+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 25 di 45

Discussione: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

  1. #1

    Predefinito [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    in meno di due settimane ho ideato, composto eseguito e registrato la mia nuova opera. E' totalmente diversa da tutte quelle che avete sentito finora, primo perchè è senza ombra di dubbi la più lunga, e secondo perchè le sonorità sono proprio altre.

    The Great Fantasia (Ouverture) - 4.8Mb
    http://digitalvalve.altervista.org/downl oads/index.php

    suggerimento: ascoltatelo in un BUON impianto hi-fi...

  2. #2
    Banned L'avatar di Jimi
    Data Registrazione
    05-08-04
    Località
    Il mondo degli uomini a pile
    Messaggi
    10,660

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    è molto lontano dal mio concetto di musica, posso solo fare un commento tecnico

    al di la della scelta dei suoni che non condivido ( e quando mai ...), per i primi 3 minuti ho l'impressione che ci sia assenza di struttura, a 2:52 invece è nitida l'intenzione.
    E' certamente un progetto ambizioso, trovo che in alcune parti sei riuscito a rendere bene il concetto, mentre in altre decisamente meno, la cosa che ti è riuscita peggio credo sia l'arrangiamento degli archi ... è da rivedere quasi in toto, sopratutto nella prima parte, dove non si sente bene su che accordi ti stai muovendo, o gli archi o altri dovrebbero sottolineare le note fondamentali (se vuoi evitare la tonica, fai almeno la terza e la quinta) in maniera più costante, altrimenti è solo "cavoleggio" e non è da professionisti

    comunque le regole dell'orchestrazione sono complesse, è gia tanto che tu sia arrivato fino a qua "da solo", sopratutto perchè la seconda parte fila che è un piacere


  3. #3

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    prima di rispondere aspetto magari altri feedback, le critiche sono particolarmente ben accette quando vengono motivate come hai fatto tu

  4. #4
    L'Onesto L'avatar di Bleada
    Data Registrazione
    21-07-03
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,423

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    La prima parte non la trovo molto brillante ma la seconda è davvero bella compliments

  5. #5
    L'Onesto L'avatar di blizard
    Data Registrazione
    31-03-03
    Messaggi
    1,281

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    A me è piaciuta

  6. #6
    Suprema Borga Imperiale L'avatar di Cherno
    Data Registrazione
    13-01-04
    Località
    Milano
    Messaggi
    17,991

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    Concordo che a partire dal minuto 2.50 o giù di li le tue intenzioni si fanno chiare.
    Purtroppo nella parte prima non riesci a dare la giusta idea o quanto meno io non sento una vera e propria coesione dei suoni che poi dovrebbero sfociare nella, chiamiamola così, seconda parte.
    Me la ascolterò meglio per capire...magari son io che non ho prestato attenzione.
    Comunque la prima parte, mi rendo conto, è la più complessa da realizzare per come l'hai pensata.Ci devi lavorare

  7. #7

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    ogni parte del brano è stata registrata fino alla nausea, ovvero finchè non è venuta esattamente come volevo venisse (sì, sono un po' pignolo...).
    Ho ricevuto molti pareri anche da altre comunità che frequento e il feedback è sempre utile per tante ragioni, ad esempio, il parere di un esperto di musica elettronica per me è importante quanto quello di un metallone irriducibile che snobba l'elettronica; così posso farmi un'idea di come vengono percepite le mie idee in due mondi così diversi tra loro..
    Più o meno sono tutti concordi sul fatto che "le intenzioni siano chiare nella seconda parte", il che significa che ho raggiunto l'obiettivo di "disorientare" nella prima Non credo infatti che nessuno di coloro che hanno ascoltato quel brano si aspettasse il modo in cui va a terminare
    Per quanto poi possa apparire strano, "disorientare" è più difficile che "guidare", ed ecco dunque nascere l'esigenza di studiare a tavolino la struttura (introduzione, preludio, ouverture vera e propria) e di fare in modo che la veloce mente dell'ascoltatore non sia in grado di capire quale sarà B partendo da A. Tutti i fraseggi che ho fatto alla tastiera e con gli archi solisti sono all'interno delle stesse scale, e la stessa identica progressione è stata mantenuta, insieme al suono portante, nella parte finale del brano.

    Per chi volesse procedere ad ulteriori ascolti, mi permetto di suggerire una visualizzazione che guidi durante il brano: provate ad immaginare di essere turbati da qualcosa e non avere le idee chiare, di tanto in tanto la vostra inquietudine sbotta, e infine *zakkete!* vi si accende una lampadina e venite a capo dei vostri problemi

  8. #8

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    JimiBeck ha scritto mar, 14 marzo 2006 alle 15:29

    al di la della scelta dei suoni che non condivido ( e quando mai ...)
    beh su questo nulla da dire, probabilmente la scelta dei suoni è ancora più dipendente dal gusto dell'armonia stessa

    Quote:
    per i primi 3 minuti ho l'impressione che ci sia assenza di struttura, a 2:52 invece è nitida l'intenzione.
    mh, direi che ho centrato l'obiettivo anche con te

    Quote:
    la cosa che ti è riuscita peggio credo sia l'arrangiamentoper cui non degli archi ... è da rivedere quasi in toto, sopratutto nella prima parte, dove non si sente bene su che accordi ti stai muovendo, o gli archi o altri dovrebbero sottolineare le note fondamentali (se vuoi evitare la tonica, fai almeno la terza e la quinta) in maniera più costante, altrimenti è solo "cavoleggio" e non è da professionisti
    uhm.. fare qualcosa di "professionale" non era nelle mie intenzioni. Probabilmente il mio modo di intendere la composizione è molto vicino a "dialogo con sé stessi", per me è quasi un bisogno fisiologico quello di trasferire "nella realtà" quello che ho in mente, a prescindere dal fatto che venga applaudito o insultato
    Tornando alla tecnica: nell'introduzione e nel preludio non potevo sottolineare più di un certo tanto le toniche, altrimenti le mie vere intenzioni sarebbero state rivelate troppo presto! mi son preso il sicuro e son stato sulle settime per buona parte del tempo. In particolare, in alcuni punti ho "nascosto" gli archi perchè ho cercato di stimolare l'ascoltatore più attento ed interessato a prestare ancora maggiore attenzione nell'udire le sfumature. Nella seconda parte, che doveva essere chiara per tutti, ho accademicamente rispettato i canoni tradizionali (mamma mia, di alcuni spartiti classici son riuscito a capire si e no 1/10 di quello che contenevano che vergogna.. però in generale ho almeno compreso la struttura, e poi ho letto alcuni libri che suggeriscono "ensemble" ragionati di strumenti orchestrali) e quindi ecco violoncelli e contrabbassi che stanno sulla tonica mentre corni e trombe "inseguono" il synth...

    Quote:
    comunque le regole dell'orchestrazione sono complesse
    sono pazzesche, più che complesse il mio maestro dice che prima di una decina d'anni di studio non le si può padroneggiare in maniera "seria"...

    Quote:
    è gia tanto che tu sia arrivato fino a qua "da solo",
    da solo non so se ci sarei arrivato, forse mi sopravvaluti un po' , senza i libri e le strutture di spartiti scritti da veri compositori non sarei riuscito, credo, a tradurre i miei pensieri in musica. Un conto è fischiettare una melodia che ti viene in mente, un altro paio di maniche è quello di aggiungerci 50 elementi orchestrali e far filare tutto senza trasformare un motivetto carino in una cacofonia devastante
    E' veramente un casino, chissà quanti secoli impiegherò prima di padroneggiare la tecnica a cui aspiro

    Quote:
    sopratutto perchè la seconda parte fila che è un piacere
    ahah, quella ha messo tutti d'accordo, d'altronde è la parte meno sperimentale

    come mia prima opera orchestrale in assoluto (eh, nonostante traffichi sulle tastiere da una quindicina d'anni per questione di tempo e mezzi non l'avevo mai fatto prima ) mi suggerisci di andare a zappare nei campi o posso provare a continuare?

    grazie mille per il lungo parere, se hai altro da aggiungere non tirarti indietro.

  9. #9
    Banned L'avatar di Jimi
    Data Registrazione
    05-08-04
    Località
    Il mondo degli uomini a pile
    Messaggi
    10,660

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    Valvola ma quanti anni hai ?

  10. #10
    Il Nonno L'avatar di la cosa
    Data Registrazione
    27-10-02
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    7,648

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    hmm...
    allora: in qualità di "espertone" in tecniche di registrazione e di "missaggio casalingo" posso fare alcune cosiderazioni basate sull'esperienza personale: il suono del synth secondo me è tagliato troppo basso(16khz, che sembra soffocare il suono e sembra quasicome se fosse di bassa qualità) e soprattutto ti consiglio di riprovare a suonarla impostando l'eco usando il TAP sul tempo, perché in certi punti le note si sovrappongono in modo troppo confusionario. poi quando parti con il tema vero e proprio continui con un taglio sui 16 khz nettissimo che fa veramente respirare poco tutto il suono(l'uniche cose che superano il taglio sono alla fine il piatto e lo sweep finale). per il resto ti consiglio poi di passare il tutto da un bel programma di mastering per comprimerlo in alcuni punti e soprattutto per aggiungerli o toglierli quell'immagine stereo veramente troppo esasperata che c'è in alcuni punti(specialmente all'inizio con gli archi tutti spostati a sinistra) poi un'altra cosa importantissima: non ci sono i BASSI, mancano proprio: ho anche acceso il sub e l'ho alzato più vorte delle casse, ma niente, manca di corpo là sotto...
    credo di averti già criticato abbastanza
    ah, no aspetta..
    mi sono moto piaciuti gli sweep in basso durante l'introduzione(molto keith emerson), e anche il fruscio iniziale, che fa molto "one of these days".
    poi per quanto riguarda la composizione non mi pronuncio, non essendo molto esperto di musica orchestrale(anche se ultimamente faccio solo quella )ma secondo me sarebbe molto buona come musica all'interno di un videogioco .
    ora voglio sapere l'intero elenco degli strumenti, dei programmi, dei plug-in e delle patch che hai usato per suonare.

  11. #11
    Il Nonno L'avatar di la cosa
    Data Registrazione
    27-10-02
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    7,648

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    guarda, questo è ciò che si vede sullo sweep finale:



    è come se precedentemente avessi compresso le altre traccie in mp3 di bassa qualità e poi ci avessi piazzato lo sweep in qualità normale.
    (le strisciate + o - chiare sono solo un'effetto dell'equalizzazione).

  12. #12
    Banned L'avatar di Jimi
    Data Registrazione
    05-08-04
    Località
    Il mondo degli uomini a pile
    Messaggi
    10,660

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    cosa diavolo è questa immagine inquietante ? la Sacra Sindone degli Home Recorder ?


  13. #13
    Il Puppies L'avatar di Arcturus
    Data Registrazione
    12-11-04
    Località
    L'Aquila
    Messaggi
    587

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    JimiBeck ha scritto mer, 15 marzo 2006 alle 17:04
    cosa diavolo è questa immagine inquietante ? la Sacra Sindone degli Home Recorder ?


  14. #14
    Il Nonno L'avatar di la cosa
    Data Registrazione
    27-10-02
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    7,648

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    JimiBeck ha scritto mer, 15 marzo 2006 alle 17:04
    cosa diavolo è questa immagine inquietante ? la Sacra Sindone degli Home Recorder ?

    è un'analisi spettrale ( ) del suono, da 0 a 25000hz.
    è utilissima per vedere se c'è qualcosa che non va nel mix.
    potevo usare anche il PAZ analyzer ma era troppo complicato poi da spiegare.
    per chi interessasse, lo spettro dell'immagine che ho postato l'ho ricavato in Fobar2000, che è secondo me il miglior player che esista(ha il più preciso EQ e legge anche i file .ape

  15. #15

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    JimiBeck ha scritto mer, 15 marzo 2006 alle 15:15
    Valvola ma quanti anni hai ?
    classe 1978

  16. #16

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    la cosa ha scritto mer, 15 marzo 2006 alle 16:09

    il suono del synth secondo me è tagliato troppo basso(16khz, che sembra soffocare il suono e sembra quasicome se fosse di bassa qualità)
    mh.. a questo non avevo proprio pensato
    per la bassa qualità: non so, pensi influisca il fatto che è un misero mp3? se dovessi rilasciare una versione FLAC magari sarebbe diverso...

    Quote:
    e soprattutto ti consiglio di riprovare a suonarla impostando l'eco usando il TAP sul tempo, perché in certi punti le note si sovrappongono in modo troppo confusionario.
    se ti dico che adoro quel frastuono caotico? oh, son pur sempre un trVe... non fatevi ingannare

    Quote:
    poi quando parti con il tema vero e proprio continui con un taglio sui 16 khz nettissimo che fa veramente respirare poco tutto il suono(l'uniche cose che superano il taglio sono alla fine il piatto e lo sweep finale).
    uhm, questa cosa me la voglio rivedere, devo capire da cosa dipende.

    Quote:
    (specialmente all'inizio con gli archi tutti spostati a sinistra)
    è un panning, assolutamente volontario

    Quote:
    poi un'altra cosa importantissima: non ci sono i BASSI, mancano proprio: ho anche acceso il sub e l'ho alzato più vorte delle casse, ma niente, manca di corpo là sotto...
    'azz.. come sarebbe? c'è un'intera linea di contrabbasso e una fila di violoncelli...
    Argh, qualcosa non mi quadra: devo ricontrollare pur questo...

    Quote:
    credo di averti già criticato abbastanza
    e io ti ringrazio! mi hai fatto notare delle cose a cui non avevo nemmeno pensato

    Quote:
    mi sono moto piaciuti gli sweep in basso durante l'introduzione(molto keith emerson)
    vedo che ognuno paragona il tutto al proprio background, interessante accostamento comunque. Magari tra 30 anni ne sarò più degno

    Quote:
    e anche il fruscio iniziale, che fa molto "one of these days".
    è vento (vabbè, un trucco che vuol essere vento)

    Quote:
    ma secondo me sarebbe molto buona come musica all'interno di un videogioco
    difatti, probabilmente finirà lì

    Quote:
    ora voglio sapere l'intero elenco degli strumenti, dei programmi, dei plug-in e delle patch che hai usato per suonare.
    vai in just 4 spam, se hai altre domande chiedi pure

  17. #17
    Il Nonno L'avatar di la cosa
    Data Registrazione
    27-10-02
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    7,648

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    per i bassi non mi riferisco agli strumenti bassi, ma alle basse frequenze (quelle sotto i 150 hz).
    gioca un po' con l'equalizzatore.
    e per la cronaca in "one of these days" c'è proprio il vento.

    e per il panning, sapevo che lo era, e per rimediare sul mix finale l'unica soluzione sarebbe stato con un'imager.
    anche se so che era una scelta voluta, è quasi impossibile trovare una canzone con strumenti così esageratamente "pannati" e forse qualche motivo c'è. non dico di metterli in mezzo, ma almeno un po' meno a sinistra. ora faccio un salto a vedere che strumenti hai usato

  18. #18
    Il Nonno L'avatar di la cosa
    Data Registrazione
    27-10-02
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    7,648

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    Valvola Digitale ha scritto mer, 15 marzo 2006 alle 18:59

    Quote:
    mi sono moto piaciuti gli sweep in basso durante l'introduzione(molto keith emerson)
    vedo che ognuno paragona il tutto al proprio background, interessante accostamento comunque. Magari tra 30 anni ne sarò più degno
    perché? quali sono stati gli altri paragoni ?

    ah, e in quale videogioco andrà?

  19. #19

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    mh, sperimenterò altre soluzioni per il "posizionamento"
    non sarà propriamente un videogioco (beh, non ancora perlomeno), ma non posso aggiungere altro

  20. #20
    Il Nonno L'avatar di la cosa
    Data Registrazione
    27-10-02
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    7,648

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    non trovo il topic in j4s! me lo ptresti linkare?
    ah, hai dimenticato di rispondere alla domanda sui paragoni..

  21. #21

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    la cosa ha scritto gio, 16 marzo 2006 alle 00:25
    non trovo il topic in j4s! me lo ptresti linkare?
    scansafatiche!!!
    http://www.***************.it/forum/forum/index.ph p?t=msg&th=294568&start=0&ri d=11112

    Quote:
    ah, hai dimenticato di rispondere alla domanda sui paragoni..
    mah un po' di tutto, per sfottermi: "il Mike Oldfield dei poverissimi"; per elogiarmi "sonorità alla Jean Micheal Jarre"... e via di questo passo, ma non è che posso elencarle tutte

  22. #22
    Il Nonno L'avatar di la cosa
    Data Registrazione
    27-10-02
    Località
    FIRENZE
    Messaggi
    7,648

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    ho finito ora di leggere il topic su j4s

    io cmq quando devo creare suoni simili al vento prendo il minimoogV e piazzo un filtro passabasso(con lfo oppure lo faccio manualmente) su un noise generator.
    addirittura ho salvato nell bank un suono pazzesco di cui vado molto orgoglioso, e simula i suoni di una "foresta elettronica" con il vento, le foglie e gli uccellini, il tutto dentro un minimoog! un giorno posto un sample...

  23. #23

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    wow deve essere uno spettacolo io ho sentito alcuni sample fatti dagli specialisti a cui si affidano certe software house per la produzione di demo con i loro strumenti e... d'oh! mi vien sempre voglia di mettermi a spippolare a volontà, solo che ho così poco tempo

  24. #24
    Lo Zio L'avatar di Frostbite
    Data Registrazione
    08-12-02
    Località
    Gardens of Grief
    Messaggi
    3,004

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    Carino! La parte "melodicamente" più interessante in effetti è a 2:53.

    Stamattina, per circa mezz'oretta, ci ho improvvisato qualchecosina sopra; poi ho cercato di realizzare una linea ritmica da piazzarci sotto, senza risultati concreti. E'il tempo che mi fotte: sono gli archi che lo danno (giusto?), solo che mentre suono non li sento...

  25. #25

    Predefinito Re: [Nuovo Brano] The Great Fantasia

    eilà frost, un bel po' che non ti si vede

    Frostbite ha scritto dom, 02 aprile 2006 alle 14:56
    La parte "melodicamente" più interessante in effetti è a 2:53.
    beh, sfido io, quella parte è fatta con quell'intento

    Quote:
    Stamattina, per circa mezz'oretta, ci ho improvvisato qualchecosina sopra; poi ho cercato di realizzare una linea ritmica da piazzarci sotto, senza risultati concreti.
    occhio, se lo viene a sapere Cresta ti fa pignorare la chitarra ; "The Great Fantasia" è rilasciato con questa licenza Creative Commons

    Quote:
    E'il tempo che mi fotte
    beh.. sei probabilmente abituato a suonare solo su brani "dritti" (senza variazioni né di velocità né di tempo all'interno della stessa battuta). Nella musica sperimentale, nella classica, o anche nel jazz, si ragiona da un altro punto di vista. Non è un caso se nella musica classica c'è un direttore d'orchestra, è lui "il metronomo", e di certo non va "dritto"
    Inoltre probabilmente non ci hai badato, ma la parte su cui volevi suonare ha delle battute in tempo dispari...

    Quote:
    sono gli archi che lo danno (giusto?)
    no, presta attenzione ai timpani orchestrali, sono loro a scandire il tempo...

    tra l'altro ora che ci penso, sarebbe il caso di mettermi ad equalizzarlo...


+ Rispondi alla Discussione
Pag 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato