal tema principale io non credo proprio che se trovo un gioco quale può essere PES3,FIFA 2004,Commmandos 3,o quello che volete a soli 19-20€ andrò a prendermi supertetris che ne costa 60€.Il prezzo può influenzare lì per lì ma il signore ci ha donato il cervello;internet e le recensioni dei giochi ci offrono il resto,quindi non vedo come alzare il prezzo di un videogioco possa incrementarne le vendite.A presto,ciao!
    Questi giochi ci sono: mi vengono in mente Runaway e il recentissimo Patrician III, editi dalla FX interactive a soli 19,90 euro...

  13. #13
    Il Puppies L'avatar di Boomer
    Data Registrazione
    03-03-03
    Località
    Genova
    Messaggi
    500

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    per chi come noi frequentatori di questo forum mangiamo pane e videogiochi, il prezzo conta assolutamente niente (per quanto mafia, vietcong,e maxpaye a meno di 39 euro hanno venduto moltissime copie, e un motivo ci sarà)
    per chi invece compra il giochino per playstation (violento ovviamente) al figlioletto vedere un titolo a 60 euro, 70 o 80 fa una bella differenza.
    comunque io oggi per non saper ne leggere ne scrivere mi sono preso UT2003 a 9.90 euro.

  14. #14
    Shogun Assoluto L'avatar di Mithrandir
    Data Registrazione
    28-04-03
    Località
    Reginasirarefà
    Messaggi
    26,019

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    mafflele ha scritto ven, 05 dicembre 2003 alle 14:23
    N'è tanto meno a 19,9 euro.
    non per fare il pignolo, ma quell'apostrofo che ci sta a fare?

    cmq io mi informo, poi guardo il prezzo, poi decido.
    Fascia di utenza che compra "al buio", non so quanto sia ampia, forse qualche genitore che vuole fare un regalo a sorpresa al figlio, per il resto non credo che la genete compri videogiochi a caso.

  15. #15
    Il Puppies L'avatar di Wolfgare
    Data Registrazione
    02-10-02
    Messaggi
    332

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    Claudio "keiser" Todeschini wrote:

    Quote:
    Ci sono due fattori che entrano in gioco: l'appetibilità e la diffidenza. Se il prezzo di vendita è basso, da una parte posso essere molto invogliato ad acquistarlo al posto di un titolo che costa di più perchè risparmio (appetibilità); allo stesso modo, tuttavia, posso essere portato a pensare che costa così poco perchè, in fin dei conti, forse non vale granchè (diffidenza)... Voi cosa ne dite?
    Probabilmente che compro TGM apposta...........WOLFGARE

  16. #16
    L'Onesto L'avatar di nasou
    Data Registrazione
    15-09-01
    Località
    Chieti
    Messaggi
    1,075

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    Io sono dell'idea personalissima che un gioco appena uscito, che non se ne sa nulla (mi riferisco alle preview, review ecc), fatto da programmatori alle prime armi (o no)e venduto a poco prezzo non sia un gran bel gioco.
    Però per "incoraggiare" chi di dovere ad abbassare i prezzi io comprerei più questi giochini che non giochi blasonati al triplo del prezzo.Così che forse qualcuno si accorga che i prezzi troppo alti dei "gioconi" non fanno vendere più di un videogame "scarso" a poco prezzo.
    E' il caso di Kaan.Dopo aver visto la pubblicità su Tgm non ne ho saputo + niente.Un bel giorno al MediaWorld lo trovo a 29.90 euro e me lo compro al volo.Non è assolutamente paragonabile ad altri platform, ma nel suo piccolo mi ha saputo dare qualche ora di divertimento.
    Per non parlare di Runeway...
    Però sono casi isolati e se pochi la pensano come me non credo che si riuscirà ad arrivare ad un vero abbassamento del prezzo dei videogiochi sia che sono "gioconi" o "giochini".

  17. #17
    Lo Zio L'avatar di nickventola
    Data Registrazione
    17-09-01
    Località
    parma
    Messaggi
    2,719

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    nasou ha scritto ven, 05 dicembre 2003 alle 17:49
    Io sono dell'idea personalissima che un gioco appena uscito, che non se ne sa nulla (mi riferisco alle preview, review ecc), fatto da programmatori alle prime armi (o no)e venduto a poco prezzo non sia un gran bel gioco.
    confermo, senza nessuna informazione, un gioco a basso prezzo mi fa pensare ad un livello qualitativo molto basso.
    siccome un pò sui VG sono informato si slito i titoloni li conosco per cui quanto mi si presenta qualcosa di nuovo e per di più a basso prezzo inizio ad arricciare subito il naso, e comunque penso che mai lo andrei a prendere senza essere andato ad inorformarmi

  18. #18
    Shogun Assoluto L'avatar di martinodeo
    Data Registrazione
    04-02-02
    Località
    Opossum's Mind <MI>
    Messaggi
    61,140

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    se i giochi costassero sempre 20 euro invece che 50 ( ) il problema non si porrebbe neanche...

  19. #19
    Shogun Assoluto L'avatar di martinodeo
    Data Registrazione
    04-02-02
    Località
    Opossum's Mind <MI>
    Messaggi
    61,140

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    trudino ha scritto ven, 05 dicembre 2003 alle 16:27
    mafflele ha scritto ven, 05 dicembre 2003 alle 14:23
    Bhè a dire il vero io ancora non ho visto un gioco appena uscito a 9,99 euro.N'è tanto meno a 19,9 euro.Ho visto invece dei giochi clamorosamente osceni su prezzi esorbitanti,ma vi assicuro che il prezzo non mi ha invogliato affatto a comprarli.Io rimango del parere che 25€ per un gioco che in fondo è un qualcosa che nonostante possa essere l'espressione artistica di un team di sviluppo, rimane sempre un qualcosa di "SUPERFLUO",possano bastare e avanzare.Purtroppo si parla molto di pirati di come sia impossibile bloccare il fenomeno.Ma se è impossibile bloccarlo del tutto io credo che limitarlo abbassando i prezzi sia una mossa abbastanza intelligente.Ipotizziamo due giochi a 60€.Abbiamo due persone.Una delle due può spendere 60 euro,l'altra soltanto 30 e non può comprare nulla.Il negoziante venderà soltanto un gioco e guadagnerà 60 euro.In più avremo una persona che è frustrata dal fatto che quel gioco gli piaceva molto ma non può acquistarlo.Bene,se proviamo ad abbassare il prezzo a 30€ avremo la persona che può spendere 60€ con in mano i due giochini,avremo quella che può spendere 30€ con in mano il giochino che tanto desiderava e avremo il negoziante che guadagna 30€ euro in più.Insomma,sono stato spiegato??????!!!!!
    Cmq a parte la deviazione dal tema principale io non credo proprio che se trovo un gioco quale può essere PES3,FIFA 2004,Commmandos 3,o quello che volete a soli 19-20€ andrò a prendermi supertetris che ne costa 60€.Il prezzo può influenzare lì per lì ma il signore ci ha donato il cervello;internet e le recensioni dei giochi ci offrono il resto,quindi non vedo come alzare il prezzo di un videogioco possa incrementarne le vendite.A presto,ciao!
    Questi giochi ci sono: mi vengono in mente Runaway e il recentissimo Patrician III, editi dalla FX interactive a soli 19,90 euro...
    quoto
    e runaway è anche un ottimo titolo

  20. #20
    Il [email protected]
    ospite

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    59 euro per un gioco sono una cifra mostruosa ed ho detto 59!! Ormai la moda è mettere pure a 69,90......

    Il gioco a 99000 lire dove è finito?

    Caro pure all'epoca, ma si sente quasi la mancanza.

    I giochi vanno venduti a 24,90 euro. Schifezze o capolavori, nessuno può dirlo, i gusti sono diversi.

    costi di produzione alti? Non riesco a vedere il nesso tra il costo di produzione alto e il gioco finale.....

    Bisogna essere bravi a spendere il giusto e fare un capolavoro, come succedeva nel passato. Io mi accontento di un manuale decente e di una scatola riciclata perchè a me serve il cd non la confezione esterna.

    Il manuale è importante , ma solo per alcuni giochi. Per moltissimi giochi basta e avanza un pdf.

    Ma la cifra sempre la stessa rimane, sia se mi vendi warcraft 3 con manualozzo sia se mi vendi XIII.

    Il prezzo rimane sempre lo stesso, gioco da miliardaria licenza, gioco originale, gioco medio.

    Perchè pagare 59 euro enter the matrix?? o il miliadario ?

    Lasciatelo sugli scaffali.

    PErchè fifa è alla versione 2004 con tutta quella pirateria??

    Lasciatelo sugli scaffali.

    Se si lasciassero sugli scaffali molti giochi sarebbe meglio, invoglierebbe meno a produrre c a c c a videoludica.

    Invece viene fagocitato tutto. Anzi più il gioco è osceno e più viene fagocitato.

    e poi ci si lamenta dei prezzi......la gente i soldi li ha, altrimenti non li spenderebbe tutti in questi miseri giochi che vendono oggi.

    I titoli che meritano sono secondo me pes 3 su ps2, quello su pc lo lascerei sullo scaffale. E tutti i capolavori STAR PLAYER di tutte le riviste, quei giochi che sfrutti fino in fondo e che se finiscono subito per la loro natura almeno ti sono rimasti dentro.

    Silent hill, ico, resident evil.

    Un gioco come final fantasy va pagato a prezzo pieno se ti piace il genere. Spendi 59 euro e giochi 6 mesi.


    I giochi toccata e fuga da 70, lasciateli sugli scaffali, a Natale soprattutto dove si concentra la vendita di tutto l'anno.






  21. #21
    La Nebbia
    Data Registrazione
    23-04-03
    Località
    Roma
    Messaggi
    54

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    martinodeo ha scritto ven, 05 dicembre 2003 alle 18:49
    trudino ha scritto ven, 05 dicembre 2003 alle 16:27
    mafflele ha scritto ven, 05 dicembre 2003 alle 14:23
    Bhè a dire il vero io ancora non ho visto un gioco appena uscito a 9,99 euro.N'è tanto meno a 19,9 euro.Ho visto invece dei giochi clamorosamente osceni su prezzi esorbitanti,ma vi assicuro che il prezzo non mi ha invogliato affatto a comprarli.Io rimango del parere che 25€ per un gioco che in fondo è un qualcosa che nonostante possa essere l'espressione artistica di un team di sviluppo, rimane sempre un qualcosa di "SUPERFLUO",possano bastare e avanzare.Purtroppo si parla molto di pirati di come sia impossibile bloccare il fenomeno.Ma se è impossibile bloccarlo del tutto io credo che limitarlo abbassando i prezzi sia una mossa abbastanza intelligente.Ipotizziamo due giochi a 60€.Abbiamo due persone.Una delle due può spendere 60 euro,l'altra soltanto 30 e non può comprare nulla.Il negoziante venderà soltanto un gioco e guadagnerà 60 euro.In più avremo una persona che è frustrata dal fatto che quel gioco gli piaceva molto ma non può acquistarlo.Bene,se proviamo ad abbassare il prezzo a 30€ avremo la persona che può spendere 60€ con in mano i due giochini,avremo quella che può spendere 30€ con in mano il giochino che tanto desiderava e avremo il negoziante che guadagna 30€ euro in più.Insomma,sono stato spiegato??????!!!!!
    Cmq a parte la deviazione dal tema principale io non credo proprio che se trovo un gioco quale può essere PES3,FIFA 2004,Commmandos 3,o quello che volete a soli 19-20€ andrò a prendermi supertetris che ne costa 60€.Il prezzo può influenzare lì per lì ma il signore ci ha donato il cervello;internet e le recensioni dei giochi ci offrono il resto,quindi non vedo come alzare il prezzo di un videogioco possa incrementarne le vendite.A presto,ciao!
    Questi giochi ci sono: mi vengono in mente Runaway e il recentissimo Patrician III, editi dalla FX interactive a soli 19,90 euro...
    quoto
    e runaway è anche un ottimo titolo
    Anche Patrician III vale se ti piace il genere.

  22. #22
    Il Niubbi L'avatar di frengo
    Data Registrazione
    08-11-01
    Località
    Usg Ishimura
    Messaggi
    212

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    Vietcong, Gta Vice City, max Payne 2, ottimi titoli con recensioni entusiastiche ed un prezzo quantomeno ragionevole, hanno avuto un grosso successo.
    Io credo che con uno sforzo da parte dei distributori e da parte nostra (40 euro non sono poi pochissimi..)ci si possa venire incontro ed essere tutti più soddisfatti.
    Purtroppo non tutti sono disposti a fare questo sforzo; da una parte ci sono distributori che vendono titoli a 57 euro (magari dopo aver investito milioni in sofisticati sistemi anticopia che vengono crackati il giorno dopo l' uscita del titolo...) e dall' altra consumatori che prendono dai pirati anche i titoli venduti a 9,90...

  23. #23
    L'Onesto L'avatar di rattilus
    Data Registrazione
    25-11-02
    Località
    Christmas Islands
    Messaggi
    1,192

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    cosa dico? dico che è per questo motivo che esistono le riviste di videogiochi o no?

    ciao!

  24. #24
    Lo Zio
    Data Registrazione
    13-09-02
    Messaggi
    2,022

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    Il [email protected] ha scritto ven, 05 dicembre 2003 alle 19:06
    59 euro per un gioco sono una cifra mostruosa ed ho detto 59!! Ormai la moda è mettere pure a 69,90......

    Il gioco a 99000 lire dove è finito?

    Caro pure all'epoca, ma si sente quasi la mancanza.

    I giochi vanno venduti a 24,90 euro. Schifezze o capolavori, nessuno può dirlo, i gusti sono diversi.

    costi di produzione alti? Non riesco a vedere il nesso tra il costo di produzione alto e il gioco finale.....

    Bisogna essere bravi a spendere il giusto e fare un capolavoro, come succedeva nel passato. Io mi accontento di un manuale decente e di una scatola riciclata perchè a me serve il cd non la confezione esterna.

    Il manuale è importante , ma solo per alcuni giochi. Per moltissimi giochi basta e avanza un pdf.

    Ma la cifra sempre la stessa rimane, sia se mi vendi warcraft 3 con manualozzo sia se mi vendi XIII.

    Il prezzo rimane sempre lo stesso, gioco da miliardaria licenza, gioco originale, gioco medio.

    Perchè pagare 59 euro enter the matrix?? o il miliadario ?

    Lasciatelo sugli scaffali.

    PErchè fifa è alla versione 2004 con tutta quella pirateria??

    Lasciatelo sugli scaffali.

    Se si lasciassero sugli scaffali molti giochi sarebbe meglio, invoglierebbe meno a produrre c a c c a videoludica.

    Invece viene fagocitato tutto. Anzi più il gioco è osceno e più viene fagocitato.

    e poi ci si lamenta dei prezzi......la gente i soldi li ha, altrimenti non li spenderebbe tutti in questi miseri giochi che vendono oggi.

    I titoli che meritano sono secondo me pes 3 su ps2, quello su pc lo lascerei sullo scaffale. E tutti i capolavori STAR PLAYER di tutte le riviste, quei giochi che sfrutti fino in fondo e che se finiscono subito per la loro natura almeno ti sono rimasti dentro.

    Silent hill, ico, resident evil.

    Un gioco come final fantasy va pagato a prezzo pieno se ti piace il genere. Spendi 59 euro e giochi 6 mesi.


    I giochi toccata e fuga da 70, lasciateli sugli scaffali, a Natale soprattutto dove si concentra la vendita di tutto l'anno.





    HASTA!

  25. #25
    L'Onesto L'avatar di UltimoX
    Data Registrazione
    29-03-03
    Località
    Vercelli
    Messaggi
    1,122

    Predefinito Re: [05/12/2003] Ok, il prezzo è giusto

    Dico che Max Payne 2 a 35 euros me lo sono accattato al volo alla facciazza della diffidenza...

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato