+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 40

Discussione: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    Non so voi, ma a me capita sempre più di rado di prendere in mano una penna e un foglio di carta per scrivere. Mi è successo durante la recente trasferta in quel di Vancouver, quando prendevo appunti durante la presentazione di Scarface. Più di frequente, scrivo la lista della spesa per il supermercato e firmo le ricevute degli acquisti con la carta di credito. E non molto altro.
    Non vi dico la fatica, il dolore alla mano dopo una mezz'ora di scrittura rapida, ma soprattutto i risultati pietosi, una grafia da gallina che neanche in prima elementare.
    Semplice deformazione professionale, probabilmente: passare tutto il giorno a digitare sulla tastiera porta inevitabilmente a questa situazione. Un po' come con la calcolatrice e i fogli elettronici, che ci rendono estremamente complicato fare una somma a due cifre, per non parlare di moltiplicazioni o divisioni.
    A parte chi lavora come me davanti al computer tutto il giorno, che probabilmente costituisce non l'eccezione ma una ristretta minoranza rispetto al resto della popolazione, è probabile che in futuro sempre più gente scriverà sempre meno con carta e penna.
    La domanda è: ci dobbiamo preoccupare di questo andazzo? La "perdita" della capacità di scrivere a mano (così come quella di far di conto a mente) è così grave come mi appare in questo momento?
    Oppure fa parte dell'ordine delle cose, del cosiddetto "progresso", e dobbiamo solo accettare ciò che per le generazioni future sarà probabilmente la norma?

  2. #2

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    oibò.. credo che anora per qualche generazione alle elementari insegneranno a scrivere su carta !
    Anche io che sono programmatore mi trovo più spesso a scrivere in "elettronico" che su carta, ma sulla mia scrivania è sepre presente una matita col foglio per gli appunti.
    Vista dal punto di vista di chi si ritrova a usare spesso questo strumento, sembra più insostituibile la tastiera che la penna, ma vorrei far presente che sono molte di più le persone che non sono proprio in grado di digitare con una certa celerità !
    Io consiglio semplicemente di fare un po' di eserczio di scrittura su carta ogni tanto invece di creare un documento di testo nuovo per annotare qualcosa !!

  3. #3
    Shogun Assoluto L'avatar di golem101
    Data Registrazione
    15-12-01
    Località
    Hamilton, Ontario
    Messaggi
    35,926

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    La capacità di manipolazione fine è stata uno dei principali catalizzatori dell'evoluzione del cervello umano.

    Fate un po' voi.

  4. #4

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    Il fatto di perdere la mano a scrivere non mi preoccupa più di tanto, tanto non ho mai avuto una buona grafia. Quello che mi preoccupa è che coi tempi stanno cominciando a infilare il Computer in mano ai bambini alle scuole elementari e spesso tralasciano l'insegnamento di cose più importanti come appunto l'imparare a scrivere e far di conto, tanto ormai esiste il PC e la calcolatrice. Mi sono purtroppo scontrato con questa realtà delle cose quando sono stato a Servizio Civile e aiutavo i bambini delle Elementari/Medie a fare i compiti. Totale rifiuto di fare conti a mano perchè tanto a scuola si usa la calcolatrice e ricerche esplicitamente chieste dagli insegnanti tirate giù da internet con un bel copia incolla stampa. Secondo me questa tendenza è ben più preoccupante di un 25 come me che non scrive più bene perchè usa sempre il PC, a me almeno una volta avevano insegnato a scrivere

  5. #5
    Picard
    ospite

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    Ombra_Danzante ha scritto mar, 24 gennaio 2006 alle 12:03
    Il fatto di perdere la mano a scrivere non mi preoccupa più di tanto, tanto non ho mai avuto una buona grafia. Quello che mi preoccupa è che coi tempi stanno cominciando a infilare il Computer in mano ai bambini alle scuole elementari e spesso tralasciano l'insegnamento di cose più importanti come appunto l'imparare a scrivere e far di conto, tanto ormai esiste il PC e la calcolatrice. Mi sono purtroppo scontrato con questa realtà delle cose quando sono stato a Servizio Civile e aiutavo i bambini delle Elementari/Medie a fare i compiti. Totale rifiuto di fare conti a mano perchè tanto a scuola si usa la calcolatrice e ricerche esplicitamente chieste dagli insegnanti tirate giù da internet con un bel copia incolla stampa. Secondo me questa tendenza è ben più preoccupante di un 25 come me che non scrive più bene perchè usa sempre il PC, a me almeno una volta avevano insegnato a scrivere
    Quoto completamente!
    Di questo passo ci troveremo di fronte a ragazzi molto maturi ma non molto svegli, imho...

  6. #6

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    il fatto di scrivere sempre meno su carta è oggi una realtà nel mondo del lavoro dove ormai si è persa totalmente l'abitudine e il PC la fa da pdrone.lo stesso non posso dire nel mio caso e di tutti quelli che ancora vanno a scuola dove vi posso garantire si scrive parechio(compiti,appunti).credo che cmq difficilmente questa tendenza nel mondo del lavoro possa cambiare perchè è l'inevitabile
    risultato dell'avanzamento delle tecnologia,quindi rassegnamoci a saper scrivere sempre peggio.questo IMHO,ovviamente.

  7. #7
    Il Nonno L'avatar di gmork
    Data Registrazione
    17-01-03
    Località
    Ovunque
    Messaggi
    6,942

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    gia', personalmente trovo la cosa abbastanza triste e ammetto di avere gli stessi problemi di grafia quando mi capita di dover scrivere a mano (2 volte ogni 4 anni )

    gli scrittori di fantascienza hanno immaginato la rivolta dei computer con metodi violenti e guerre di sterminio, in realta' tra 20 anni o quando sara', quando l'ia permettera' loro di prendere decisioni autonome, sara' sufficiente che si uniscano in sindacati e entrino semplicemente in sciopero per metterci in tutti ginocchio sulle nostre belle pagine di carta con le quali le prossime generazioni non sapranno fare manualmente altro che cercare di inserirle in una stampante

  8. #8
    Shogun Assoluto L'avatar di hansolo
    Data Registrazione
    17-11-03
    Località
    Cosenza
    Messaggi
    25,076

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    Sono un grande appassionato di fumetti e mi sarebbe sempre piaciuto scrivere qualche lettera alle varie rubriche di posta.......ma non l'ho mai fatto.
    Impugnare la penna mi ha sempre dato fastidio....e dopo l'università questa sentimento si è accentuato in maniera enorme.
    Adesso, che posso mandare impunemente email a tutti, sto inondando tutte le redazioni dei mie fumetti preferiti di letterine!!!
    Chi è più forte, Hulk o la Cosa????

  9. #9
    IL BIFOLCO L'avatar di <-DooM->
    Data Registrazione
    23-07-04
    Località
    President - First 5
    Messaggi
    55,883

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    pensavo la stessa cosa qualche giorno fa: dovevo fare delle modifiche al bios e mi ero scaricato alcuni screen da una guida per non sbagliare con l'intenzione di stamparli, però mi era finito l'inchiostro e così ho dovuto riscriverli su di un foglio, panico!

  10. #10
    to black
    ospite

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    Anche se scrivo tutti i giorni x scuola faccio una fatica boia lo stesso

  11. #11

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    Credo che la scrittura "manuale" avrà ancora lunga vita, è molto più comodo prendere appunti su di un bloc notes o un qualunque foglio di carta che al PC: "Ciao bella bionda, il tuo numero di telefono? Aspetta che accendo il portatile."
    Inoltre trovo i fogli di carta più comodi da manipolare ed infine una lettera o un biglietto scritti a mano sono molto più personali che un testo in "Times New Roman 12".

    Secondo me il vero flagello è il correttore ortografico di Word.
    Per lavoro devo scrivere sovente in francese, agli inizi tutto bene, poi poco a poco ho cominciato a fare meno attenzione all'ortografia perché tanto poi c'è il correttore ortografico, perché perdere tempo a verificare in un dizionario francese?
    Oggi quando devo scrivere a mano un testo in francese, se ho dei dubbi apro Word, digito e passo al correttore ortografico la parola incerta

  12. #12
    Lo Zio L'avatar di Shebuka
    Data Registrazione
    09-02-02
    Località
    /=( SOURCE )=\\
    Messaggi
    2,292

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    A unicersita' ci scrivo parecchio a mano, ma gia di lunedi, dopo la domenica di rilasso al pc, facio una fatica a scrivere con una grafia decente... E penso che la situazione peggiorera'

  13. #13

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    mastrodipicche ha scritto mar, 24 gennaio 2006 alle 12:53

    Oggi quando devo scrivere a mano un testo in francese, se ho dei dubbi apro Word, digito e passo al correttore ortografico la parola incerta
    Fai prima ad andare su www.google.fr, che se sbagli ti dice : "forse cercavi <parola corretta>", carica prima e non risci di incappare in qualche baco !!

  14. #14
    Shogun Assoluto L'avatar di golem101
    Data Registrazione
    15-12-01
    Località
    Hamilton, Ontario
    Messaggi
    35,926

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    Shebuka ha scritto mar, 24 gennaio 2006 alle 13:05
    A unicersita' ci scrivo parecchio a mano, ma gia di lunedi, dopo la domenica di rilasso al pc, facio una fatica a scrivere con una grafia decente... E penso che la situazione peggiorera'
    Fai fatica anche con la tastiera.

  15. #15
    Il Nonno L'avatar di BesK
    Data Registrazione
    31-12-01
    Località
    Somewhere out in space
    Messaggi
    5,614

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    Confermo.

    Mi sono accorto di fare anche molti errori grammaticali, tipo invertire le lettere (cosa che mi capita anche con la tastiera scrivendo veloce )

  16. #16
    L'Onesto L'avatar di Lyzen
    Data Registrazione
    17-08-05
    Località
    Imperium
    Messaggi
    1,245

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    mi piacerebbe che nella scuola invece di portare cartelle , libri, quaderni, diari e altre cose varie si potrebbe portare sottobraccio un computer portatile, si risolverebbero molte cose, come il fatto che con la cartella pesante si potrebbe prendere la scogliosi o il fatto che bisogna scrivere con la penna è stressante mentre invece usando la tastiera sarebbe più comodo e divertente

  17. #17

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    Digitare al pc è utile e poco faticoso, ma secondo me non ha lo stesso "fascino" che scrivere a mano

    Così come leggere sul monitor mi piace molto meno che leggere su carta

    Cmq, ora come ora scrivo sia a mano che al pc, più o meno nella stessa quantità

  18. #18

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    mah, io credo faccia parte del progresso.
    quanti di noi sanno andare a cavallo? eppure, una volta, era il mezzo di locomozione principale. prima della macchina.
    un giorno, probabilmente, ci saranno scuole e corsi specifici per studiare "l'arcaico metodo di scrittura" dell'uomo, con penna e carta. quando a scuola al posto dei quaderni Pigna ci saranno touchscreen LG.

  19. #19
    Il Nonno L'avatar di Salvatore71
    Data Registrazione
    10-02-04
    Località
    Foggia
    Messaggi
    4,269

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    keiser ha scritto mar, 24 gennaio 2006 alle 11:43
    Non so voi, ma a me capita sempre più di rado di prendere in mano una penna e un foglio di carta per scrivere. Mi è successo durante la recente trasferta in quel di Vancouver, quando prendevo appunti durante la presentazione di Scarface. Più di frequente, scrivo la lista della spesa per il supermercato e firmo le ricevute degli acquisti con la carta di credito. E non molto altro.
    Non vi dico la fatica, il dolore alla mano dopo una mezz'ora di scrittura rapida, ma soprattutto i risultati pietosi, una grafia da gallina che neanche in prima elementare.
    Semplice deformazione professionale, probabilmente: passare tutto il giorno a digitare sulla tastiera porta inevitabilmente a questa situazione. Un po' come con la calcolatrice e i fogli elettronici, che ci rendono estremamente complicato fare una somma a due cifre, per non parlare di moltiplicazioni o divisioni.
    A parte chi lavora come me davanti al computer tutto il giorno, che probabilmente costituisce non l'eccezione ma una ristretta minoranza rispetto al resto della popolazione, è probabile che in futuro sempre più gente scriverà sempre meno con carta e penna.
    La domanda è: ci dobbiamo preoccupare di questo andazzo? La "perdita" della capacità di scrivere a mano (così come quella di far di conto a mente) è così grave come mi appare in questo momento?
    Oppure fa parte dell'ordine delle cose, del cosiddetto "progresso", e dobbiamo solo accettare ciò che per le generazioni future sarà probabilmente la norma?
    Purtroppo quello che dici è assolutamente vero, a me succede lo stesso e la preoccupazione x me è tanta (non solo x me ma x il futuro in genere).

  20. #20
    Lo Zio L'avatar di TigroPigro
    Data Registrazione
    10-09-03
    Località
    Speravo tanto che i Maya avessero ragione
    Messaggi
    1,524

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    Ombra_Danzante ha scritto mar, 24 gennaio 2006 alle 13:03
    Il fatto di perdere la mano a scrivere non mi preoccupa più di tanto, tanto non ho mai avuto una buona grafia. Quello che mi preoccupa è che coi tempi stanno cominciando a infilare il Computer in mano ai bambini alle scuole elementari e spesso tralasciano l'insegnamento di cose più importanti come appunto l'imparare a scrivere e far di conto, tanto ormai esiste il PC e la calcolatrice.
    come l'educazione civica.
    avremo persone capaci di usare un pc ma totalmente incivili...

    imho


  21. #21
    Il Puppies L'avatar di PerezDeQueya80
    Data Registrazione
    25-08-03
    Località
    Cerignola
    Messaggi
    383

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    BimboSporco ha scritto mar, 24 gennaio 2006 alle 14:29
    come l'educazione civica.
    avremo persone capaci di usare un pc ma totalmente incivili...

    imho
    *


    @keiser: Capita la stessa cosa a me, una domanda: quando scrivi a mano scrivi in corsivo (come insegnamento delle elementari tipo così: ) o in stampatello (cioè simile ai più font per computer)? Io ho provato a scrivere a mano con quest'ultimo e ho ottenuto un risultato leggermente migliore

  22. #22
    Il Niubbi L'avatar di napo
    Data Registrazione
    25-03-05
    Località
    Ravenna
    Messaggi
    287

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    Per prendere appunti uso sempre la matita, e credo che se avessi il palmare o un portatile da usare in ogni posto, userei lo stesso la mitica accoppiata carta/penna, xchè almeno che nn scrivi in paint, riporti freccie con ulteriori spiegazioni, te le scordi:
    PENNA e CARTA PER SEMPRE, GARANTITO (o almeno finchè ci saranno alberi )

  23. #23
    La Nebbia L'avatar di Team84
    Data Registrazione
    13-07-04
    Località
    Toscana
    Messaggi
    20

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    Non uso più penna e calamaio da molto tempo e sono felice di questa scelta.
    Scrivere a mano per me è sempre stato sfiancante, mentre con la tastiera posso definirmi un maratoneta.
    Non credo che la sostituzione (parziale) della penna con la tastiera possa costituire un pericolo.

  24. #24
    Shogun Assoluto
    Data Registrazione
    20-11-03
    Messaggi
    26,416

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    Team84 ha scritto mar, 24 gennaio 2006 alle 14:56
    Non uso più penna e calamaio da molto tempo e sono felice di questa scelta.
    Scrivere a mano per me è sempre stato sfiancante, mentre con la tastiera posso definirmi un maratoneta.
    Non credo che la sostituzione (parziale) della penna con la tastiera possa costituire un pericolo.
    Nemmeno il resto dell'umanità usa il calamaio, e questo da svariati anni a questa parte

  25. #25
    Picard
    ospite

    Predefinito Re: [24/01/2006] Ne ferisce più la tastiera...

    Lyzen ha scritto mar, 24 gennaio 2006 alle 14:08
    mi piacerebbe che nella scuola invece di portare cartelle , libri, quaderni, diari e altre cose varie si potrebbe portare sottobraccio un computer portatile, si risolverebbero molte cose, come il fatto che con la cartella pesante si potrebbe prendere la scogliosi o il fatto che bisogna scrivere con la penna è stressante mentre invece usando la tastiera sarebbe più comodo e divertente
    Spero sia voluto.

    Altrimenti...

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato