+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 26

Discussione: [06/03/2006] Troppo hype fa male

  1. #1
    keiser
    ospite

    Predefinito [06/03/2006] Troppo hype fa male

    Ormai conosciamo bene i meccanismi dell'hype, il gioco del creare attesa prima dell'uscita di un nuovo gioco o di un prodotto. Ed è un gioco che, nel bene o nel male, volenti o nolenti, accettiamo di giocare ogni giorno, consci che l'eccesso di aspettativa può portare a cocenti delusioni.
    Ne parla anche un articolo su cnet.co.uk, raccontando l'ultima presentazione di Apple, tenuta da Steve Jobs in persona nella medesima "location" dove venne presentato l'iPod. Madornale errore.
    Quando sono stati presentati ai giornalisti intervenuti il nuovo iMac Mini con processore Intel, casse e custodie in pelle per il popolare lettore mp3, sugli astanti è sceso il gelo.
    Si sentivano solo rotolare dei cespugli, in lontananza, accompagnati dal suono di un'insegna che cigola, mossa dal vento.
    Ecco quel che succede quando si amplificano troppo le aspettative. O semplicemente, quando abitui la gente a standard molto alti, e poi presenti prodotti che non si possono certo definire rivoluzionari.
    E quindi: è stata colpa di Apple, che non avrebbe dovuto "mettere in campo" un'icona come Jobs per prodotti di secondo piano, e magari avrebbe potuto risparmiarsi un evento ufficiale da cui si è soliti aspettarsi grandi cose? Oppure, come sostiene l'articolista, può essere colpa della stampa che ama speculare all'inverosimile, rendendo impossibile per Apple soddisfare le aspettative, qualunque cosa presentati?
    «Vedere Jobs presentare una custodia di pelle per l'iPod è come vedere la regina madre presentare un tostapane a Buckingham Palace»

  2. #2
    Picard
    ospite

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    keiser ha scritto lun, 06 marzo 2006 alle 11:09
    «Vedere Jobs presentare una custodia di pelle per l'iPod è come vedere la regina madre presentare un tostapane a Buckingham Palace»


    In effetti non possono presentare cose del genere come se stessero per annunciare un nuovo breakthrough tecnologico!

    Come se la gente non facesse altro durante il giorno che aspettare di vedere uscire un loro prodotto...

  3. #3
    L'Onesto L'avatar di cowboy
    Data Registrazione
    15-11-02
    Località
    Darnassus
    Messaggi
    1,259

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    bhè però il nuovo dock ipod che costa quanto la presentazione si meritava il buon Jobs come 'televenditore'

  4. #4

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    .. però alla fine siamo lo stesso qui a parlarne !!!

  5. #5
    Moderatore BI BI DA L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    13-03-04
    Località
    Bologna
    Messaggi
    22,209

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    Dai gente la Apple ha smesso da un pezzo di essere un azienda di informatica, ormai è un brand di lifestyle... e perchè dovremmo stupirci di una cavolata del genere?
    Jobs è un po come bonolis, bastava che respirasse per fare audience (copyright Gialappa's): era ora che la stampa lo "mannasse" amichevolmente


  6. #6
    Il Puppies L'avatar di Shaexley
    Data Registrazione
    24-04-03
    Località
    Torino
    Messaggi
    527

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    Jaqen ha scritto lun, 06 marzo 2006 alle 12:07
    la Apple ha smesso da un pezzo di essere un azienda di informatica, ormai è un brand di lifestyle...
    Questo si` che e` grave, ed e` pure un modo di fare che sta dilagando dappertutto. Ci sono pubblicita` che non accennano nemmeno lontanamente alle caratteristiche del prodotto. Chi fa scarpe parla di sportivi, chi fa macchine parla di liberta`, chi fa biscotti parla di natura, sembra quasi che si vogliano spacciare per venditori di IDEALI invece che di OGGETTI. Assurdo. Gli ideali sono gratis

  7. #7

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    da un "insider" ho saputo che la presentazione del prodotto è stato annunciato da ROBERTO detto "il baffo"

  8. #8
    L'Onesto L'avatar di patanfrana
    Data Registrazione
    04-04-02
    Località
    Venezia
    Messaggi
    1,270

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    Per come la vedo io, l'Hype non l'ha creato Apple, ma i giornalisti. Sono mesi che vanno avanti a dirci che avrebbero presentato l'iPod con touchscreen o quant'altro.. Apple non ha mai parlato di nulla di simile.. come sempre..

    Ed infatti ora l'Hype è tutto per un'eventuale presentazione il 1° aprile, in quanto 30° anniversario di Apple.. ma sono tutte supposizioni..

    E cmq la presentazione del MacMini con processore Intel direi che valeva la presenza di Jobs, vista la quantità di gente che lo attendeva..

  9. #9
    Maxim
    ospite

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    davvero hanno fatto sta pagliacciata?
    e dire che Apple avesse saputo gestirsi meglio avrebbe potuto far sparire windows per sempre in quanto per un buon 15 anni aveva hardware e software migliori in ogni campo, per contro se si fosse gestita peggio sarebbe sparita da un bel pezzo...

  10. #10
    Banned
    Data Registrazione
    18-02-06
    Messaggi
    1,554

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    keiser ha scritto lun, 06 marzo 2006 alle 11:09

    «Vedere Jobs presentare una custodia di pelle per l'iPod è come vedere la regina madre presentare un tostapane a Buckingham Palace»
    Sarà un po difficile vederlo, anche perke la regina.m è passata a mglior vita da qualche anno..

    Apple.. Think different, ehm.. no ok just think..

  11. #11

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    Jaqen ha scritto lun, 06 marzo 2006 alle 12:07
    Dai gente la Apple ha smesso da un pezzo di essere un azienda di informatica, ormai è un brand di lifestyle... e perchè dovremmo stupirci di una cavolata del genere?
    Jobs è un po come bonolis, bastava che respirasse per fare audience (copyright Gialappa's): era ora che la stampa lo "mannasse" amichevolmente
    Come non quotarti, ormai la pubblicità ha smesso di presentare il prodotto in se ma ti dicono solo: "Hey amico, se compri questa marca sei veramente un figo!"
    Persino il mulino bianco ormai fa pubblicità in cui la mammina perfetta fa la spesa perfetta con il prodotto perfetto. E i bambini felici e contenti aspettano il biscotto. Persino con il cibo per gatti fanno sto gioco con lo slogan "i gatti preferiscono *****".
    La pubblicità si fa sempre più aggressiva, chissà dove arriveremo...

  12. #12
    Il Puppies L'avatar di ghost80
    Data Registrazione
    28-01-04
    Località
    Roma
    Messaggi
    558

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    Karma ha scritto lun, 06 marzo 2006 alle 15:32
    Jaqen ha scritto lun, 06 marzo 2006 alle 12:07
    Dai gente la Apple ha smesso da un pezzo di essere un azienda di informatica, ormai è un brand di lifestyle... e perchè dovremmo stupirci di una cavolata del genere?
    Jobs è un po come bonolis, bastava che respirasse per fare audience (copyright Gialappa's): era ora che la stampa lo "mannasse" amichevolmente
    Come non quotarti, ormai la pubblicità ha smesso di presentare il prodotto in se ma ti dicono solo: "Hey amico, se compri questa marca sei veramente un figo!"
    Persino il mulino bianco ormai fa pubblicità in cui la mammina perfetta fa la spesa perfetta con il prodotto perfetto. E i bambini felici e contenti aspettano il biscotto. Persino con il cibo per gatti fanno sto gioco con lo slogan "i gatti preferiscono *****".
    La pubblicità si fa sempre più aggressiva, chissà dove arriveremo...
    Si chiama marketing...e guarda caso anche il caro Bioll Gates adesso promette mondi incredibili pubblicizzando Windows e Office...avevate mai visto campagne pubblicitarie così importanti della Microsoft negli ultimi anni? E' semplicemente la nuova tendenza del mercato...

  13. #13
    dekuius
    ospite

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    Piccolo OT:

    guardate che non tutti quelli che lavorano al marketing escono solo la notte, hanno paura dell'aglio etc. etc. ci sono anche i "buoni"

  14. #14
    Lo Zio L'avatar di cougar_rm
    Data Registrazione
    10-06-02
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,410

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    ghost80 ha scritto lun, 06 marzo 2006 alle 16:35
    Karma ha scritto lun, 06 marzo 2006 alle 15:32
    Jaqen ha scritto lun, 06 marzo 2006 alle 12:07
    Dai gente la Apple ha smesso da un pezzo di essere un azienda di informatica, ormai è un brand di lifestyle... e perchè dovremmo stupirci di una cavolata del genere?
    Jobs è un po come bonolis, bastava che respirasse per fare audience (copyright Gialappa's): era ora che la stampa lo "mannasse" amichevolmente
    Come non quotarti, ormai la pubblicità ha smesso di presentare il prodotto in se ma ti dicono solo: "Hey amico, se compri questa marca sei veramente un figo!"
    Persino il mulino bianco ormai fa pubblicità in cui la mammina perfetta fa la spesa perfetta con il prodotto perfetto. E i bambini felici e contenti aspettano il biscotto. Persino con il cibo per gatti fanno sto gioco con lo slogan "i gatti preferiscono *****".
    La pubblicità si fa sempre più aggressiva, chissà dove arriveremo...
    Si chiama marketing...e guarda caso anche il caro Bioll Gates adesso promette mondi incredibili pubblicizzando Windows e Office...avevate mai visto campagne pubblicitarie così importanti della Microsoft negli ultimi anni? E' semplicemente la nuova tendenza del mercato...
    è la tendenza di mercato vero, ma quanto mi manca il vecchio capitan findus panzone e simpatico, mo ce sta il tizio super palestrateo... perchè la pubblicita della mammina strafiga che canta del cibo pronto in 5 minuti? non se ne può più!!!!!!!

  15. #15
    Il Nonno L'avatar di LordOfW@rs
    Data Registrazione
    05-02-05
    Località
    Dove mi pare e piace
    Messaggi
    5,728

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    patanfrana ha scritto lun, 06 marzo 2006 alle 13:25
    Per come la vedo io, l'Hype non l'ha creato Apple, ma i giornalisti. Sono mesi che vanno avanti a dirci che avrebbero presentato l'iPod con touchscreen o quant'altro.. Apple non ha mai parlato di nulla di simile.. come sempre..

    Ed infatti ora l'Hype è tutto per un'eventuale presentazione il 1° aprile, in quanto 30° anniversario di Apple.. ma sono tutte supposizioni..

    E cmq la presentazione del MacMini con processore Intel direi che valeva la presenza di Jobs, vista la quantità di gente che lo attendeva..

    http://www.melablog.it/

  16. #16
    Shogun Assoluto L'avatar di manuè
    Data Registrazione
    24-08-03
    Località
    roma
    Messaggi
    79,039

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    come dice il vecchio adagio: a tirare troppo la corda...

  17. #17
    Il Niubbi L'avatar di baga71
    Data Registrazione
    04-10-01
    Messaggi
    295

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    Jaqen ha scritto lun, 06 marzo 2006 alle 12:07
    Dai gente la Apple ha smesso da un pezzo di essere un azienda di informatica, ormai è un brand di lifestyle... e perchè dovremmo stupirci di una cavolata del genere?
    Beh mi permetto di dissentire totalmente.
    Prova ad usare un macbook con Intel e Tiger 10.4 e poi ne riparliamo di "informatica"....

  18. #18

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    Karma ha scritto lun, 06 marzo 2006 alle 15:32

    Come non quotarti, ormai la pubblicità ha smesso di presentare il prodotto in se ma ti dicono solo: "Hey amico, se compri questa marca sei veramente un figo!"
    Persino il mulino bianco ormai fa pubblicità in cui la mammina perfetta fa la spesa perfetta con il prodotto perfetto. E i bambini felici e contenti aspettano il biscotto. Persino con il cibo per gatti fanno sto gioco con lo slogan "i gatti preferiscono *****".
    La pubblicità si fa sempre più aggressiva, chissà dove arriveremo...
    Bè io ricordo che uno dei primi prodotti a fare pensante uso di questo genere di pubblicità, con gli effetti che ne vediamo ora, è proprio la famosissima playstation !! E tutt'ora oggi si può permettere pubblicità senza senso, tanto gli basta solo far vedere triangolo cerchio quadrato e X ...

  19. #19
    akrilico
    ospite

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    la fiera della banalità, proprio....
    non vorrei offendere nessuno, però mi sembra o di sentire degli 'anziani' con la solita cantilena tipo 'ai miei tempi...' e 'si stava meglio quando si stava peggio', oppure degli sbarbatelli troppo giovani per ricordarsi di come era anche solo 20 anni fa (gli anni 80, per intenderci. periodo in cui è nato il già citato slogan 'i gatti preferiscono viscas' )

    ragazzi, quelli di cui state parlando sono meccanismi che esistono da quando esiste la pubblicità (dagli anni '50 per come la conosciamo oggi, ma già a fine 800 in maniera rudimentale), che per sua natura fà tutto fuorchè informare.

    insomma, l' hype è una cosa, la pubblicità un' altra
    poi spesso (ed oggi sempre di più) collimano, ma allora parliamone in questo senso

    ah, senza contare che prima di sony, a fare pubblicità cool 'senza senso' (che poi il senso ce l' hanno eccome), spesso coinvolgendo registi di una certa caratura, sono state levi's, nike e compagnia bella

  20. #20
    Il Nonno
    Data Registrazione
    28-11-04
    Località
    meh... non saprei chi ha un tom tom che controllo?
    Messaggi
    5,761

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    come ha detto già qualcuno : intanto stiamo qui a parlarne

  21. #21
    Il Fantasma
    Data Registrazione
    28-07-05
    Messaggi
    129

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    ultimamente ho visto il film i pirati della silicon valley, un film documentario che parla di come steve jobs e bill gates si sono conosciuti.dopo aver visto il film mi ero fatto un'idea di steve jobs come l'alternativa a gates invece ultimamente bill e steve sembrano cip e ciop.ormai rimane solo linus

  22. #22
    Moderatore BI BI DA L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    13-03-04
    Località
    Bologna
    Messaggi
    22,209

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    baga71 ha scritto lun, 06 marzo 2006 alle 18:00
    Jaqen ha scritto lun, 06 marzo 2006 alle 12:07
    Dai gente la Apple ha smesso da un pezzo di essere un azienda di informatica, ormai è un brand di lifestyle... e perchè dovremmo stupirci di una cavolata del genere?
    Beh mi permetto di dissentire totalmente.
    Prova ad usare un macbook con Intel e Tiger 10.4 e poi ne riparliamo di "informatica"....
    cit. (chi la riconosce, 100 punti!) "Non accetto provocazioni da chi ha un solo tasto sul mouse"

    Comunque, il mio non era un intervento critico sull'esistenza del marketing o della pubblicità, che anzi trovo sia l'anima del libero commercio. Quello che intendevo dire è che Jobs ha costruito il nuovo corso della sua azienda principalmente sulla propaganda basata sulla coolness dei suoi prodotti, e per continuare a mantenere l'attenzione sul accessorio più ggiovane per i suoi prodotti, è ovviamente incappato in una prevedibile quanto soddisfacente caduta di stile nonchè d'immagine.

  23. #23
    lello_panzieri
    ospite

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    Dato di fatto: il mondo Mac è tremendamente "cool"
    Dato di fatto: il "cool" si paga Anche solo per i designer che ci lavorano
    Dato di fatto: il mondo Mac riesce ad essere tremendamente performante pur mantenendo una semplicità disarmante


    Non credo che il fulcro della presentazione fosse la custodia in pelle per l'iPod, piuttosto i MacMini con processore Intel. Se alla gente poco gliene cale è perché si parla di passaggio a Intel da molto prima che questo fosse effettivo, resta tuttavia un passo enorme. Come diceva qualcuno: i Mac Intel Based fanno e faranno paura, in senso buono.

    Per la prima volta in vita mia sto pensando di comprare un Mac. E ci sto pensando seriamente e non certo per questioni di marketing, visto che guardo poca tv, sento poca radio e navigo poco in internet (mi limito a spammare sul forum ) E' che mi intriga l'idea di potere avere una macchina tri-boot: mac, win, linux Tutto in uno Senza 1000 PC in giro per il mio monolocale

  24. #24

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    niente è più cool di questo.. un mac mini e un masterizzatore esterno dentro ad un SNES !!!
    Link

  25. #25
    L'Onesto L'avatar di Harmless
    Data Registrazione
    05-05-04
    Messaggi
    1,165

    Predefinito Re: [06/03/2006] Troppo hype fa male

    Shaexley ha scritto lun, 06 marzo 2006 alle 12:26
    Jaqen ha scritto lun, 06 marzo 2006 alle 12:07
    la Apple ha smesso da un pezzo di essere un azienda di informatica, ormai è un brand di lifestyle...
    Questo si` che e` grave, ed e` pure un modo di fare che sta dilagando dappertutto. Ci sono pubblicita` che non accennano nemmeno lontanamente alle caratteristiche del prodotto. Chi fa scarpe parla di sportivi, chi fa macchine parla di liberta`, chi fa biscotti parla di natura, sembra quasi che si vogliano spacciare per venditori di IDEALI invece che di OGGETTI. Assurdo. Gli ideali sono gratis
    E chi parla di automobili e dice che "riducono l'inquinamento", ma quando mai!

    Sono d'accordo con te. Ormai non si "producono" più oggetti ma si spaccia un messaggio di marketing come se fosse quello il prodotto, forse per nascondere la pochezza di cio che si vende. Guardo poco la tv ma quelle poche volte che lo faccio becco immancabilmente della reclame e inorridisco di fronte a quanto sia fuorviante.

    L'apple sta andando in questa direzione, facciata e design.

    Ps grazie per quello che hai scritto, pensavo di essere il solo ad essermi accorto di questa assurda ipocrisia

+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato