Donald Trump, circa un mese fa, aveva proposto 300 miliardi di dollari di dazi contro la Cina come parte della guerra commerciale in corso, e parte di quei dazi prevedevano una tassa del 25% sulle console. Ma dopo l’incontro di Trump con il presidente cinese Xi Jinping al vertice del G20, il presidente degli Stati […]
L'articolo Donald Trump: rimandati i dazi sulle console prodotte in Cina proviene da GamesVillage.it.


Continua la lettura...